Chi è l’intruso nella villa di Graceland?

Autore: Redazione NoSpoiler ,

Non èancora iniziata, ma conoscete già tutti i personaggi di Graceland.

C’è l’agenteBriggs, con uno sguardo magnetico che ci incolla alla tv fin dai tempi diGrey’s Anatomy.

Advertisement

C’è ilgiovane Mike Warren che ne ha fatta un bel po’ di strada dai tempi diGossip Girl.

C’è CharlieDemarco che, in un’altra vita, ha fatto capitolare Jack Bauer.

C’è l’agentedella DEA Paige Arkin che prima lavorava con gli U.S. Marshall percatturare i fuggitivi.

C’è DJche prima faceva l’insegnante in The Killing.

E poi c’è quel pazzo di JohnnyTuturro.

Ed ecco composta la squadra di Graceland chevedremo all’azione per la prima volta questa sera, martedì 20 maggio, alle 21.55 su FoxCrime (quipotete vedere i primi minuti in anteprima).

Ma in mezzo alle foto di tutti i personaggi, c’èqualcuno che si è introdotto abusivamente nella villa segreta. Chi è l’intruso?

Advertisement

Advertisement
 

… …

… … …

L’avete scovata?

… …

Advertisement

… … …


Liz in Graceland non c’entra nulla! Lei resta atenere a bada Red ogni venerdì alle 21.55 in The Blacklist!

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

I migliori colpi di scena dei film di M. Night Shyamalan

Scoprite i migliori colpi di scena della filmografia di M. Night Shyamalan, grande utilizzatore di questa consolidata tecnica.
Autore: Max Borg ,
I migliori colpi di scena dei film di M. Night Shyamalan

Quando si pensa a M. Night Shyamalan, viene subito in mente la nozione del colpo di scena, vero e proprio marchio di fabbrica del regista dal 1999, al punto che in alcuni casi, come ad esempio quando è uscito E venne il giorno, parte delle reazioni negative era legata all’assenza di un ribaltamento.

Questi ribaltamenti hanno trasformato Shyamalan in un marchio riconoscibile, anche e soprattutto ai fini del marketing, a volte con applicazioni curiose: nel 2004, uno dei primi trailer di The Village non si limitò a menzionare i film precedenti del cineasta, ma iniziò proprio con delle clip degli stessi, scandendo la cronologia della carriera del regista in seno alla Disney in quegli anni. 

Sto cercando altri articoli per te...