Doctor Strange nel Multiverso della follia, qual è il significato del titolo? Ne parla il produttore

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Copertina di Doctor Strange nel Multiverso della follia, qual è il significato del titolo? Ne parla il produttore

Cosa vuol dire Doctor Strange nel Multiverso della follia? Questa domanda potrebbe aver sfiorato la mente dei fan Marvel che, con tutta probabilità, si sono rifugiati nel concetto di Multiverso (già noto ai più) e nella parola "follia" intesa come componente horror di un film diretto dal regista di genere Sam Raimi.

Il titolo del sequel di Doctor Strange, che in lingua originale è Doctor Strange in the Multiverse of madness, richiama alla memoria anche una connessione con l'autore di racconti dell'orrore H.P. Lovecraft, che ha scritto nel 1931 la storia dal titolo At the Mountain of Madness (tradotto Alle montagne della follia). Notoriamente i personaggi di Lovecraft finisco per impazzire o per continuare a vivere nel tormento dopo aver scoperto e assistito a inenarrabili orrori. In più, nella mitologia dell'autore esiste un libro antico maledetto che si chiama Necronomicon, che è in grado di risvegliare antichi demoni. Questo libro è stato paragonato, anche nei fumetti, al Darkhold dell'universo Marvel, che si è visto nella serie TV WandaVision e sarà presente anche in Doctor Strange nel Multiverso della follia.

Advertisement

Recentemente, sul significato del titolo del film diretto da Raimi, ha voluto dire la sua il produttore Richie Palmer. In una intervista al magazine Disney D23 (riportata dal sito The Direct) quest'ultimo ha dichiarato:

Advertisement

Onoriamo ogni definizione della parola 'follia' in questo film. Per esempio, non è solo la follia di ciò che un universo alternativo potrebbe mostrarsi o farci sentire. Quando vedi che ci sono infinite versioni di te stesso in infiniti universi e sei una persona diversa in ognuno di essi, diverse sfaccettature di te si manifestano.

Per spiegare questa frase, Palmer ha fatto un esempio di quali dubbi potrebbero assalire la mente di una persona e di Doctor Strange in questo caso specifico:

Probabilmente Stephen incontra alcuni di queste varianti e si chiede, 'Sono anche io capace di ciò che è capace l'altro me? Lui o loro sono capaci di fare quello che io sono capace di fare?' E questo può essere esasperante! Vedere altre versioni di te stesso prendere decisioni che tu non prenderesti può, nel bene e nel male, essere esasperante - che sia per Doctor Strange, per Wanda, o per uno qualsiasi dei nostri personaggi. A volte i mostri più spaventosi sono quelli che abitano dentro di noi e con il Multiverso, forse alcune versioni di noi sono più mostruose di altre.

Quindi nel titolo del film Marvel Studios la parola "follia" pare essere molto vicina a quella di Lovecraft, intesa come "pazzia": Strange o gli altri protagonisti che si vedono in più varianti potrebbero perdere il senno o entrare in drammi psicologici tali da non potersi riprendere più. Infine, sembra chiaro dalle parole del produttore Richie Palmer - ma anche dalle ⤑poche immagini viste nel trailer - che il Multiverso in quanto luogo avrà diversi aspetti vicini all'estetica horror.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Jessica Jones e il mistero del titolo cambiato su Disney+

Perché Marvel si è presa il disturbo di cambiare il titolo che appare nella sigla di Jessica Jones, appena caricato su Disney+?
Autore: Elisa Giudici ,
Jessica Jones e il mistero del titolo cambiato su Disney+

Problemi contrattuali o una mossa a lungo, lunghissimo raggio che non abbiamo ancora modo di comprendere? Non è dato sapere, però un fatto è certo: Disney ha alterato il titolo di Jessica Jones, la serie Marvel con protagonista Krysten Ritter. 

Ve l'avevamo anticipato: Disney+ ha aggiunto al suo catalogo tutte e sei le serie TV originariamente prodotte da Marvel Television, una costola dell'universo produttivo Marvel ora assorbita dai Marvel Studios. Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist, The Defenders e The Punisher sono in sestetto di serie originariamente prodotte da Marvel e lanciate da Netflix sulla sua piattaforma. Correva l'anno 2015 e la Casa del Topo ancora non aveva una sua piattaforma di streaming. 

Sto cercando altri articoli per te...