Deadpool, Spider-Man e la ceretta brasiliana

Autore: Yuri Polverino ,
Copertina di Deadpool, Spider-Man e la ceretta brasiliana

Il vulcanico rapporto fra Deadpool e Spider-Man all'interno del mondo dei fumetti è cosa ormai risaputa per i fan di vecchia data. Tom Holland e Ryan Reynolds, incarnazioni cinematografiche dell'Uomo Ragno e Deadpool, si sono voluti divertire su Twitter attraverso uno scambio di battute che ricorda molto da vicino le strambe dinamiche fra i due che abbiamo imparato a conoscere sui comics.

Apre le danze Tom Holland, alludendo a un particolare taglio di capelli in vista dell'uscita di Spider-Man: Homecoming.

Advertisement

Battuta di Tom Holland su Twitter

Arriva tempestiva la risposta di Ryan Reynolds: "Sto per fare la ceretta brasiliana, depilazione completa..."

Advertisement

Commento di Ryan Reynolds su Twitter

Chiude il simpatico momento Tom Holland, replicando all'amico e collega: "L'ho fatta ieri, è cosi liscio..."

Commento Tom Holland su Twitter

Tom Holland e Ryan Reynolds torneranno a vestire i panni di Spider-Man e Deadpool rispettivamente il 6 maggio 2017 (Spider-Man: Homecoming) e giugno 2018 (Deadpool 2)

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

La trasformazione di Ana de Armas in Marilyn Monroe

Leggi per scoprire alcune interessanti curiosità sulla protagonista del film Blonde, ispirato alla vita di Marilyn Monroe.
Autore: Francesca Musolino ,
La trasformazione di Ana de Armas in Marilyn Monroe

Presentato in anteprima alla Mostra del Cinema di Venezia e approdato nel catalogo di Netflix il 28 settembre 2022, il film Blonde dedicato all'intramontabile stella del cinema Marilyn Monroe ha fatto molto discutere in positivo e in negativo. La pellicola infatti non è una fedele biografia dell'icona bionda senza tempo, ma è una rivisitazione alternata tra fantasia e realtà, in cui il regista Andrew Dominik ha voluto rappresentare una vita fatti di eccessi e lati oscuri dell'attrice. Scelta che parte del pubblico e della critica non ha particolarmente gradito, in quanto non tutto corrisponde al vero e alcuni temi risultano troppo crudi.

Ciò che ha invece trovato ampi consensi a prescindere da tutto, è stata senza dubbio la magistrale interpretazione dell'attrice Ana de Armas; che non solo è diventata la perfetta sosia fisica di Marilyn, ma ha saputo anche renderle omaggio in tutto e per tutto con la sua straordinaria performance. Per chi non ha ancora avuto modo di guardare il film, nel trailer di Blonde è possibile avere un primo assaggio su Ana nelle vesti di Marilyn Monroe. Un ruolo ben riuscito grazie al grande impegno che de Armas gli ha dedicato in modo certosino e instancabile. Di seguito spieghiamo come ci è riuscita:

Sto cercando altri articoli per te...