Chernobyl: la mini-serie arriva in chiaro su La 7, ecco la programmazione

Autore: Giuseppe Benincasa ,
News
2' 21''
Copertina di Chernobyl: la mini-serie arriva in chiaro su La 7, ecco la programmazione

Per chi l'ha vista è un'ottima occasione pe rivivere uno show che come pochi ha il potere di arrivare sotto pelle ed emozionare. Chi, invece, non l'ha ancora fatto non può perdere l'occasione di vedere la mini-serie Chernobyl, sul canale La 7 dal 18 giugno 2020.

#Chernobyl narra i tragici eventi che hanno colpito la cittadina omonima il 26 aprile 1986, quando il reattore 4 dell'ormai tristemente nota centrale nucleare è esploso, inondando di radiazioni l'Unione Sovietica e altre parti del mondo.

Advertisement

Lo show, creato da Craig Mazin, esplora i fatti attraverso il racconto e i punti di vista di alcuni personaggi coinvolti (ed esistiti realmente) come l'esperto e coscienzioso chimico Valerij Alekseevič Legasov (interpretato da Jared Harris), il vicepresidente del Consiglio dei Ministri sovietico Boris Ščerbina (Stellan Skarsgård) e la moglie di uno dei pompieri che è arrivato tra i primi sul luogo della tragedia Lyudmilla Ignatenko (Jessie Buckley).

Inoltre, tra i protagonisti dello show, c'è anche Ulana Khomyuk (Emily Watson), che non è realmente esistita ma è un omaggio agli scienziati che affrontarono la crisi.

Chernobyl Chernobyl Chernobyl è una miniserie televisiva statunitense e britannica, creata e scritta da Craig Mazin e diretta da Johan Renck. Le cinque puntate drammatizzano la vera storia di una delle peggiori ... Apri scheda

Chernobyl ha un perfetto equilibrio tra lo stile documentaristico e quello di una fiction, poiché mischia la narrazione dei fatti realmente accaduti ai tempi di una serie TV, con una drammaticità altissima.

Qui sotto si può vedere il trailer:

La serie, andata in onda per la prima volta il 6 maggio 2019 negli Stati Uniti, ha ricevuto moltissimi apprezzamenti da critica e pubblico e diversi premi nelle più importanti manifestazioni del settore televisivo.

Chernobyl ha vinto, tra gli altri, due Golden Globe: uno per il Miglior attore non protagonista in una serie limitata, andato a Stellan Skarsgård, e uno nella categoria Miglior serie limitata o film per la televisione. Inoltre, è stata protagonista agli Emmy 2019, vincendo i premi per la Miglior miniserie, il Miglior regista di una miniserie o un film per la televisione (andato a Johan Renck), e la Miglior sceneggiatura di una miniserie o film per la televisione (andato a Craig Mazin).

Advertisement
Advertisement

Giovedì 18 giugno 2020 su La7 andranno in onda i primi due episodi, 1:23:45 e Please Remain Calm.

Da quanti episodi è formata Chernobyl?

Chernobyl ha 5 episodi:

  • 1:23:45
  • Please Remain Calm
  • Open Wide, O Earth
  • The Happiness of All Mankind
  • Vichnaya Pamyat

Quanto durano gli episodi di Chernobyl?

Ogni episodio di Chernobyl ha una durata variabile tra i 60 e i 72 minuti.

Chernobyl è tratto da una storia vera?

Sì, il disastro della centrale nucleare è avvenuto il 26 aprile 1986 e i personaggi dello show sono realmente esistiti.

È prevista una stagione 2?

No, Chernobyl conta di 5 episodi ed è auto-conclusiva. In futuro, HBO potrebbe realizzare u2911altre serie antologiche a tema storico seguendo lo stesso formato.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Chernobyl e gli altri film e serie TV che raccontano (bene) i disastri nucleari

Dallo sconvolgente Stalking Chernobyl al "complottista" The Russian Woodpecker, ecco 10 titoli per ricordare una tragedia (e altri disastri) che non sarà mai dimenticata.
Autore: Alessandro Zoppo ,
Chernobyl e gli altri film e serie TV che raccontano (bene) i disastri nucleari

La notte del 26 aprile 1986 si consumava la più grande catastrofe nucleare della storia assieme a Fukushima: il disastro di Chernobyl, l'esplosione del reattore 4 della centrale ucraina che sprigionò una potenza equivalente a 500 bombe atomiche.

La nube tossica e la contaminazione hanno avuto conseguenze inimmaginabili per gli abitanti e il territorio di Ucraina, Bielorussia e Russia, causando migliaia di malattie e tumori. Gli errori tecnici, la cattiva gestione operativa nell'impianto, gli insabbiamenti sono stati spesso al centro di ricostruzioni filmiche accurate.

Sto cercando altri articoli per te...