Il dolcissimo cane che sembra un orsetto di peluche

Autore: Elena Arrisico ,
Copertina di Il dolcissimo cane che sembra un orsetto di peluche

Gli amanti dei cani non potranno che adorarlo: Chowder è il nome del famoso Chow Chow, che ha conquistato il Web già da qualche anno a questa parte. Soprannominato Chowder the Bear Dog, questo dolcissimo cane sembra proprio un orsetto di peluche.

Sei anni e 430mila follower su Instagram, Chowder è un dolcissimo cagnolino di 20 chili che vive a Manila, nelle Filippine, con la sua famiglia umana. Ornai, è considerato un influencer a tutti gli effetti: oltre al profilo Instagram, ne ha anche uno Facebook - dove lo seguono migliaia di persone – e uno YouTube, dove carica diversi teneri e divertenti video.

Advertisement

La sua somiglianza con un orsetto non è passata inosservata e il suo manto è incredibilmente soffice e voluminoso, come si intuisce dalle foto e dai video.

Advertisement

Generalmente, la razza Chow Chow – le cui origini risalgono a migliaia di anni fa in Cina - non è particolarmente socievole e amichevole, ma tende ad essere un po’ diffidente con gli estranei, sebbene si dimostri protettiva e devota con la famiglia. Molto intelligente, è anche un cane testardo e indipendente, per cui l’addestramento può rivelarsi difficile, ma indispensabile. Il peso si aggira tra i 20-30 chili.

Bisogna, dunque, ricordare che sì, i Chow Chow sembrano dei peluche, ma no... non lo sono! Non è difficile immaginare che tutti gli amanti di Chowder possano correre ad adottarne uno, ma ricordate che decidere di adottare un peloso a quattro zampe è sempre una scelta importante, su cui riflettere: i cani fanno parte della nostra famiglia, ci rendono persone migliori e ci donano amore incondizionato, ma hanno bisogno di cure e attenzioni come tutti.

Ma Chowder? Ha iniziato a fare l’influencer dal 2015. A Bored Panda, il suo genitore umano ha dichiarato:

È un regalo dei nostri genitori… sembra naturalmente un orsacchiotto!

Advertisement

Con regolarità, Chowder – ormai, star del web a tutti gli effetti - regala foto e video ai suoi fan presenti in tutto il mondo!

Se volete adottare un animale per la vita, ricordate che moltissimi si trovano in strada senza una casa e che ce ne sono tantissimi altri in cerca di una famiglia ad attendervi nei canili e nei rifugi.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Come finisce Decision to Leave, il film e il caso spiegato

Confuso dal finale di Decision to Leave? Leggi la spiegazione del caso poliziesco e di quanto succede nella scena finale in questo approfondimento.
Autore: Elisa Giudici ,
Come finisce Decision to Leave, il film e il caso spiegato

Confusi dal finale di Decision to Leave? È comprensibile. Il film di Park Chan-wook infatti porta lo spettatore nei meandri di un’investigazione poliziesca complessa, con tanto di salto temporale a metà film. Non solo: c’è un’ulteriore evoluzione rispetto alla prima investigazione, senza dimenticare un finale tutto da decifrare.

C’è molto da scoprire insomma in un film bellissimo ma che richiede molta attenzione allo spettatore, come anticipato nella recensione di Decision to Leave.

Sto cercando altri articoli per te...