Chumlee di Affari di Famiglia evita la galera e cerca un accordo

Autore: Rina Zamarra ,

Buone notizie per Chumlee di Affari di Famiglia. Vi ricordate? Lo avevamo lasciato alle prese con questioni legali molto serie. Il 9 marzo era stato arrestato nella sua casa di Las Vegas e su di lui pendevano diversi capi di accusa.

Chumlee rischiava molti anni di galera per detenzione illegale di armi da fuoco, per possesso di sostanze stupefacenti (tra cui marijuana e metanfetamina) e per molestie sessuali.

Advertisement

Secondo TMZ, restano in piedi solo le accuse di detenzione illegale di armi e di possesso di sostanze stupefacenti. Il suo avvocato è riuscito ad ottenere un ottimo accordo: Chumlee non andrà in prigione.

Dovrà presentarsi in tribunale il 23 maggio 2016 e per lui ci sarà un accordo che prevede la liberà vigilata.

Advertisement

Le accuse di molestie sessuali sono decadute. Dalle notizie trapelate, non ci sono abbastanza prove per intentare un processo in tribunale.

Se siete dei fan di Affari di Famiglia, rivedrete Chumlee dietro il bancone del Gold and Silver Pawn di Las Vegas.

Lui stesso ha annunciato il suo ritorno nel reality con un tweet. 

Tutto sembra essersi dunque risolto per il meglio. Che ne pensate, dopo questa esperienza Chumlee riuscirà a stare lontano dai guai?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Il film nascosto di Tim Burton che forse non conosci [GUARDA]

Scopri qual è il film nascosto di Tim Burton di cui si parla poco ma che è stato molto importante per rendere il famoso autore quello che conosciamo ora.
Autore: Agnese Rodari ,
Il film nascosto di Tim Burton che forse non conosci [GUARDA]

Tim Burton è un regista, produttore e sceneggiatore che riesce a stregare il pubblico grazie a uno stile inconfondibile, che unisce fantasy e grottesco con un carattere sempre originale. Molti conoscono Burton grazie al cupo film Edward mani di forbice (di cui potete leggere il nostro articolo temi e significato di Edward mani di forbice) o al più recente La fabbrica di cioccolato, entrambi con la partecipazione dell’attore Johnny Depp.

Non tutti però sanno dell’esistenza di un mediometraggio di Burton molto particolare, che è stato trasmesso una sola volta per l'occasione di Halloween su Disney Channel americano, il 31 ottobre 1983, per poi sparire nel nulla. Il film in questione si intitola Hansel and Gretel, tratto dall’omonimo racconto dei celebri fratelli Grimm ma che presenta una rivisitazione in stile giapponese, dato il fascino che il Paese del Sol Levante esercitava su Burton all’epoca. Proprio dal Giappone Burton riprese la tecnica della stop motion (già usata per molti film su Godzilla). Questa consiste nell'usare oggetti inanimati che vengono mossi e fotografati ad ogni loro piccolo cambio di posizione, di modo che una volta unite le fotografie in sequenza, nel risultato finale sembrino muoversi in maniera autonoma.

Sto cercando altri articoli per te...