Dov'è ambientato (e dov'è stato girato) Sound of Metal?

Autore: Paola Pirotti ,
Copertina di Dov'è ambientato (e dov'è stato girato) Sound of Metal?

Uno dei film più chiacchierati di questa stagione cinematografica dei premi è, senza dubbio, Sound of Metal. Il film, debutto alla regia dello sceneggiatore Darius Marder (autore del film Come un tuono di Derek Cianfrance), è stato un successo di critica sin dalla sua presentazione al Toronto Film Festival nel 2019. Da allora, il film ha ottenuto sempre più riconoscimenti, fino a diventare uno dei film più candidati di quest'anno agli Oscar 2021 (tra cui Miglior film e Miglior attore a Riz Ahmed). A causa della pandemia il film non è potuto uscire in sala, ma è stato distruibuito in tutto il mondo da Amazon Prime Video.

Sound of Metal ha un incipit tanto semplice quanto forte: un batterista di metal perde l'udito. È la storia di Ruben (Riz Ahmed) e della sua elaborazione di una vita diversa, che inizialmente è incapace d'accettare e che attraverso l'aiuto di una comunità di persone che hanno perso l'udito, scopre che la sua vita non dev'essere solo diversa, ma anche nuova.

Advertisement

Nel cast troviamo anche Olivia Cooke (Bates Motel, Ready Player One) nei panni di Lou, e Paul Raci (visto prevalentemente in piccole apparizioni in TV e al cinema) nei panni di Joe. Quest'ultimo, per la sua interpretazione del fondatore della comunità dove Ruben va a vivere, ha ottenuto una candidatura agli Oscar come Miglior attore non protagonista.

Ma dov'è stato ambientato Sound of Metal? Ed è la stessa location dov'è stato anche girato? Ecco tutto quello che c'è da sapere sui luoghi di Sound of Metal:

Sound of Metal Sound of Metal Il batterista Ruben forma con la fidanzata Lou il duo Blackgammon: i due vivono insieme e sono sempre in viaggio per le strade d'America, in tour da un club all'altro. ... Apri scheda

Le ambientazioni di Sound of Metal

Sebbene Ruben e la sua ragazza Lou viaggino inizialmente in giro per gli Stati Uniti, il film è prevalentemente ambientato nella città di Fenton in Missouri. Ma attenzione, non è lì che il film è stato girato. Le riprese del lungometraggio, durate circa quattro settimane, si sono svolte in luoghi completamente diversi da Fenton.

Rowley e Salem in Massachusetts

Il cast e la crew del film, come riporta Republic World, hanno girato in Massachusetts, precisamente nelle città di Rowley e Salem.

Advertisement

A Rowley, piccola cittadini nella Essex County, il diner davanti a cui Ruben e Lou sostano con il loro camper, il Miss Fenton Diner, è in realtà il Agawam Diner, un luogo storico della città.  Durante le riprese di Sound of Metal, sono state girate scene sia all'interno che all'esterno del diner, come potete vedere dall'immagine pubblicata dall'account Instagram del regista.

L'iconica città di Salem, invece, meta turistica molto popolare a causa dei tragici processi alle streghe del Seicento, è stata utilizzata in diversi momenti del film. In particolare, per gli esterni della comunità dove Ruben conosce Joe e comincia a passare del tempo per imparare a vivere senza l'udito. 

Advertisement

Ecco alcune immagini dal set, degli esterni girati a Salem, pubblicate dall'attrice Olivia Cooke.

Anversa in Belgio

Amazon Studios
Scena di Sound of Metal
Riz Ahmed in Sound of Metal

L'ultima parte del film è ambientata in Belgio, dove Ruben arriva per rivedere Lou. Le riprese si sono svolte proprio nello stato del Belgio, in particolare nella città di Anversa, una delle più popolate della regione, nonché una delle più affascinanti per le magnifiche chiese di cui è popolata. Alcune scene, quelle in interni durante il compleanno di Lous, sono ambientate all'interno di una compagnia di caffé, Vacobelo, mentre l'ultimissima scena che vede protagonista Riz Ahmed è ambientata nell'Antwerp City Park, il magnifico ed esteso parco della città.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Paramount+ Plus in Italia, offerte, costi e catalogo

Scopri il catalogo di Paramount+ Plus in arrivo in Italia a settembre 2022. Ecco i titoli dei film e delle serie televisive.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Paramount+ Plus in Italia, offerte, costi e catalogo

È ufficiale: il 15 settembre 2022 arriva in Italia Paramount Plus con un catalogo di partenza da circa 8000 ore di contenuti e tante serie TV già programmate in uscita nei mesi successivi. Insieme alle produzioni originali ci saranno contenuti da SHOWTIME, Paramount Pictures, Comedy Central, MTV, Nickelodeon, NickJr e Smithsonian. I franchise americani importanti come Star Trek, South Park, MTV Shores, Grease, Il Padrino, Top Gun e Transformers saranno presenti su Paramount+.

Contenuti Paramount+ Original USA (e SHOWTIME)

  • The Offer - serie TV che narra il dietro le quinte del film Il Padrino. Nel cast Miles Teller e Juno Temple
  • Jerry & Marge Go Large - commedia con protagonisti Bryan Cranston e Annette Bening
  • 1883 - serie prequel di Yellowstone
  • Grease: Rise of the Pink Ladies - prequel del cult Grease
  • Star Trek: Strange New Worlds
  • Star Trek: Prodigy - serie animata
  • Rabbit Hole - serie spy/thriller di 8 episodi con Kiefer Sutherland protagonista
  • Tulsa King - live-action con Sylvester Stallone nei panni di un boss mafioso
  • 1932 - ambientata durante il proibizionismo e la Grande Depressione, avrà come protagonisti Helen Mirren e Harrison Ford
  • First Lady - con Viola Davis, Gillian Anderson e Michelle Pfeiffer, serie su 3 iconiche first lady americane
  • American Gigolò - serie basata sull'omonimo film
  •  Super Pumped: The Battle for Uber - serie con Joseph Gordon-Levitt e Uma Thurman
  • The Man Who Fell to Earth - serie TV tratta al romanzo di Walter Tevis
  • I Love That for You - serie comedy
  • Halo

Sto cercando altri articoli per te...