Cuba Gooding Jr.: "Un mese per riprendermi da Il caso O.J. Simpson"

Autore: Luca Nebbioli ,

#American Crime Story è stata la serie TV via cavo più seguita d'America e la splendida interpretazione dei membri del cast è stata certamente una delle chiavi di questo successo.

Tra le tante star che hanno dato prova delle proprie capacità recitative spicca certamente Cuba Gooding Jr., che ha portato in scena un #O.J. Simpson praticamente perfetto, da mozzare il fiato.

Advertisement

Stando alle dichiarazioni dell'attore non è stato però facile entrare nel personaggio un percorso che già di per sé è complicato, ma che in questo caso è stato più difficile del previsto.

Ho fatto molta fatica a fare mio questo personaggio. È stata una scalata complicata perché O.J. non è facile da interpretare, protagonista di un evento cardine degli anni '90 che è conosciuto come vera icona (positiva e negativa) di quegli anni.

Una delle scene più emozionanti dell'intera stagione è sicuramente quella dell'episodio 2 in cui prende vita l'inseguimento sulla Ford Bronco, un inseguimento che vede il crollo emotivo di un uomo che finora era stato una vera roccia.

Cuba ha ammesso che, per ricreare al meglio quel momento, ha dovuto studiare molto, sia la psicologia di O.J., sia i tanti materiali originali di quegli anni.

Advertisement

Avevamo molti video di quella giornata e li ho studiati tutti a fondo. È stato un momento di grande isolamento per O.J., che ha messo in mostra tutta la fragilità di quest'uomo che si sente abbandonato da un momento all'altro e ha un vero e proprio crollo.

Tutto questo studio però è stato un'arma a doppio taglio: da un lato un #O.J. Simpson emozionante, dall'altra un attore fortemente condizionato e costretto anche a una seduta dallo psicologo dopo aver girato i 10 episodi dello show.

Appena ti immedesimi nel personaggio, lui diventa parte di te. Fai fatica a scrollartelo di dosso, tant'è che ho dovuto far visita a uno psicologo. A fine visita mi ha detto 'è tutto a posto' ma io mi sentivo mentalmente disturbato. Ci ho messo più di un mese per riprendermi.

Un impegno probante per il fisico e soprattutto per la mente ma che ha però lasciato nei nostri ricordi una splendida interpretazione di un attore davvero di livello.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Ecco quando esce Mercoledì di Tim Burton su Netflix [VIDEO]

Leggi per scoprire la data di uscita di Mercoledì, la nuova serie TV di Netflix con protagonista Jenna Ortega nel ruolo della giovane figlia degli Addams.
Autore: Francesca Musolino ,
Ecco quando esce Mercoledì di Tim Burton su Netflix [VIDEO]

Circa un anno fa Netflix ha annunciato l'arrivo di una serie TV incentrata su Mercoledì Addams, personaggio liberamente ispirato al suo omonimo de La Famiglia Addams. Dopo tanta attesa e la pubblicazione di un promettente trailer per Mercoledì, finalmente Netflix ha rivelato la data di uscita prevista per il 23 novembre 2022 sulla piattaforma streaming.

Nel frattempo è possibile vedere una breve clip, in cui direttrice e studenti presentano l'istituto scolastico in cui andrà a studiare Mercoledì:

Sto cercando altri articoli per te...