Deadpool 2, nell'honest trailer lo stesso Deadpool non risparmia nessuno!

Autore: Emanuele Zambon ,

"Coco è un bellissimo film". "E Deadpool 2 non lo è?"; si chiede la star del cinecomic, ovvero Ryan Reynolds, nell'honest trailer dedicato a Deadpool 2 che quelli di Screen Junkies hanno tentato invano di realizzare. Si sono dovuti arrendere, infatti, dinanzi all'invadenza e alla lingua tagliente del Mercenario Chiacchierone, sbucato nel bel mezzo del filmato per diventarne l'assoluto protagonista.

Sì, avete capito bene. Il celebre format che massacra pellicole famose viene a sua volta preso in giro dall'irriverente Wade Wilson e dal suo alter ego Reynolds, che si diverte a tirare in ballo cartoon e cinecomic Disney, film drammatici e - non poteva certo mancare all'appello - Lanterna Verde, la pellicola DC girata proprio dall'attore americano (che dal canto suo non perde mai occasione per deriderla) nel 2011.

Advertisement
Advertisement

20th Century Fox
Ryan Reynolds è Deadpool in una scena del primo film

Deadpool sogna una "Fortnite Squad" politicamente scorretta

C'era da aspettarselo. Realizzare un trailer onesto sul sequel delle avventure di un supereroe maleducato - che ama rompere la quarta parete - significava andare incontro alla replica furente del Mercenario Chiacchierone. Reazione che puntualmente c'è stata, fulminea. 

Reynolds irrompe come voce narrante del filmato e inizia a colpire duro il format di Screen Junkies (ovvio che entrambe le parti si prestano al gioco) e a tirare le solite frecciate a personaggi e pellicole dei giorni nostri: nudi femminili ingiustificati, La Passione di Cristo di Mel Gibson, il rivale/alleato Cable dal fisico possente e dai "piedini" da ballerina.

C'è spazio, poi, per il desiderio di Deadpool di giocare a Fortnite, il videogioco di Epic Games che va tanto di moda, facendo team con Ninja, Drake e Mike Pence. L'honest trailer mostra persino un breve spezzone di gameplay di Fortnite in cui è presente anche lo stesso leader della X-Force sotto forma di personaggio videoludico.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

The Walking Dead 11, dove eravamo rimasti [RIASSUNTO]

Leggi per ricordare in che modo si era conclusa la seconda parte della stagione undici di The Walking Dead, che ritorna su Disney+ per il gran finale.
Autore: Francesca Musolino ,
The Walking Dead 11, dove eravamo rimasti [RIASSUNTO]

La serie TV di The Walking Dead è giunta alla sua conclusione con la stagione undici, di cui sono già state trasmesse le prime due parti. Dal 3 ottobre 2022 su Disney+ sarà disponibile anche la terza e ultima parte con cui terminerà sia la stagione in corso che la serie. Visto che ci sono state due pause nel mezzo e diversi mesi di distanza tra un blocco di episodi e l'altro, può essere utile fare mente locale sugli eventi principali dei primi sedici episodi già trasmessi e su dove si era momentaneamente conclusa la trama.

Premessa

  • La decima stagione di The Walking Dead è incentrata sulla guerra contro i Sussurratori: negli episodi finali fa il suo ritorno Maggie, che viene avvisata del pericolo che incombe sul gruppo, tramite una lettera scritta da Carol dopo il terribile evento delle picche. Tutte le comunità unite, con l'aiuto anche di Negan e di Maggie con il suo nuovo gruppo, alla fine vincono la battaglia. 
  • Su un altro frangente il trio composto da Eugene, Yumiko ed Ezekiel è in viaggio per raggiungere Stephanie, la misteriosa donna che Eugene ha conosciuto via radio e di cui si è invaghito. Lungo la strada incontrano Principessa, un'eccentrica ragazza che da molto tempo vive da sola e fa quindi di tutto per farsi accettare dal trio e unirsi al loro viaggio. Una volta giunti tutti insieme sul luogo dell'appuntamento, si ritrovano accerchiati da alcuni soldati in armatura che dopo averli catturati, li conducono da chi di dovere per essere sottoposti a degli interrogatori.
  • Dopo che Michonne parte alla ricerca di Rick, in quanto trova delle sue tracce nei pressi dell'isola in cui vive un uomo di nome Virgil, quest'ultimo decide di tornare ad Oceanside, il luogo del loro primo incontro. Durante il tragitto si imbatte in Connie, sopravvissuta all'esplosione nella grotta di Alpha, alla quale presta soccorso.

Stagione undici: dove eravamo rimasti

Sto cercando altri articoli per te...