Eva Green sarà il nemico di Doctor Strange? La sua risposta ai rumor

Autore: Alice Grisa ,
Copertina di Eva Green sarà il nemico di Doctor Strange? La sua risposta ai rumor

Doctor Strange in Multiverse of Madness arriverà tra poco più di un anno, nella primavera 2021

Al momento, però, i lavori sono ancora in alto mare: non c’è un regista certo, visto che Scott Derrickson, dopo aver diretto il primo capitolo, ha abbandonato il progetto, e manca anche il villain designato.

Advertisement

Benedict Cumberbatch tornerà nel ruolo principale, e potrebbe essere diretto, secondo i rumor, dal grande Sam Raimi. Kevin Feige invece, durante un panel alla New York Film Academy, ha dichiarato che il sequel potrebbe arricchirsi di altri personaggi MCU, ma non sappiamo con certezza quali.

Il grande nemico di Doctor Strange potrebbe essere Incubo (Nightmare) e, nonostante nei fumetti Marvel sia interpretato da un uomo, i fan vorrebbero che a vestire i suoi panni sia Eva Green. Già dalla fine del 2019 circolavano notizie che collegavano la star alla pellicola.

La Green, però, intervistata da Total Film magazine, ha negato di essere in trattative con Marvel.

Io? No! Non che io sappia! Per niente! Ma mi piace il loro humor. Ho visto il trailer di Black Widow e mi piacerebbe vedere il film.

Advertisement

L’attrice è estremamente versatile e sarebbe di certo una cattiva molto convincente. D’altronde, ultimamente, c’è una specie di gara tra star hollywoodiane per accaparrarsi il ruolo di un cattivo dei cinecomic. Questi ruoli sembrano dare o accrescere il prestigio, da Cate Blanchett in Thor: Ragnarok a Thor: Ragnarok in Black Panther. A breve, poi, Christian Bale interpreterà il cattivo in Thor: Love and Thunder.

Incubo è un personaggio curioso e affascinante, in grado di tener testa allo Stregone Supremo e creare uno scontro spettacolare.

Il ruolo risulta quindi non assegnato, ma la Green potrebbe essere una soluzione originale e affascinante.

Advertisement

L’uscita di Doctor Strange in the Multiverse of Madness nelle sale americane è prevista per il 7 maggio 2021.

Voi che ne pensate? Vi piace l’idea che sia Eva Green a interpretare il nemico di Doctor Strange?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Il terzo occhio di Doctor Strange, da dove viene e a cosa serve

Leggi le teorie che riguardano il finale di Doctor Strange nel Multiverso della Follia e scopri tutto sul misterioso terzo occhio di Stephen Strange.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Il terzo occhio di Doctor Strange, da dove viene e a cosa serve

Doctor Strange nel Multiverso della Follia, disponibile sulla piattaforma Disney+, ha avuto buoni riscontri sia di pubblico sia di critica. Parte del suo successo potrebbe essere anche dovuto al finale con un inquietante colpo di scena: il nostro Stephen Strange infatti passeggia tranquillo per strada, ma viene colto da un improvviso fastidio, si accascia a terra e improvvisamente gli spunta un terzo occhio in mezzo alla fronte! Questa scena è talmente importante che era stata inserita anche nel finale alternativo di Doctor Strange 2, mai pubblicato. Quale potrebbe essere la spiegazione per la nascita del terzo occhio di Doctor Strange? Vi spieghiamo tre possibili cause di questo bizzarro e sorprendente fenomeno.

  1. L'utilizzo del Darkhold
  2. Il contatto con il Libro dei Vishanti
  3. L'Occhio di Agamotto

Sto cercando altri articoli per te...