Christian Bale irriconoscibile nel ruolo di Dick Cheney in Vice: trailer e foto

Autore: Rina Zamarra ,

Occhiali, doppio mento, capelli radi e tinti di un biondo sbiadito: si presenta così Christian Bale nella sua ennesima trasformazione cinematografica.

Questa volta l’attore ha preso di nuovo peso per interpretare il ruolo del Vice Presidente Dick Cheney nel biopic Vice. La trasformazione è eccezionale e ormai Bale più che un uomo è quasi un camaleonte. Sicuramente, lo ricordate prima magrissimo nei panni del protagonista di L’uomo senza sonno e poi notevolmente appesantito in quelli di Irving Rosenfeld in American Hustle.

Advertisement

In questa occasione, sembra che abbia semplicemente dovuto mangiare qualche dolce in più per entrare nella parte di uomo molto controverso e discusso, di cui il film racconta l’ascesa al potere.

Nella prima parte del trailer, infatti, Cheney è in compagnia di George W. Bush (Sam Rockwell), che gli chiede di diventare il suo vice mentre addenta della carne.

Il regista Adam McKay (La grande scommessa) ha dichiarato che il film si ripromette di raccontare un periodo poco chiaro della storia americana, dominato da un vice considerato da molti come il vero presidente degli Stati Uniti.

Advertisement

Secondo McKay, la storia di Cheney ha cambiato la storia dell’America perché senza di lui probabilmente oggi non ci sarebbe al potere un uomo come Donald Trump:

L’America non è arrivata alla piacevolissima situazione attuale per caso. Qualcuno ha dovuto forzare la cassaforte prima. Qualcuno che sapeva come funzionava il potere e come manipolarlo.

Annapurna Pictures
Christian Bale alias Dick Cheney
Christian Bale alias Dick Cheney in Vice

A Christian Bale è toccato dunque il difficile compito di entrare nei panni di uno dei politici più chiacchierati della recente storia americana. L’attore è stato aiutato nell’impresa da un ricchissimo cast, con Steve Carell nei panni del Segretario alla Difesa Donald Rumsfeld e Amy Adams in quelli di Lynne, la moglie di Cheney.

Vice arriverà nelle sale americane il 25 dicembre 2018 e qualcuno già parla di candidatura agli Oscar.

Advertisement

Che ne pensate: la trasformazione di Bale potrebbe fargli ottenere una candidatura come migliore attore protagonista?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Lo strano record dello Speciale dei Guardiani della Galassia

Guardiani della Galassia Holiday Special uscito oggi 25 novembre su Disney+ ha uno strano record, è il primo film dell'MCU a avere questa caratteristica.
Autore: Gianluca Ceccato ,
Lo strano record dello Speciale dei Guardiani della Galassia

James Gunn che è il regista di due film importantissimi del Marvel Cinematic Universe ( Guardiani della Galassia vol. 1 e vol. 2) ha rivelato, tramite un'intervista per Variety, la particolarità del suo nuovo progetto dell'MCU ossia lo Speciale di Natale dei Guardiani della Galassia. 

Il regista ha confermato che lo Speciale di Natale dei Guardiani della Galassia non ha un villain e quindi batte uno strano record (è il primo film dell'MCU a non avere un cattivo). Lo speciale rappresenta un progetto in completa contrapposizione con i film supereroistici odierni che vedono la figura del cattivo come perno centrale della pellicola.

Sto cercando altri articoli per te...