Dopo N.C.I.S. un progetto su Mata Hari per Michael Weatherly

Autore: Luca Nebbioli ,

#Michael Weatherly è un uomo dalle mille risorse. Già dal primo giorno in cui l'abbiamo conosciuto nei panni di #Tony DiNozzo in #N.C.I.S., abbiamo capito che sarebbe entrato nei nostri cuori regalandoci performance straordinarie.

Ma le sue capacità non si fermano qui, perché non è solo attore ma anche sceneggiatore, produttore e perfino regista. Ultimamente il suo nome era stato accostato all'adattamento per il piccolo schermo di Piccole Donne, progetto scritto in collaborazione con Alexis Jolly e da lui finanziato per CW.

Advertisement

Michael non si ferma mai, e dopo l'uscita di scena da N.C.I.S., si è subito rituffato in una nuova avventura, interpretando Phil McGraw, il protagonista della serie Bull targata CBS.

L'impegno sul piccolo schermo con CBS ancora non si è concluso e già Michael pensa oltre: sta infatti progettando di produrre, sempre con CW, una serie su Mata Hari.

Advertisement

Mata era una famosissima ballerina e danzatrice dei primi anni del '900, accusata di spionaggio durante la Prima Guerra Mondiale. Una figura di sicuro controversa e ricca di sfaccettature che ben si presta per un prodotto thriller, spy o drama.

La serie sarà sceneggiata da Micah Schraft, già scrittore di Jane The Virgin e Jessica Jones, ma ancora il network americano non ha confermato nulla.

Lo show ancora non ha preso piede e non credo ci saranno sviluppi così in tempi brevi.

Mark Pedowitz, presidente di CW, intervistato durante il Television Critics Association, ha quindi dissipato le certezze, gettando dubbi sulla reale realizzazione di questo prodotto.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Day Shift e Buffy l'ammazzavampiri hanno una cosa in comune

Scopri qual è il collegamento tra la serie Buffy l'ammazzavampiri e il film originale Netflix Day Shift: A caccia di Vampiri.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Day Shift e Buffy l'ammazzavampiri hanno una cosa in comune

Il film Day Shift - A caccia di Vampiri, uscito all'interno della programmazione Netflix venerdì 12 agosto 2022, è una dark comedy con molte scene d'azione nella quale l'attore Jamie Foxx interpreta un cacciatore di vampiri indipendente (qui la nostra recensione). Quando si parla di vampiri ci sono molti titoli cult che vengono in mente e molti film e serie che hanno definito proprio il genere, spesso rivoluzionandolo e altre volte affermandosi con delle storie rimaste nel cuore dei fan e con dei personaggi iconici. Quest'ultima affermazione porta quasi certamente alla mente la serie TV Buffy l'Ammazzavampiri, nata dalla mente di Joss Whedon (regista tra le altre cose del blockbuster The Avengers).

Ebbene, dal dietro le quinte di questo progetto c'è un elemento che unisce Day Shift - A caccia di Vampiri con la serie cult Buffy l'Ammazzavampiri. La connessione tra il titolo originale Netflix e la serie con Sarah Michelle Gellar è data dalla collaborazione lavorativa tra il produttore Chad Stahleski e il regista J.J. Perry: entrambi hanno iniziato a lavorare insieme come stuntman nelle serie sui vampiri degli anni '90 e si sono ritrovati sul set di Day Shit - A caccia di Vampiri.

Sto cercando altri articoli per te...