Digimon Adventure: il primo trailer della serie reboot

Autore: Mara Siviero ,

Negli ultimi anni il franchise dei Digimon ha subìto una battuta d’arresto, almeno per quanto riguarda il versante televisivo.

Noto per reinventarsi grazie a nuovi personaggi ed espedienti, l’unico vero successo che Toei Animation ha avuto con questo franchise è stato quello di rivolgersi "ai vecchi tempi" con nuovi progetti che includevano gli otto originali DigiPrescelti.

Advertisement

Ma, questa volta, Toei Animation punta su Digimon Adventure non solo con una serie di film, ma con un’intera serie anime.

Toei Animation
Il poster della serie anime dei Digimon

Le notizie di una nuova serie Digimon parlano di un progetto con protagonista una versione più giovane dei DigiPrescelti originali.

Ora che Toei Animation ha confermato ufficialmente la nuova serie anime, intitolata Digimon Adventure, è chiaro come si stia cercando di tornare al passato in maniera innovativa.

Quello che, di base, sarà un reboot del franchise, sarà ambientato nel 2020 e si incentrerà sul personaggio di Tai che, al quinto anno delle elementari, si sta preparando per il campo estivo. Proprio in questo frangente accade uno strano malfunzionamento su larga scala: mentre la madre e la sorella di Tai resteranno bloccate su di un treno, il ragazzino verrà trasportato a DigiWorld insieme agli altri DigiPrescelti.

Advertisement

Prima dell'arrivo di questa nuova serie anime, che andrà in onda il prossimo aprile e sarà trasmessa su Fuji TV ogni domenica alle 9:00, i protagonisti dei Digimon faranno parte di Digimon Adventure Last Evolution Kizunas, film che ha un’uscita fissata per il 21 febbraio di quest’anno e, per ora, verrà proiettato solo in Giappone.

Il regista della nuova serie anime sarà Masato Mitsuka, che tornerà a lavorare ai Digimon, mentre Atsuhiro Tomioka supervisionerà la sceneggiatura e Katsuyoshi Nakatsuru tornerà al ruolo di character design.

Oltre a loro, Akihiro Asanuma sarà il capo animazione, Ryouka Kinoshita l’art director e Toshiki Amada si occuperà delle ambientazioni. La produzione, invece, sarà nelle mani di Marsuki Hanae, Naolo Sagawa e Hiroyuri Sakurada.

Advertisement

Tuttavia, non tutti i fan dei Digimon sono molto contenti di questa operazione.

 

E voi, che ne pensate: pronti al reboot del mondo digitale?

 

Via ComicBook, AnimeNewsNetwork

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

The Last of Us, 10 easter egg presenti nel quarto episodio

Leggi per scoprire quali sono le easter egg nascoste nel quarto episodio della serie TV di The Last of Us legate all'omonimo videogioco da cui è tratta.
Autore: Francesca Musolino ,
The Last of Us, 10 easter egg presenti nel quarto episodio

Ogni episodio della serie TV The Last of Us in onda su Sky e in streaming su NOW TV, continua a regalare grandi emozioni al pubblico. I fan sembrano essere soddisfatti di come è stata sviluppata finora la storia di The Last of Us rispetto al videogioco, nonostante alcune modifiche apportate dai produttori Neil Druckmann e Craig Mazin.

Nel corso degli episodi di The Last of Us, sono diversi i tributi all'omonimo videogioco survival di Naughty Dog da cui la serie TV è tratta. Nel terzo episodio ci sono state alcune easter egg legate al videogame di The Last of Us e non solo. Ma anche nell'episodio 4 della serie TV non sono mancati omaggi e riferimenti come vi spieghiamo di seguito.

Sto cercando altri articoli per te...