Buon Compleanno, Tata Francesca! Fran Drescher compie 60 anni

Autore: Redazione NoSpoiler ,

#La Tata (o The Nanny, nella sua versione originale), ha ottenuto negli anni un enorme riconoscimento di pubblico e un Emmy nel 1995, e oggi, in occasione del compleanno della sua protagonista, siamo andati a vedere cosa fanno gli attori e le attrici che insieme a lei ci hanno fatto ridere a crepapelle.

La protagonista assoluta della serie, interpretata dalla festeggiata, è Francesca, una simpatica trentacinquenne ciociara con look stravagante e tacchi a spillo che si trova catapultata dal Queens in una villa dell'alta borghesia di Manhattan a fare da tata a tre ragazzi adolescenti orfani di madre, con un padre produttore che la fa innamorare. Nel 2011 l'attrice è tornata in televisione con Happily Divorced, una sit-com in cui racconta la sua personale esperienza di divorzio da Peter Marc Jacobson dopo che quest'ultimo si è dichiarato bisessuale. Fran e Peter sono rimasti comunque degli ottimi amici. Nel 2014 Fran Drescher fa il suo debutto a Broadway interpretando la Matrigna di Cenerentola, nel musical Cinderella di Rodgers e Hammerstein.

Advertisement

Le curiosità sui protagonisti de La Tata

l’attore Charles Shaughnessy, alias Maxwell Sheffield, l’eterno oggetto del suo desiderio, ha continuato a recitare in serie tv come The Mentalist e Mad Man, e nelle recenti elezioni americane è stato tra i sostenitori di Hillary Clinton.

Renée Taylor, alias Zia Assunta, dopo il telefilm si è dedicata alla passione per la cucina e alla famiglia.

Lauren Lane, il volto di C.C. Babcock, socia del signor Sheffield, ha poi lavorato in teatro ed è diventata professoressa alla Texas State University.

Advertisement

Daniel Davis è conosciuto principalmente per il ruolo di Niles, il maggiordomo. Ha recitato in diversi film e poi, proprio come la sua nemica-amica ha preferito dedicarsi al teatro.

Ann Morgan Guilbert,, morta il 14 giugno 2016, era nata nel 1928 e aveva cominciato la sua carriera negli anni '60 come cantante nel Billy Barnes Revues, ha poi continuato a recitare in serie tv come La Famiglia Brock, Emergency e Law & Order. Ha anche interpretato in That's Amore la madre napoletana di Sophia Loren.

Madeline Zima, per anni è stata la piccola Grace Sheffield, ha interpretato una sorellastra nel film Cinderella Story, ha interpretato altre parti nei film Dimples, Looking for Sunday, Once in a Very Blue Moon e Legacy e ha partecipato alla seconda stagione della serie televisiva Una mamma per Amica nei panni di Lisa.

Dopo il successo nel telefilm, Nicholle Tom ha interpretato Sue nella serie televisiva Beverly Hills 90210 e ha recitato nel film Beethoven e Beethoven 2.

Advertisement

L'attrice è molto attiva sui social, dove posta immagini delle sue giornate.

Infine Benjamin Salisbury, il piccolo Brighton Sheffield nella sit-com, terminati gli studi è divento giornalista professionista. Ha abbandonato la carriera di attore e si è sposato il 2 luglio 2006 con Kelly Murkey, e da quel momento è stato scelto come testimonial della catena di pizzerie "Domino's".

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

L'incesto di House of the Dragon paragonato a Ritorno al futuro

Leggi per scoprire che particolari dichiarazioni ha rilasciato Ryan Condal, lo showrunner di House of the Dragon, sulle strane pratiche dei Targaryen.
Autore: Francesca Musolino ,
L'incesto di House of the Dragon paragonato a Ritorno  al futuro

Nei romanzi di George R.R. Martin e in seguito anche nelle due serie TV tratte dai libri, Il Trono di Spade e House of the Dragon, i membri della casata Targaryen in qualità di discendenti del popolo di Valyria, ritengono di avere nelle proprie vene il sangue di drago. Sulla base di questa credenza decidono di combinare i matrimoni solo con altri Valyriani, tra cui i Velaryon. Ma allo stesso tempo, pur di mantenere integra la loro stirpe di sangue puro, sono soliti anche adeguarsi a unioni incestuose tra consanguinei.

Durante un'intervista con Variety, il co-showrunner della serie Ryan Condal nel commentare questa pratica, ha fatto un paragone con il film Ritorno al futuro:

Sto cercando altri articoli per te...