Accuse contro il personaggio di Matthew McConaughey, stop al film

Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
News
1' 51''
Copertina di Accuse contro il personaggio di Matthew McConaughey, stop al film

La casa di produzione Skydance, nota per il successo Top Gun: Maverick, ha interrotto il progetto di un film intitolato Dallas Sting. Secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter, il protagonista sarebbe dovuto essere Matthew McConaughey e la regista Kari Skogland, che vanta in curriculum la serie TV Disney+ The Falcon and the Winter Soldier. A sole sei settimane dall'inizio delle riprese, è stato dato lo stop al progetto, a causa di "accuse inquietanti" che riguardano la vera storia di una squadra di calcio femminile, che nel 1984 giocò e vinse un buon numero di partite importanti.

Il Daily Mail ha ricostruito la storia dietro l'imprevista cancellazione del film Dallas Sting. Bill Kinder, ex-allenatore della squadra al centro del film, sarebbe dovuto essere interpretato da Matthew McConaughey. Kinder ha dichiarato in un'intervista che una lettera di accuse anonime è stata recapitata alla società Skydance. In questa lettera Bill Kinder è stato accusato di avere toccato qualcuno in modo inappropriato e di aver usato soprannomi impropri per le sue giocatrici.

Advertisement
Advertisement

L'ex-allenatore Kinder, oggi 83enne, ha respinto fermamente ogni accusa e ha dichiarato di aver fatto uso in passato di soprannomi, ma senza mai essere volgare e utilizzando sempre un soprannome che fosse accettato dalla ragazza a cui era rivolto. Ha aggiunto che nella sua carriera ha allenato migliaia di ragazze e non aveva mai ricevuto lamentele fino a ora. Secondo Kinder, la produzione ha assunto alcuni investigatori, che hanno parlato sia con l'allenatore stesso sia con le sue ex-giocatrici, ma senza trovare conferme alle accuse che erano state mosse. 

La vera storia della squadra di calcio femminile è quella di una serie di successi nel 1984, anno in cui le ragazze hanno partecipato al campionato del mondo di calcio rappresentando gli Stati Uniti. Si trattava del primo torneo per le squadre nazionali femminili organizzato da FIFA. La squadra ha vinto partite contro Australia, Giappone, Cina, e anche in finale contro l'Italia, vincendo il titolo di campione.
Anche se questo film basato su una storia vera è probabilmente naufragato, gli utenti Disney+ possono leggere il nostro articolo 15 film e serie TV basati su storie vere da vedere su Disney+ dopo Mike.

Immagine di Matthew McConaughey dal film Interstellar di Warner Bros..

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Thunderbolts: Chi è Valentina Allegra de la Fontaine?

Julia Louis-Dreyfus è entrata nel Marvel Cinematic Universe con un personaggio mai visto: ecco chi è Valentina Allegra de la Fontaine!
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Thunderbolts: Chi è Valentina Allegra de la Fontaine?

Il quinto episodio dello show Marvel Studios The Falcon and the Winter Soldier ha introdotto il personaggio della Contessa Valentina Allegra de Fontaine interpretato da Julia Louis-Dreyfus.

Dopo essere stato rimosso dall'incarico di Capitan America, John Walker è seduto in compagnia della moglie su una panchina quando a loro si avvicina una donna elegante che si presenta come la Contessa Valentina Allegra de Fontaine. Dopo aver parlato ininterrottamente per alcuni minuti e senza concedere una replica a Walker, la Contessa si congeda dicendo a quest'ultimo che sarà lei a mettersi in contatto con lui.

Sto cercando altri articoli per te...