Cos'è il libro Darkhold nel MCU e nei fumetti Marvel

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Copertina di Cos'è il libro Darkhold nel MCU e nei fumetti Marvel

Cos'è il Darkhold? Chi ha scritto il libro dei dannati? Perché vi è raffigurata Scarlet Witch? Le risposte a queste e ad altre domande in questo articolo, che propone sia la storia del libro Darkhold nel Marvel Cinematic Universe che nei fumetti Marvel.

Marvel Studios

WandaVision - il Darkhold

Advertisement

Storia e curiosità del Darkhold nell'MCU

Le precedenti versioni televisive del Darkhold

Il Darkhold è stato introdotto nel Marvel Cinematic Universe per la prima volta nel 2016 e più precisamente nel quarto episodio della quarta stagione di Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. ovvero nell'arco narrativo che riguarda Robbie Reyes aka Ghost Rider. Qui se ne parla come di un "libro misterioso" studiato da degli scienziati fino a quando il libro stesso ha causato un'enorme esplosione.Lo S.H.I.E.L.D. si mette quindi in cerca di questo libro, che si scopre essere in mano di Lucy Bauer ovvero una delle scienziate che fin dall'inizio usava il Darkhold per i suoi scopi personali.

Successivamente il libro dei dannati è apparso nel 2019 durante la terza stagione di Marvel's Runaways (episodio 7).Qui viene introdotto in relazione al personaggio di Morgan le Fay, che nei fumetti è una figura importante, poiché è colei che assembla le pagine del Darkhold ricopiando gli incantesimo scritti da Chthon.

La versione attuale del Darkhold

La versione attuale del Darkhold è apparsa nella serie WandaVision nel 2021 ed è differente rispetto alle versioni viste precedentemente. Il perché è stato dichiarato dagli autori dello show con Wanda e Visione in una intervista rilasciata a RottenTomatoes:

La connessione con i Darkhold precedenti è da considerarsi più accidentale che un riferimento diretto. Ci siamo rifatti ai fumetti sia per l'aspetto che per il suo funzionamento.

L'inserimento del Darkhold in WandaVision è servito per amplificare i poteri di Agatha Harkness e per farle capire come appropriarsi dei poteri di un'altra strega. A quanto sembra Agatha studia il Darkhold sin dalla fine del 1600, infatti l'episodio 8 di WandaVision rivela un importante flashback ambientato a Salem (la città delle streghe per antonomasia) nel 1693. Nella scena che apre l'episodio di WandaVision viene raccontato che Agatha è stata messa al rogo dalla congrega delle streghe per "aver rubato delle conoscenze superiori a quelle adatte alla sua età e rango e per aver praticato la più oscura delle magie".  Nella scena non si fa menzione del Darkhold, ma mentre le streghe recitano il rituale che dovrebbe uccidere Agatha, questa urla che le regole della magia si sono piegate al suo volere e che lei non può più controllare questo potere. Insomma, tutto fa pensare che Agatha Harkness abbia messo le mani sul libro dei dannati. Tanto è vero che anni dopo, in WandaVision, Agatha conserva ancora una copia del Darkhold ed è questo che l'ha condotta fino a Westview per rubare i poteri di Scarlet Witch, la strega suprema.

Scarlet Witch è una figura fondamentale all'interno del Darkhold ma Wanda non ne era a conoscenza fino a quando non è Agatha Harkness a parlarne. Quest'ultima ha percepito gli incantesimi realizzati d'istinto da Wanda a Westview e l'ha raggiunta per capire come poter replicare quell'enorme potere. Come le spiega Agatha nella battaglia finale di Westview, nel Darkhold c'è un intero capitolo dedicato a Scarlet Witch di cui una parte viene letta da Agatha a Wanda:

Marvel Studios

WandaVision: Scarlet Witch nel Darkhold
"Scarlet Witch non nasce, è forgiata, non ha congrega né bisogno di incantesimi, il suo potere supera quello del Mago Supremo. È suo destino distruggere il mondo."

Scarlet Witch non nasce, è forgiata, non ha congrega né bisogno di incantesimi, il suo potere supera quello del Mago Supremo. È suo destino distruggere il mondo.

Questa parte è fondamentale per capire il perché il Darkhold ha corrotto Wanda in Doctor Strange nel Multiverso della Follia. Il libro dei dannati deve portare il male nel mondo e per farlo ha bisogno della strega più potente. La stessa Agatha, prima di essere trasformata definitivamente da Wanda nella vicina ficcanaso Agnes, le dice "Non sai cosa hai scatenato", riferendosi all'unione tra Scarlet Witch e la malvagità del Darkhold. Wanda, incuriosita da questo libro di magia, si ritira in una baita per studiarlo. Ma qui ode la voce dei suoi figli Billy e Tommy che le chiedono aiuto: ecco che il Darkhold ha iniziato a corrompere Wanda.

La storia continua in Doctor Strange nel Multiverso della Follia dove Wanda viene raggiunta da Doctor Strange, che cerca il suo aiuto. Qui però Wanda si tradisce e svela a Strange il suo vero scopo: rapire America Chavez e rubarle i poteri. Una volta rivelate le sue vere intenzioni, Wanda non si nasconde più e si mostra per quello che è ovvero Scarlet Witch. Con lei c'è anche il Darkhold, che viene riconosciuto da Doctor Strange:

Advertisement

Il Darkhold! So che è il libro dei dannati e che corrompe ogni cosa e ogni persona che lo tocca.

Una volta a Kamar-Taj, Wong dimostra di conoscere la profezia secondo la quale Scarlet Witch governerà o distruggerà l'universo. Con il potere di America Chavez, come sottolinea Doctor Strange, potrebbe assoggettare al suo servizio tutti gli universi.

Advertisement

La rivelazione di Wong è che il Darkhold è stato scritto dal primo demone ovvero Chthon sulle pareti del Monte Wundagore e in seguito è stato copiato più volte. Queste copie possono essere distrutte, ma la distruzione del libro dei dannati esige una vita (come succede all'allieva di Kamar-Taj Sara).

Per quanto riguarda le capacità del libro dei dannati, il film di Sam Raimi svela che:

  • Il Darkhold è capace di aprire delle finestre (come degli schermi) sugli altri universi per vedere ciò che lì accade
  • Può evocare e controllare mostri
  • Il libro contiene l'incantesimo per eseguire il Dreamwalking ossia la capacità di possedere il/la se stesso/a di un altro universo. Questo incantesimo oscuro è una profanazione della realtà stessa, che può mettere in pericolo i confini tra gli universi

Si fa notare che sia Agatha Harkness che Sinister Strange (lo Stephen Strange con il terzo occhio del film) sono entrambi corrotti dal Darkhold ed entrambi, probabilmente per questo motivo, hanno la magia di colore viola. Scarlet Witch mantiene il suo colore rosso poiché, essendo menzionata nel Darkhold, è destinata a usare la magia oscura.

Marvel Studios

Agatha Harkness e Sinister Strange
Agatha Harkness e Sinister Strange

Il Darkhold nei fumetti Marvel

Nei fumetti l'antica divinità malvagia Chthon ha scritto i suoi incantesimi oscuri su una pergamena indistruttibile. In seguito, la strega Morgan le Fay ha riunito queste pagine nel volume chiamato Darkhold. Il libro dei dannati è descritto come potentissimo e capace di sottomettere chiunque lo legga.

Advertisement

È apparso per la prima volta in Marvel Spotlight Vol. 1 #4 - pubblicato negli Stati Uniti nel 1971 - la cui storia vede protagonista Jack Russel aka Werewolf by night. Quest'ultimo si reca in un antico castello per consultare il Darkhold sulla natura dei lupi mannari. È bene specificare che negli oltre 50 di storia di fumetti Marvel il Darkhold è stato presente in moltissime storie e ha coinvolti tanti personaggi illustri come Iron Man, Doctor Doom, Silver Surfer, Mephisto, Ghost Rider, il Barone Zemo e ovviamente Scarlet Witch.

Ad oggi, nel 2022, il primo numero del fumetto Darkhold Omega racconta che Scarlet Witch è stata capace di assorbire il demone Chthon.

 

 
 

 

 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Il riassunto di WandaVision: tutto quello che c'è da sapere prima di Doctor Strange 2

Scopri tutto quello che c'è da sapere sulla serie TV WandaVision prima di vedere Doctor Strange nel Multiverso della Follia.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Il riassunto di WandaVision: tutto quello che c'è da sapere prima di Doctor Strange 2

Avete bisogno di un riassunto di WandaVision prima di vedere Doctor Strange nel Multiverso della Follia al cinema? Volete sapere cosa è successo a Westview? Siete nel posto giusto: ecco punto per punto i fatti salienti e più importanti accaduti all'interno della piccola cittadina di Westview in New Jersey (del Marvel Cinematic Universe ovviamente!).

La serie TV WandaVision è ambientata dopo i fatti di Avengers: Endgame ovvero dopo che gli eroi affrontano Thanos e il suo esercito nella battaglia finale all'Avengers Compound e dopo che danno l'ultimo saluto a Tony Stark, sacrificatosi per sconfiggere il Titano Pazzo. Oltre alla timeline di WandaVision è fondamentale sottolineare un momento cruciale di Avengers: Infinity War ovvero quando, per evitare che Thanos si impossessi della Gemma della Mente incastonata nella fronte di Visione, Wanda Maximoff distrugge la Gemma senza poter evitare di uccidere anche Visione. Il Titano Pazzo però, utilizzando la Gemma del Tempo, riesce a far sua la Gemma della Mente e ciò rende vano lo sforzo emotivo di Wanda.

Sto cercando altri articoli per te...