Doctor Who: Russell T Davies svela chi avrebbe voluto nel ruolo del Dottore

Autore: Verdiana Paolucci ,
News
1' 51''
Copertina di Doctor Who: Russell T Davies svela chi avrebbe voluto nel ruolo del Dottore

In occasione di una visione collettiva di #Doctor Who, organizzata insieme ai fan su Twitter, uno degli ex showrunner della serie, Russell T Davies ha svelato alcune curiosità sullo storico programma britannico.

In onda da più di 50 anni sulla rete BBC, Doctor Who è considerato un'istituzione per gli inglesi. La serie di fantascienza è diventata un cult, generando seguaci in tutto il mondo, gadget, convention con gli attori che si sono susseguiti nel corso degli anni, e molto altro. Tra le star che hanno ricoperto il ruolo dell'alieno Signore del Tempo c'è David Tennant, uno dei più amati di sempre.

Advertisement

Gli episodi scelti per questo evento virtuale speciale sono stati il 4x12 La Terra Rubata e il successivo, La fine del viaggio, che costituisce il finale della quarta stagione. Per l'occasione, Davies ha partecipato insieme ai fan, condividendo su Twitter alcuni retroscena.

In questi ultimi due episodi, il Dottore interpretato da David Tennant viene colpito da un Dalek (uno dei suoi nemici storici). Mentre torna a bordo del Tardis, inizia a rigenerarsi, un processo che avviene ogni volta che il Dottore sta per morire: abbandona il suo corpo, che viene così sostituito da uno nuovo, permettendogli di continuare a vivere.

Advertisement

Oltre dieci anni dopo la messa in onda degli episodi, Davies confessa ai fan quali attori avrebbe voluto nei panni del Signore del Tempo e come avrebbe cambiato quella precisa scena:

Se fosse di nuovo il mio turno, avrei scelto un nuovo Dottore, una superstar per quella scena. Ian McKellen! Judi Dench! Vederli correre intorno al Tardis. Poi, scoprire la mano e rigenerarsi di nuovo. Immaginateli! Perché non l'ho fatto?

Alla fine, solo Ian McKellen è apparso successivamente per un cameo "vocale" (ha doppiato un personaggio). Se la Dench avesse accettato l'offerta, probabilmente avrebbe anticipato Jodie Whittaker nel diventare il primo Dottore donna a salire sul Tardis. 

Nel corso degli anni, vari attori britannici si sono susseguiti nei panni dell'alieno di Gallifrey. Oltre Tennant, anche Matt Smith, che di recente abbiamo visto interpretato il Principe Filippo nella serie Netflix #The Crown. L'attuale Dottore è interpretato dalla Whittaker, protagonista di un finale di stagione che ha riscritto la storia della serie.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

I migliori film, documentari e serie TV sul calcio

Ecco una lista di produzioni per il grande e il piccolo schermo che meglio ritraggono, seppur con toni e punti di vista differenti, il mondo del calcio.
Autore: Agnese Rodari ,
I migliori film, documentari e serie TV sul calcio

L'industria cinematografica ha sempre prestato particolare attenzione al calcio, lo sport in grado di coinvolgere milioni di persone anche con un singolo evento da 90 minuti. Passione, sacrificio, divertimento, rivalsa e sana competizione sono gli ingredienti perfetti per una buona performance calcistica.

In vista dei mondiali di calcio 2022 che si svolgeranno in Qatar, abbiamo preparato per voi una selezione di migliori prodotti, dai film alle serie TV, a tema calcistico. Ricordiamo che il campionato mondiale di calcio si svolgerà dal 20 novembre al 18 dicembre 2022. Se non sapete come poterli vedere, vi consigliamo di dare un'occhiata all'articolo su come vedere i mondiali di calcio 2022.

Sto cercando altri articoli per te...