Cosa resterà di Obi-Wan Kenobi?

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Recensioni
4' 11''
Copertina di Cosa resterà di Obi-Wan Kenobi?

La sesta e ultima parte della serie TV Obi-Wan Kenobi non ha purtroppo risollevato le sorti di uno show scritto male, con troppe falle, con troppi personaggi inutili e alcune situazioni estremamente imbarazzanti.

Attenzione: l'articolo contiene spoiler su tutta la stagione

Advertisement

Obi-Wan Kenobi Obi-Wan Kenobi Durante il regno dell'Impero Galattico, l'ex Maestro Jedi, Obi-Wan Kenobi, si imbarca in una missione cruciale per affrontare gli alleati diventati nemici e la collera dell'Impero. Apri scheda

Non nascondiamoci dietro qualche combattimento con la spada laser o dietro la musica di John Williams, Obi-Wan Kenobi è la peggior serie di Star Wars live-action mai realizzata. A questo punto criticare The Book of Boba Fett per delle moto cromate o per un inseguimento non troppo riuscito sembra davvero assurdo. In Obi-Wan Kenobi non c'è una vera storia e tutto va avanti per inerzia.

Il downgrade di Darth Vader

Lucasfilm

Obi-Wan Kenobi vs Darth Vader

Darth Vader, al netto di scene studiate per essere visivamente belle, sembra troppo debole rispetto a quello che conosciamo. Entrambi i duelli con Obi-Wan lo mettono in ombra: nel primo Vader rinuncia alla sua vendetta lasciando (non si sa perché) Obi-Wan Kenobi tra le fiamme, mentre nel secondo scontro, visto nell'ultimo episodio, Darth Vader seppellisce Obi-Wan sotto una montagna di rocce e poi va via senza accertarsi che il suo nemico sia morto davvero. La soluzione narrativa è molto debole, dato che il SIth adesso è in cerca di vendetta: nessuno lascerebbe il suo nemico sul luogo di battaglia senza accertarsi che sia morto. Tra l'altro sia Kenobi che Vader si promettono a vicenda di uccidere l'altro, ma quando ne hanno davvero la possibilità non lo fanno mai!

Quello che viene in mente è che Lord Vader potrebbe non volere uccidere davvero Kenobi. Ma a questo punto si tratta di un grosso passo indietro per il personaggio, dato che in Episodio III Anakin era colmo di rabbia e odio per il suo maestro Jedi. Se si è placato e perché l'avrebbe fatto, qui non viene spiegato.

L'inutilità di Reva

Disney+

Obi-Wan Kenobi - Reva con la spada laser rossa

Reva a cosa è servita? Darth Vader avrebbe potuto cercare Obi-Wan Kenobi da solo. Nella storia tra Vader e Kenobi Reva è inutile. Gli sceneggiatori l'hanno inserita soltanto per coinvolgere i due bambini, Leia e Luke, e mettere in moto la macchina narrativa. Ma non le hanno dato un vero scopo e non le hanno dato una vera conclusione, che sarebbe dovuta consistere in un cambiamento vero e proprio ovvero una specie di passaggio dal Lato Oscuro alla Luce. Invece alla fine Reva si ricorda di quand'era piccola e probabilmente realizza di non voler diventare come Anakin Skywalker. Qui tutta la spiegazione psicologica di un personaggio traumatizzato da piccolo, che è passato al Lato Oscuro, ha imparato l'arte dei Sith, l'ha usata (ricordiamoci che nel primo episodio taglia la mano a una donna indifesa) e poi alla fine, sconfitta, decide di uccidere un bambino che non conosce.

Advertisement

Se ci si ferma un attimo a riflettere, la domanda che nasce spontanea è: ma se Reva voleva vendicarsi di Vader, perché raggiunge Luke? Dal messaggio di Organa non si può capire nulla: né chi è il "piccolo", né se è il fratello di Leia, né tantomeno se si tratta dei figli di Vader. Nel quinto episodio Reva ascolta l'ologramma del Senatore Organa dire:

Advertisement

Non so se ti ha trovato, se ha saputo dei bambini. Andrò su Tatooine, a Owen serve aiuto col piccolo.

Da qui non si può capire niente. Organa non nomina nemmeno Darth Vader nel suo messaggio, e questo potrebbe essere per chiunque. Organa non nomina nemmeno Obi-Wan! Reva sa che Obi-Wan è il possessore di quell'aggeggio? No.

La domanda "ha saputo dei bambini?" avrebbe aperto la mente Reva a tal punto da capire tutto? Beh, ce ne vuole d'immaginazione. Aggiungiamo che alla fine Organa su Tatooine non si vede proprio.

All'inutilità di Reva aggiungiamo quella degli Inquisitori, che non si sono mai visti nel finale e non sono stati mai utili (mai).

Obi-Wan Kenobi

Disney

Obi-Wan Kenobi nel deserto di Tatooine
Obi-Wan dovrà proteggere Luke Skywalker

Obi-Wan Kenobi si è prestato a questa avventura per salvare Leia ma poi sembra che gli eventi lo abbiano trasportato un po' ovunque. La sua presenza, a mio avviso, non ha dato quel qualcosa in più alla serie. Non è chiaro che è lui a essere il protagonista, eppure la serie si chiama proprio come lui.

L'inizio faceva ben sperare: un uomo distrutto in preda agli incubi di ciò che era successo 10 anni prima. Ma poi, anche in maniera abbastanza veloce, Kenobi si è trasforma in un guerriero/avventuriero come gli capitava nel periodo della Guerra dei Cloni, allontanandosi sempre di più dal personaggio che diventa in Episodio IV.

Advertisement

Cosa resterà di questa serie? Cosa ricorderemo di bello? Forse l'apparizione di Liam Neeson nel finale di stagione, sicuramente l'interpretazione di Ewan McGregor e la piccola Leia interpretata da Vivien Lyra Blair. Questo è sicuramente il personaggio più indovinato della serie.

Per il resto resta un rammarico enorme di non aver visto una serie in grado di divertire e tenere con il fiato sospeso.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

La maratona di Obi-Wan Kenobi al cinema (ma solo negli USA)

Disney organizza un evento per i fan di Star Wars: una maratona al cinema di più di cinque ore della serie Obi-Wan Kenobi!
Autore: Emmanuel Oduntan ,
La maratona di Obi-Wan Kenobi al cinema (ma solo negli USA)

Obi-Wan Kenobi, l'ultima serie del franchise di Star Wars, sarà proiettata in alcune sale selezionate Cineplex in America del Nord il 22 giugno 2022. L’evento sarà organizzato come una maratona in sala di più di 5 ore in cui sarà trasmessa l’intera prima stagione.

Il 22 giugno 2022 è anche la data di rilascio dell’ultimo episodio della serie, quindi potrà essere vista  da casa su Disney+, mentre i fan più accaniti potranno guardarlo nei suddetti cinema. Sfortunatamente per ora l'iniziativa è prevista solo negli Stati Uniti e in Canada, ma sarebbe stato bello se fosse stato un evento possibile anche in Italia: lo vedremo magari per serie future di casa Disney?

Sto cercando altri articoli per te...