Don't Look Up: da DiCaprio a Streep, il cast del film di Adam McKay cresce con nomi straordinari

Autore: Elena Arrisico ,
Netflix
1' 37''
Copertina di Don't Look Up: da DiCaprio a Streep, il cast del film di Adam McKay cresce con nomi straordinari

Netflix ha annunciato il cast stellare di Don’t Look Up, il nuovo film di Adam McKay. Probabilmente, si tratta di uno dei cast più ricchi dai tempi di #Ocean’s Eleven.

Con un tweet su Twitter, Netflix ha reso nota la lista di attori che prenderanno parte al progetto.

Advertisement

Il cast del nuovo film di Adam McKay è assolutamente iconico.

Il cast di Don’t Look Up

Tra i nomi, quelli di Leonardo DiCaprio e Meryl Streep, che si aggiungono a Jennifer Lawrence in un cast che include anche la presenza di Matthew Perry. Vediamo tutti gli attori che lavoreranno a Don’t Look Up.

  • Leonardo DiCaprio;
  • Jennifer Lawrence;
  • Meryl Streep;
  • Matthew Perry;
  • Cate Blanchett;
  • Ariana Grande;
  • Rob Morgan;
  • Jonah Hill;
  • Himesh Patel;
  • Timothée Chalamet;
  • Kid Cudi;
  • Tomer Sisley.

Come riportato da Indie Wire, il regista ha dichiarato:

Sono entusiasta di girare questo film con Jennifer Lawrence. […] E il fatto che Netflix veda questo film come una commedia di portata mondiale alza l'asticella per me e il mio team in modo motivante ed emozionante.

Adam McKay scriverà, dirigerà e co-produrrà il film insieme a Kevin Messick.

Advertisement

La trama del film con LeonardoDiCaprio e Jennifer Lawrence

Il film racconterà la storia di due modesti astronomi che, a sei mesi dall’impatto, daranno il via a un tour mediatico per avvertire il mondo dell’arrivo di un asteroide che distruggerà la Terra. Nessuno, però, nonostante i loro sforzi, crederà alla coppia…

Quando uscirà Don’t Look Up?

Le riprese di Don’t Look Up dovevano iniziare ad aprile 2020, ma sono slittate a novembre 2020 a causa dell’emergenza di COVID-19.

Ciò è servito, comunque, a far salire a bordo Leonardo DiCaprio che è impegnato anche nelle riprese di Killers of the Flower Moon - nuovo film di Martin Scorsese – ma che ha trovato il modo di partecipare a entrambi i progetti.

È presumibile pensare che l’uscita di Don’t Look Up avverrà, su Netflix, non prima della fine del 2021.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

La sentita lettera di Jonah Hill sui suoi problemi di salute mentale

Leggi per scoprire le ultime dichiarazioni rilasciate dall'attore e produttore Jonah Hill, visto di recente nel film Don't Look Up.
Autore: Francesca Musolino ,
La sentita lettera di Jonah Hill sui suoi problemi di salute mentale

L'attore Jonah Hill nonché comico, sceneggiatore, produttore cinematografico e regista statunitense, dopo aver appena concluso le riprese del documentario Stutz, ha dichiarato che non sarà presente alla promozione di tale progetto. Una decisione che vale anche per i prossimi contenuti in arrivo dato che Hill ha deciso di rallentare il ritmo. Questo perché le frequenti apparizioni pubbliche, nel tempo lo hanno portato a soffrire di ansia.

Un disturbo che è diventato una vera e propria patologia per l'attore, in quanto dura ormai da quasi vent'anni e aumenta ogni volta che si ritrova a dover presenziare a un evento. Come è facile dedurre, questo disturbo ha peggiorato anche la sua qualità di vita; e di conseguenza, Hill ha scelto di mettere al primo posto la salute per salvaguardare anche il suo lavoro. L'attore ha comunicato questa decisione attraverso una dichiarazione scritta, che Deadline ha pubblicato in data 18 agosto 2022. Di seguito riportiamo alcuni passaggi:

Sto cercando altri articoli per te...