Quanto mangia in un giorno Homer Simpson? Ecco il menù!

Autore: Redazione NoSpoiler ,

Ah, la dieta di #Homer Simpson! Un tripudio di zuccheri, salsine e condimenti che fa venire l’acquolina in bocca al solo pensiero col suo sapore dolce, salato e tutte le loro sfumature nel mezzo.

Ma tra ciambelle glassate ed hamburger bisunti, cosa finisce di mangiare in una giornata tipica il nostro Homer? Noi non ne siamo proprio sicuri-sicuri, ma abbiamo il sospetto che il nostro idolo divori più delle 2 o 3mila calorie necessarie nella vita reale a qualcuno della sua importanza.

Advertisement

Per fortuna, non è la prima volta che qualcuno s’interessa delle abitudini alimentari dei cittadini di Springfield, già oggetto di dibattito nelle cucine di ogni simpsoniano e protagonisti di blog di alta arte culinaria.

Nel (lontano) 2010, il sito Pleated-Jeans ha messo sotto osservazione Homer e creato un’utile infografica che ci aiuta a capire che cosa mette nello stomaco ogni giorno. Il menù arriva a sfiorare le 25mila calorie: una cifra davvero pazzesca che lascerebbe un uomo normale privo di vita, oltre che di fame. Ma Homer, lo sappiamo, non è un uomo normale.

Pleated-Jeans

Homer Simpson e le calorie medie che ingerisce ogni giorno
Il menù tipo di Homer Simpson: un vero trionfo di calorie!

La dieta di Homer, così come immaginata dalla grafica, lo fa ingozzare dalla mattina alla sera con una serie di prelibatezze davvero irresistibili.

Colazione: 13 ciambelle (e probabilmente qualche litro di caffè)

Pranzo: 2 Krusty Burgers (che come sappiamo sono sanissimi), 3 porzioni di patatine fritte, 2 Squeeshee (i drink tutto zucchero e coloranti del Jet Market, in formato gigante)

Advertisement

Cena: mezzo maialino (speriamo non Spider-Pork...), 1 scodella di purè di patate, 1 porzione di roba verde, 2 porzioni di torta (e panna) recuperate con difficoltà dal pavimento

Homer e i pericoli di mangiare la torta trovata sul pavimento
Homer e la sua torta da pavimento (Floor Pie)

Advertisement

Pausa snack: 1 sacchetto gigante di patatine Chippos, 1 barattolo di Nuts & Gum (che sembra roba salutare ma non lo è), 1 barretta energetica (perché ne ha bisogno), 1 hot dog, 64 fette di formaggio

Il tutto viene accompagnato da 12 lattine di Birra Duff, immancabile drink per tutte le occasioni e tutte le ore del giorno. E se, di tanto in tanto, a Homer scappano anche una visitina alla Taverna di Boe e un assaggino di gelato al cioccolato… beh, nessuno potrebbe fargliene una colpa. Uno stomaco come il suo esiste solo per essere saziato!

Homer vuole il gelato al cioccolato: fior di latte e fragola sono poco sfiziosi!

I dati riportati dall’infografica di Plated-Jeans non sono ufficiali e quella che vi abbiamo presentato rimane una semplice stima di quel che finisce nella pancia di Homer ogni giorno. In ogni caso, i risultati paiono abbastanza compatibili con quello che gli abbiamo visto mangiare durante la serie TV.

Voi che ne pensate: secondo voi il menù di Homer è eccessivo anche per lui?

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Top Gun: Maverick ha il più alto incasso del 2022 (per ora)

Un miliardo di dollari: Top Gun Maverick è riuscito a entrare nel club dei film che hanno superato questa soglia al botteghino.
Autore: Elisa Giudici ,
Top Gun: Maverick ha il più alto incasso del 2022 (per ora)

Un miliardo di dollari: si fa anche fatica a immaginare una cifra del genere. Da quasi vent'anni è la soglia economica che separa i successi dai grandi, travolgenti risultati al botteghino del cinema. Ve lo avevamo anticipato qualche settimana fa e ora è arrivato il dato ufficiale. Top Gun: Maverick è riuscito a entrare nel club ristretto dei film che hanno vinto nell'impresa difficile di volare oltre questa soglia. 

È il secondo film a riuscirci dopo la pandemia e la chiusura delle sale, che ha ridotto il numero di spettatori e reso ancor più difficile raggiungere questo traguardo. Spider-Man: No Way Home è l'altro titolo a cui è riuscita quest'impresa, uscito però senza alcun tipo di seria concorrenza (ma con parte del circuito cinematografico ancora chiuso). 

Sto cercando altri articoli per te...