La collezione di costumi da bagno Disney di Hot Topic promette un'estate favolosa

Autore: Stefania Venturetti ,

Le Principesse Disney si preparano a un'estate decisamente alla moda (e un po' maliziosa).

Hot Topic, il brand americano che strizza l'occhio al mondo geek e ai personaggi della cultura popolare, è tornato con una nuova, intrigante proposta. Questa volta, il sito vanta una collezione di costumi da bagno disneyani.

Advertisement

Prossima protagonista di un remake live-action che ha già iniziato a farci sognare, Belle non poteva essere assente da questa linea in un due pezzi che riprende l'iconico abito giallo indossato ne La Bella e la Bestia. Se si parla di mare, è impossibile dimenticarsi di Ariel: il capo che trasforma chi lo indossa in una sirenetta si è rivelato il più popolare della collezione.

Immancabile anche Biancaneve, in un costume che riadatta l'outfit azzurro e dorato visto nel primo lungometraggio animato di casa Disney.

Advertisement

Hot Topic
I costumi da bagno ispirati a Jack Skellington, Ariel e Alice
I costumi da bagno di Hot Topic ispirati a Jack Skellington, la Sirenetta Ariel e Alice

Il fulcro della collezione di Hot Topic è però Alice nel Paese delle Meraviglie. La storia di Lewis Carroll ha ispirato ben tre costumi diversi dedicati alla giovane protagonista, alla terribile Regina di Cuori e al sorridente Gatto del Cheshire.

Infine, due sorprese quasi inattese: i due pezzi che si rifanno a Nightmare Before Christmas di Tim Burton. A prima vista, forse, possono sembrare fuori posto, ma gli Studi Disney sono collegati anche a questa produzione. Ecco perché ora è possibile andare in spiaggia con indosso dei costumi da bagno che ricordano Jack Skellington e Sally.

La collezione di costumi da bagno disney è in vendita sul sito ufficiale di Hot Topic, che sfoggia, tra le molte altre, anche linee d'abbigliamento dedicate ad Animali Fantastici e Dove Trovarli, #C'era una Volta e Star Wars. Il prezzo? Molto variabile, ma in media vengono chiesti dai 30 ai 40 dollari per la parte superiore (o inferiore) di ogni costume disneyano, componibile a piacimento.

Che ne pensate: vi piacerebbe portare un po' di magia sulle spiagge con i costumi da bagno delle Principesse Disney?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Il film nascosto di Tim Burton che forse non conosci [GUARDA]

Scopri qual è il film nascosto di Tim Burton di cui si parla poco ma che è stato molto importante per rendere il famoso autore quello che conosciamo ora.
Autore: Agnese Rodari ,
Il film nascosto di Tim Burton che forse non conosci [GUARDA]

Tim Burton è un regista, produttore e sceneggiatore che riesce a stregare il pubblico grazie a uno stile inconfondibile, che unisce fantasy e grottesco con un carattere sempre originale. Molti conoscono Burton grazie al cupo film Edward mani di forbice (di cui potete leggere il nostro articolo temi e significato di Edward mani di forbice) o al più recente La fabbrica di cioccolato, entrambi con la partecipazione dell’attore Johnny Depp.

Non tutti però sanno dell’esistenza di un mediometraggio di Burton molto particolare, che è stato trasmesso una sola volta per l'occasione di Halloween su Disney Channel americano, il 31 ottobre 1983, per poi sparire nel nulla. Il film in questione si intitola Hansel and Gretel, tratto dall’omonimo racconto dei celebri fratelli Grimm ma che presenta una rivisitazione in stile giapponese, dato il fascino che il Paese del Sol Levante esercitava su Burton all’epoca. Proprio dal Giappone Burton riprese la tecnica della stop motion (già usata per molti film su Godzilla). Questa consiste nell'usare oggetti inanimati che vengono mossi e fotografati ad ogni loro piccolo cambio di posizione, di modo che una volta unite le fotografie in sequenza, nel risultato finale sembrino muoversi in maniera autonoma.

Sto cercando altri articoli per te...