Crisis on Infinite Earths, confermato un cameo eccellente (e l'Easter Egg di Watchmen)

Autore: Marcello Paolillo ,
News
1' 46''
Copertina di Crisis on Infinite Earths, confermato un cameo eccellente (e l'Easter Egg di Watchmen)

Crisis on Infinite Earths è il crossover ambientato nell'Arrowverse, un evento televisivo davvero atteso dai fan degli eroi dei fumetti DC Comics sul piccolo schermo.

Il terzo episodio della mini serie evento (che ha preso il via l’8 dicembre scorso con un episodio speciale di #Supergirl, per poi proseguire con #Batwoman il 9 dicembre e con #The Flash il 10 dello stesso mese) ha visto il cameo di un personaggio particolarmente noto al pubblico televisivo (via TV Line)

Advertisement
Spoiler alert! Click to reveal Stiamo parlando di Lucifer, personaggio interpretato da Tom Ellis nella #serie omonima tratta dai fumetti DC e Vertigo.Ma c'è di più: in una scena di Crisi sulle Terre Infinite ambientata su Terra-666, l'universo abitato da Lucifer in persona, si può notare anche un Easter Egg legato a Watchmen, lo show creato da Damon Lindelof e prodotto da HBO (a sua volta sequel ideale del fumetto di Alan Moore e Dave Gibbons).

In una sequenza specifica si vede infatti un cartellone pubblicitario dello show tratto dal graphic novel, tanto che il produttore esecutivo della serie The CW, Marc Guggenheim, ha confermato l'omaggio via Twitter dopo aver ricevuto vari commenti da parte dei fan:

Advertisement

[twitter id="1204824429739380736"]

Finalmente. Qualcuno lo ha notato. Un ringraziamento speciale a Damon Lindelof che lo ha reso possibile.

Ricordiamo che Crisis on Infinite Earths ci introduce alle varie "Terre" intese come vere e proprie dimensioni parallele dell'universo DC, minacciate da una terribile entità cosmica nota come Anti-Monitor. Ciò costringerà i vari eroi appartenenti al multiverso a collaborare tra di loro, pur di riuscire a fermare la minaccia proveniente dallo spazio.

La mini serie evento , per poi tornare per il gran finale il 14 gennaio 2020 con un episodio speciale di #Arrow e #Legends of Tomorrow.

Nel cast troviamo Stephen Amell (Arrow), Grant Gustin (The Flash) e Melissa Benoist (Supergirl), assieme a Ruby Rose (Batwoman), Tom Cavanagh (Pariah) e Cress Williams (Black Lightning). Infine, faranno la loro apparizione anche il Clark Kent di Smallville (Tom Welling), il Superman di Kingdom Come (Brandon Routh) e un Bruce Wayne con il volto di Kevin Conroy (storica voce del Batman nella serie animata nata nel 1992 e dei videogiochi della saga di Arkham).

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Lucifer è davvero finito e non avrà una settima stagione (ma potrebbe esserci uno spin-off)

Lucifer è ufficialmente finito, ma non si escludono dei piani per continuare il franchise della serie, come uno spin-off e un crossover nell'Arrowverse.
Autore: Verdiana Paolucci ,
Lucifer è davvero finito e non avrà una settima stagione (ma potrebbe esserci uno spin-off)

#Lucifer è ufficialmente finito con la sesta stagione. La serie Netflix ha avuto il suo lungo corso dopo aver scampato per due volte alla cancellazione.

Dopo tre stagioni su FOX, lo show non è stato rinnovato, ma Netflix si è fatto avanti - dopo una lodevole campagna mediatica lanciata dai fan - per acquistarlo e produrre così altre stagioni.

Sto cercando altri articoli per te...