Chris Evans: l'intervista con i cuccioli è la cosa più bella che vedrete oggi

Autore: Giuseppe Benincasa ,
News
1' 32''
Copertina di Chris Evans: l'intervista con i cuccioli è la cosa più bella che vedrete oggi

Buzzfeed ha pubblicato l'intervista a Chris Evans. Non si tratta però di una intervista "normale" perché sono coinvolti dei cuccioli di cane, che Chris Evans deve gestire. I cuccioli sono talmente teneri e dolci che l'attore americano fa fatica a rispondere alle domande.

Clicca play per vedere il video:

Advertisement

Advertisement

Chris Evans ha detto di avere un cane che si chiama Dodger. Evans l'ha adottato quando era già grande, aveva circa 2 anni. L'attore che ha interpretato per 10 anni Captain America nel Marvel Cinematic Universe ha detto che la decisione di adottare un cane adulto è stata la miglior decisione che abbia mai preso in vita sua. Evans ha praticamente salvato Dodger, che altrimenti sarebbe stato condannato a una vita di solitudine. In molti infatti acquistano i cuccioli senza pensare alla possibilità di adottare i cani che sono stati abbandonati o che non hanno trovato padrone e sono diventati adulti. Il cane di Chris Evans si può vedere in tantissime foto, che l'attore gli ha scattato e ha pubblicato su Instagram.

Tra le risposte che Chris Evans ha dato alcune delle più interessanti riguardano il fatto che tra i cattivi Marvel interpreterebbe volentieri Loki, perché è quello che secondo lui si diverte di più. Il suo Toy Story preferito è il primo capitolo e tra i personaggi di Toy Story vorrebbe vedere un film sulle origini di Rex.

Chris Evans ha prestato la voce al personaggio di Buzz Lightyear nel film sulle origini di questo Space Ranger, apparso per la prima volta in versione giocattolo nel film Pixar Toy Story.

Il lungometraggio animato Lightyear - La vera storia di Buzz è nei cinema.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Chris Evans svela i 3 film Pixar che lo hanno fatto piangere

Scopri quali sono i lungometraggi Pixar che hanno fatto piangere Chris Evans. L'attore lo ha svelato in una intervista a MTV.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Chris Evans svela i 3 film Pixar che lo hanno fatto piangere

Chris Evans sta affrontando il tour promozionale per il film in cui la sua voce è protagonista ovvero Lightyear - La vera storia di Buzz. Nella versione originale del nuovo film Disney-Pixar, l'ex Captain America del Marvel Cinematic Universe presta la sua voce al personaggio principale, che in seguito diventa un giocattolo nella saga di Toy Story.
In una delle video interviste rilasciate a MTV News, è stato chiesto a Chris Evans quale film Pixar l'avesse fatto commuovere:

Non ci vuole molto per me. La Pixar fa un lavoro incredibile. Tutti i film di Toy Story. Il 2, il 3 e il 4 ti strappano il cuore. Ma Inside Out mi conquista, Up ovviamente mi conquista, Coco mi conquista. Insomma, anche in un'avventura d'azione nello spazio, riescono comunque a conquistarti. Quindi è una cosa che sanno fare molto bene e riescono a far entrare e uscire da queste sacche emotive per tornare alla commedia, all'azione, con facilità.

Sto cercando altri articoli per te...