Cyberpunk 2077 rinviato a settembre: slitta il nuovo gioco degli autori di The Witcher 3

Autore: Stefania Sperandio ,
Copertina di Cyberpunk 2077 rinviato a settembre: slitta il nuovo gioco degli autori di The Witcher 3

Cyberpunk 2077 è sicuramente uno dei videogiochi più attesi di quest'anno e, come rivelato nelle scorse ore, i fan dovranno aspettare un po' più a lungo del previsto, per poterci mettere le mani.

Sui suoi canali social ufficiali, la software house polacca CD Projekt RED – già autrice del premiatissimo The Witcher 3: Wild Hunt – ha infatti annunciato ufficialmente di aver rinviato il gioco.

Advertisement

Appuntamento a settembre

Inizialmente previsto per aprile, Cyberpunk 2077 arriverà ora il 17 settembre 2020. Nella loro nota, gli sviluppatori hanno spiegato che il progetto è a buon punto ed è interamente giocabile, ma era necessario ulteriore tempo per affinare il tutto. Nella nota, leggiamo:

Siamo attualmente al punto in cui il gioco è completo ed è giocabile, ma c'è ancora del lavoro da fare. Night City è enorme, piena di storie, contenuti e luoghi da visitare e, a causa delle proporzioni di tutto questo, abbiamo bisogno di più tempo per eseguire i test, per risolvere i problemi e per limare i difetti.

Vogliamo che Cyberpunk 2077 sia il coronamento di quello che possiamo fare per questa generazione, rinviarlo ci darà dei mesi preziosi di cui abbiamo bisogno per rendere perfetto questo gioco.

Gli sviluppatori anticipano anche che, in futuro, diffonderanno ulteriori e più precisi aggiornamenti sullo stato dei lavori, mano a mano che l'uscita di settembre si farà più vicina.

Inoltre, il sito specializzato statunitense IGN ha rilevato che il multiplayer del gioco arriverà anche più tardi. Rispondendo alle domande degli investitori, il senior vice presidente dello sviluppo del business della compagnia polacca, Michał Nowakowski, ha infatti dichiarato:

Tenendo conto dell'uscita di Cyberpunk 2077 attesa per settembre, e di una serie di eventi che si verificheranno dopo quella data, riteniamo che il 2021 sia improbabile, come anno di uscita del multiplayer di Cyberpunk.

Se, consumata la modalità single player del gioco, speravate di potervi subito immergere in quella in multigiocatore, insomma, CD Projekt RED precisa che farà una cosa per volta e che ci sarà quindi da aspettare più a lungo.

Una distopia cyberpunk

Basato sul gioco da tavolo Cyberpunk 2020, Cyberpunk 2077 metterà il giocatore nei panni di V, un mercenario che avrà a che fare con tutti gli enigmi e le contraddizioni di Night City. Questa metropoli, suddivisa in diversi quartieri caratterizzati da abitudini, costumi e abitanti differenti, sarà liberamente esplorabile, attraverso meccaniche da open world che si legheranno a quelle da gioco di ruolo action in soggettiva.

Advertisement

Advertisement
CD Projekt RED
Immagini simbolo di V, protagonista di Cyberpunk 2077
Il protagonista del gioco, V, si potrà personalizzare a piacimento e potrà essere maschile o femminile

Il protagonista si potrà personalizzare scegliendone aspetto fisico, sesso, voce e abilità specifiche – compresi miglioramenti protesici che sarà possibile applicare al proprio corpo, da utilizzare come armi.

Gli sviluppatori hanno promesso una sceneggiatura estremamente ricca e capace di cambiare in base alle scelte del giocatore. Inoltre, l'andamento positivo o negativo delle missioni secondarie, il cui fallimento non porterà al game over, potrà a sua volta influenzare il corso delle vicende che ci ritroveremo a vivere, garantendo – nei piani degli autori – una grande rigiocabilità. Potremo inoltre tessere relazioni con gli altri abitanti della città, arrivando anche a scene di sesso vere e proprie.

CD Projekt RED
La copertina di Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077 potrà contare anche su un cast d'eccezione: tra i suoi protagonisti figura anche la rockstar immaginaria Johnny Silverhand, che sarà interpretata da Keanu Reeves. Nella versione italiana del videogioco, il personaggio avrà la voce dell'attore Luca Ward.

Interpellata in merito al possibile arrivo del suo Cyberpunk 2077 anche su PlayStation 5 e Xbox Series X, CD Projekt RED ha tenuto aperta la porta. Considerando l'uscita del gioco, ora attesa per settembre, e quella di fine anno delle nuove console, non sembra quindi inverosimile immaginare la nuova fatica degli autori di The Witcher 3 anche sulla cosiddetta next-gen.

Attualmente, il gioco è in arrivo su PCPlayStation 4Xbox One.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Il trailer di The Last of Us è sconvolgente [GUARDA]

Guarda il primo teaser trailer della serie televisiva The Last of Us basata sul videogioco omonimo della Playstation. Su Sky e NOW.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Il trailer di The Last of Us è sconvolgente [GUARDA]

Sky ha pubblicato il primo teaser trailer della serie TV live-action dedicata a The Last of Us ovvero il videogioco esclusiva Playstation ambientato in un mondo post-apocalittico, dove un virus ha cambiato la vita delle persone trasformandone alcune in mostri pericolosissimi. Una ragazza però è immune al virus e potrebbe essere l'ultima speranza per l'umanità.

Sto cercando altri articoli per te...