Dolph Lundgren sostiene Michael B. Jordan per la regia di Creed III

Autore: Emanuele Zambon ,
Copertina di Dolph Lundgren sostiene Michael B. Jordan per la regia di Creed III

Il cammino di Michael B. Jordan sulle orme di Sylvester Stallone potrebbe presto spostarsi dal ring (cinematografico) alla regia del terzo spin-off della saga di Rocky. Alcune indiscrezioni vogliono infatti l'interprete di Adonis come regista di Creed III.

Ad alimentare le voci ci ha pensato Dolph Lundgren, il mitico Ivan "ti spiezzo in due" Drago di Rocky IV. Il colosso svedese, ospite del Celebrity Fan Fest di San Antonio, ha aggiornato i fan sul nuovo Creed, riservando un pensiero proprio al giovane collega Michael B. Jordan.

Advertisement

Come sappiamo, Lundgren ha fatto ritorno come Ivan Drago in Creed II, il sequel di Nato per combattere. Un piccolo ruolo - l'allenatore di suo figlio Viktor - che però ha contribuito a risvegliare la sfida, seppure da bordo ring stavolta, con Rocky Balboa.

L'attore ha in qualche modo ammesso la sua probabile partecipazione a Creed III. Ecco cosa ha dichiarato al Celebrity Fan Fest di San Antonio:

Advertisement

Ho sentito un po' di cose su Creed 3. Penso che Drago ci sia dentro in qualche modo. Ho sentito che Michael B. Jordan vuole dirigere qualcosa, forse potrebbe partire da Creed III, un po' come fece Stallone per Rocky II. Spero di esserci.

Sulla base delle dichiarazioni di Lundgren, sappiamo quindi che in Creed III apparirà nuovamente Drago (chissà, magari padre e figlio nuovamente in tandem). Se Jordan dovesse approdare alla regia del film, si rinnoverebbe poi la tradizione della saga, col pugile protagonista impegnato anche dietro la macchina da presa.

Sylvester Stallone scrisse ma non diresse il primo Rocky, uscito nel 1976. Dopo Taverna Paradiso, Sly fu alla regia di Rocky II nel 1979, dopo l'abbandono di John G. Avildsen. In seguito fu il regista anche dei sequel Rocky III, IV e Rocky Balboa.

Per quel che riguarda gli spin-off Creed, il primo film è stato diretto da Ryan Coogler, che ha lavorato con Michael B. Jordan prima in Fruitvale Station e successivamente nel cinecomic Black Panther. Il sequel di Creed è stato diretto invece da Steven Caple Jr..

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

I Metallica su Stranger Things: "Scioccati dal finale"

Leggi il commento dei Metallica al finale di Stranger Things 4 e all'uso del loro brano Master of Puppets, la canzone di Eddie.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
I Metallica su Stranger Things: "Scioccati dal finale"

Stranger Things 4 ha regalato ai suoi fan un finale pieno di colpi di scena e situazioni memorabili. In una di queste è protagonista il personaggio di Eddie Munson, interpretato da Joseph Quinn.

Attenzione quindi: seguono spoiler sul finale della quarta stagione di Stranger Things

Sto cercando altri articoli per te...