Dominic Purcell conferma ancora: Prison Break 6 si farà. Le novità sulla stagione

Autore: Chiara Poli ,
Copertina di Dominic Purcell conferma ancora: Prison Break 6 si farà. Le novità sulla stagione

Era stato lui, sui social, a scatenare il web con l'annuncio che la sesta stagione di Prison Break si sarebbe fatta.

Ora Dominic Purcell, interprete di Lincoln Burrows nella serie, torna a parlare di #Prison Break e della stagione 6 in arrivo.

Advertisement

Le prime indicazioni rivelano che la sesta stagione avrà lo stesso cast della stagione 5 e che Michael Scofield (Wentworth Miller), creduto morto e poi tornato, farà di tutto per avere una vita normale insieme alla sua famiglia.

Sara Tancredi (Sarah Wayne Callies), la dottoressa del carcere che l'aveva aiutato a evadere e che sarebbe diventata la madre di suo figlio, sarà una dei protagonisti.

Ma Michael non avrà vita facile: pare che le incredibili vicende vissute finora nella storia di Prison Break rischino di farlo addirittura impazzire.

Prison Break Prison Break Condannato a morte per l'omicidio di un potente uomo di Washington, Lincoln Burrows si dice vittima di un complotto. L'unico a credere in lui è il fratello Michael Scofield, ingegnere ... Apri scheda

Perseguitato dall'ansia, Michael dovrà ritrovare il proprio equilibrio e sarà proprio nei suoi cari che lo cercherà.

Advertisement

E non è finita qui: ci saranno novità anche per T-Bag (Robert Knepper) e C-Note (Rockmond Dunbar), e rivedremo anche uno dei primi amici di Michael, Sucre (Amaury Nolasco), dopo il suo arrivo in prigione.

Secondo alcune indiscrezioni, i nuovi episodi regaleranno a Michael anche degli attimi felici accanto alla famiglia, e apriranno la strada a una nuova stagione più in linea con il pubblico contemporaneo, adatta quindi alle nuove generazioni.

Il ritmo narrativo e l'uso della tecnologia verranno adeguati ai nostri giorni e, benché non ci sia ancora una data annunciata, Prison Break 6 potrebbe inaugurare un nuovo capitolo per i personaggi.

Advertisement

I bene informati ritengono infatti che la serie di Paul Scheuring potrebbe inaugurare una nuova era, con l'arrivo di un'organizzazione nuova di zecca a spianare la strada a una lunga narrazione, magari con diverse stagioni da produrre.

Tutto, come sempre, sarà deciso in base al gradimento del pubblico ma una cosa è certa: Michael Scofield non ha finito di soffrire, i guai sono di nuovo alle porte.

E noi non vediamo l'ora di scoprire di cosa si tratterà...

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

10 serie TV e film da guardare simili al Lupin di Netflix

Intrighi, trucchi e piani ben elaborati: se ti è piaciuta la serie Lupin di Netflix, ecco 10 titoli tra film e serie TV che ti porteranno dentro i colpi e i crimini più entusiasmanti dell'intrattenimento.
Autore: Martina Barone ,
10 serie TV e film da guardare simili al Lupin di Netflix

La serie Lupin, uscita nel gennaio del 2021 su Netflix e che ha visto vestire i panni del protagonista Assane Diop all’attore Omar Sy, ha ricevuto un’ottima accoglienza a livello di pubblico. Il protagonista tenta di fare chiarezza su un vecchio crimine che coinvolse il padre e su cui il personaggio cercherà di fare giustizia grazie all’aiuto del suo mito Arsenio Lupin.

Grande conoscitore dei romanzi sul ladro gentiluomo, vero e proprio mito a cui Assane si ispira e da cui trae i suoi piani truffaldini, il protagonista mette in scena continuamente una serie di colpi che prendono le proprie mosse dai libri di Maurice Leblanc e che l’ideatore George Kay ha cercato di riproporre in una nuova forma, accattivante e contemporanea.

Sto cercando altri articoli per te...