Don Matteo 12: le anticipazioni della quinta puntata del 20 febbraio

Autore: Maria Teresa Moschillo ,
Copertina di Don Matteo 12: le anticipazioni della quinta puntata del 20 febbraio

Dopo un periodo di stop forzato - l'appuntamento settimanale con la serie è saltato sia per il Festival di Sanremo che per la Coppa Italia - Don Matteo 12 riprende a raccontare le vicissitudini del prete più famoso della TV, interpretato da Terence Hill. Oggi, 20 febbraio, in prima serata su Rai 1 andrà in onda la quinta puntata della dodicesima stagione di #Don Matteo, ambientata in una Spoleto in fermento per l'arrivo imminente del Papa.

Il parroco si ritrova coinvolto in un nuovo mistero e stavolta è addirittura il maggiore sospettato per un omicidio.

Advertisement

Nel dettaglio, la trama del quinto episodio di Don Matteo 12.

Don Matteo Don Matteo La sua missione: smascherare i colpevoli e far comprendere che, fra Male e Bene, è quest'ultimo l'unica via per vivere bene con se stessi e con gli altri.Detective al servizio ... Apri scheda

La trama della quinta puntata di Don Matteo 12

Nada, una ragazza ucraina, viene ricoverata in gravi condizioni in ospedale, dopo essere stata investita. Apparentemente, c'era proprio Don Matteo alla guida. 

Advertisement

Frattanto, Anna oltre a lavorare al caso si ritrova alle prese con il matrimonio della cugina, a cui si presenta con Sergio.

Spoleto è in fermento per l'arrivo imminente del Papa. Tutti si preparano ad accogliere il Santo Padre, anche Cecchini: decide di allevare un maialino per preparare l'Asado argentino, ma il nuovo amico a quattro zampe del maresciallo scomparirà.

Don Matteo 12 è interpretata da Terence Hill e Nino Frassica, affiancati da Maria Chiara Giannetta, Maurizio Lastrico, Nathalie Guetta, Francesco Scali e Pamela Villoresi.

Ricordiamo che l'appuntamento con la serie è per stasera, 20 febbraio, alle 21:25 su Rai 1. Tutti gli episodi sono disponibili in streaming su RaiPlay.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

La Rai propose il ruolo di Don Matteo a Magalli, ma lui rifiutò

Nella tredicesima stagione il conduttore Giancarlo Magalli entra nel cast di Don Matteo nel ruolo di vescovo. In passato però gli era stata offerta la parte del protagonista.
Autore: Elisa Giudici ,
La Rai propose il ruolo di Don Matteo a Magalli, ma lui rifiutò

In un universo alternativo a sfrecciare per le strade di Gubbio pedalando felice in tonaca nera c'è Gianfranco Magalli, non Terence Hill. Proprio ora che il pubblico di Rai1 deve rassegnarsi al cambio di testimone tra l’amatissimo interprete di Don Matteo e il suo erede Raul Bova, emerge una notizia curiosa: l’attore lanciato dagli spaghetti western infatti non fu la prima scelta dei vertici Rai quando, nel 2000, venne prodotta la prima stagione di Don Matteo.

A rivelarlo è il conduttore Giancarlo Magalli, ospite con la figlia alla trasmissione domenicale Da noi...a ruota libera. Magalli ha appena partecipato in coppia con la figlia a Il cantante mascherato, il varietà di Milly Carlucci. Lo vedremo presto anche in Don Matteo, nei panni del vescovo locale con cui si dovranno confrontare Don Matteo e Don Marco.

Sto cercando altri articoli per te...