Destiny 2, come trovare l'arma di supporto esotica Il Re dei Ratti

Autore: Andrea Guerriero ,
Copertina di Destiny 2, come trovare l'arma di supporto esotica Il Re dei Ratti

I Guardiani sono tornati. E con loro, milioni di videogiocatori in tutto il mondo hanno ripreso a combattere nel cuore del Sistema Solare.

Ora che Destiny 2 è disponibile su PlayStation 4 e Xbox One - la versione PC debutterà solo il 24 ottobre -, Cacciatori, Stregoni e Titani hanno infatti ripreso ad esplorare i pianeti virtuali messi a punto dai ragazzi di Bungie, con l'obiettivo di sventare la minaccia di Ghaul e di salvare il Viaggiatore e l'intera civiltà galattica.

Advertisement

Un compito di certo arduo, ma che sarà reso più lieve dall'armamentario esotico del tutto inedito messo a disposizione dei valorosi difensori della Luce.

Tra le nuove esotiche, spicca di certo una in particolare, denominata Il Re dei Ratti. Quest'arma da supporto diventa più potente nel caso in cui sia equipaggiata da più membri del team e ci permette di diventare invisibili per qualche istante, ricaricando immediatamente dopo aver effettuato un'uccisione.

Advertisement

Per farla nostra dovremo completare la storia principale di Destiny 2 e accettare l'Impresa "Il Nemico del mio Nemico". La quest è composta da tre missioni, che una volta completate ci permetteranno di mettere le mani su un oggetto specifico, il Branco del Re dei Ratti

Nella prima fase, dovrete formare una squadra con almeno un altro giocatore in possesso dello stesso oggetto, e completare tre Pattuglie su Titano. Nella seconda fase, dovrete invece completare due eventi pubblici su Titano. Nella terza fase, dovrete vincere due partite in Crogiolo con il vostro teamNella quarta e ultima fase, dovrete completare un Cala la Notte con un tempo residuo di almeno cinque minuti.

Una volta superate tutte le ''prove'', Il Re dei Ratti entrerà nella vostra collezione.

Destiny 2 per PlayStation 4, PC e Xbox One

Advertisement

Vi ricordiamo che su NoSpoiler potete consultare altre guide dedicate al sequel di Destiny: la prima vi consente di ottenere Cuore Gelido, mentre la seconda vi spiega come sbloccare tutte le sottoclassi disponibili nell'MMOFPS americano.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...