Chiwetel Ejiofor sarà l'apostolo Pietro nel film Mary Magdalene

Autore: Rina Zamarra ,

Chiwetel Ejiofor è in trattative per interpretare l'apostolo Pietro nel film Mary Magdalene diretto da Garth Davis. 

Variety ha confermato la notizia che dimostra quanto Chiwetel sia considerato un attore versatile e capace di passare da un personaggio all'altro senza problemi. Nell'ultimo anno, ha recitato nel film sette volte candidato all'Oscar The Martian, e nei thriller Il Segreto dei Suoi Occhi con Nicole Kidman e Julia Roberts, Codice 999 con Kate Winslet e Woody Harrelson e Z for Zachariah con Margot Robbie. 

Advertisement

E come se non bastasse, lo vedrete sul grande schermo in autunno nelle vesti del Barone Mordo in Doctor Strange. 

Marvel Studios
 Benedict Cumberbatch e Chiwetel Ejiofor sul set del film Doctor Strange
Benedict Cumberbatch e Chiwetel Ejiofor sul set di Doctor Strange

Chiwetel dunque passerà da una produzione Marvel ad un film sull'Antico Testamento, scritto da Helen Edmundson e Philippa Goslet e prodotto da See Saw Pictures. 

Advertisement

L'attore vestirà i panni di uno degli apostoli più controversi della Bibbia. Dovrà cioè calarsi nel ruolo del fondatore della Chiesa Cattolica che è stato, allo tempo, il traditore di Gesù alias Joaquin Phoenix.

Chiwetel dovrà misurarsi con un personaggio complesso, che sceglierà di farsi crocifiggere al contrario, giudicandosi non degno di morire nella stessa posizione del profeta che ha tradito. 

Non sarà semplice per l'attore interpretare Pietro, come non sarà semplice per Rooney Mara trasformarsi in Maria Maddalena. 

Gli attori Joaquin Phoenix e Rooney Mara
Rooney Mara e Joaquin Phoenix

I tre attori dovrebbero iniziare le riprese questa estate, ma per vederli nei rispettivi ruoli di Gesù, Pietro e Maria Maddalena dovrete aspettare il 2017! 

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Nuove TV? Ecco cos'è e come funziona DVB-I, attivo nel 2023

Cos'è e come funziona DVB-I disponibile da Aprile 2023. DVB-I potrebbe cambiare il modo di guardare i programmi in diretta e i prodotti on demand.
Autore: Gianluca Ceccato ,
Nuove TV? Ecco cos'è e come funziona DVB-I, attivo nel 2023

Mediaset, nella conferenza annuale Ultra HD Forum, ha mostrato il funzionamento del nuovo DVB-I (Digital Video Broadcasting Internet). DVB-I permette di mescolare la lista canali del Digitale Terrestre con quella dei canali in streaming.

La sperimentazione DVB-I parte ad Aprile 2023 e coinvolge - inizialmente - quattro canali:

Sto cercando altri articoli per te...