Dove è stato girato Buongiorno, mamma!: le location della fiction con Raoul Bova

Autore: Maria Teresa Moschillo ,
Copertina di Dove è stato girato Buongiorno, mamma!: le location della fiction con Raoul Bova

Quella che ha ispirato la trama di Buongiorno, mamma! è una storia vera (seppure non venga ricostruita fedelmente): nella fiction, Anna (Maria Chiara Giannetta) e Guido (Raoul Bova) vivevano felici con i loro quattro figli fino a quando lei non è entrata in coma, in modo irrimediabile. Il suo è un coma profondo, è come se Anna dormisse nel letto di casa sua ma percepisse tutto ciò che le accade intorno. Non a caso, è lei la voce narrante di tutti gli episodi.

La serie, prodotta da Lux Vide, attinge al genere (pluribrevettato) del family drama e cela intrighi, misteri e segreti provenienti del passato che si materializzano agli occhi della famiglia Borghi quando da loro fa irruzione l'infermiera Agata (Beatrice Arnera), che si scopre essere figlia di una vecchia conoscenza della coppia.

Advertisement

Tutto orbita attorno a Villa della Rosa, la splendida casa sul Lago dove i Borghi vivono tra nuotate e passeggiate nella natura. Ma dove è stata girata la fiction? Qual è il Lago che vediamo fare da sfondo alle vicissitudini travagliate ed emozionanti di Raoul Bova e del resto del cast? Scopriamolo insieme.

Il Lago di Bracciano

Buongiorno, mamma! ha come location il Lago di Bracciano, una sorta di ulteriore protagonista della serie insieme ai membri della famiglia Borghi. Il Lago non è solo una cornice, ma condensa le emozioni, le paure e le angosce dei personaggi. Al contempo, la natura rigogliosa e incontaminata che lo circonda rappresenta per loro un rifugio dalle difficoltà, un'oasi felice quasi avulsa dal tempo.

Il Lago di Bracciano, situato in Lazio, bagna con le sue acque diversi comuni che appaiono nella serie. A partire da Bracciano passando per il borgo di Anguillara Sabazia e Trevignano Romano.

Panoramica del Lago di Bracciano by Lady Mismagius/CC BY-SA 3.0

Una splendida panoramica del Lago di Bracciano
Una splendida panoramica del Lago di Bracciano

Si tratta di piccoli borghi antichi che sembrano cristallizzati nel tempo, l'ideale per chi ama perdersi nella natura e allontanarsi dalla frenesia della città anche solo per pochi giorni. Non a caso, il Lago di Bracciano è una delle mete preferite dei laziali per il weekend.

Anguillara Lago di Bracciano by Valter Cirillo/Pixabay

Vista su Anguillara, uno dei paesi che si affacciano sul Lago di Bracciano
Vista su Anguillara, uno dei paesi che si affacciano sul Lago di Bracciano

Il Lago di Bracciano consente anche di praticare sport, dalla canoa alla vela. C'è la possibilità di fare immersioni e di andare in canoa, così come quella di fare trekking seguendo i numeriosi sentieri e itinerari nei boschi che circondano il Lago. 

Advertisement

Nella fiction Buongiorno, mamma!, la famiglia Borghi abita in una splendida casa che si affaccia proprio sul Lago. Si chiama Villa della Rosa e appartiene alla famiglia di Anna, che proviene da un contesto piuttosto facoltoso a differenza di Guido, ed è completamente circondata dal verde. La Villa rappresenta il fulcro della storia della famiglia, dove si intrecciano tutti i ricordi che, di episodio in episodio, vengono suggeriti e svelati al pubblico attraverso svariati e continui flashback.

Lux Vide/RTI

Villa della Rosa è la splendida casa sul Lago di Bracciano dei Borghi
Villa della Rosa è la splendida casa sul Lago di Bracciano dei Borghi

Un luogo fiabesco, come l'ha definito il regista Giulio Manfredonia in alcune clip video sul backstage realizzate per Mediaset, ma che come accade in tutte le fiabe cela non poche ombre. Le riprese degli esterni di Villa della Rosa sono state realizzate a Trevignano Romano, piccolo comune di nemmeno 6.000 abitanti.

Secondo la sceneggiatrice, Elena Buccaccio, la scelta del Lago non è stata affatto casuale. La natura statica - ma solo in modo apparente - del Lago riflette, in qualche modo, la condizione del personaggio di Anna:

Advertisement

L'ambientazione è importante perché il Lago è una metafora di Anna: è un'acqua che sembra ferma, ma sotto cui c'è tanta vita.

Formello

Advertisement

Buona parte delle riprese è stata realizzata anche a Formello, dove si trovano gli studi di Lux Vide. Comune di circa 13.000 abitanti che dista in linea d'aria da Roma approssimativamente 20 km, ha accolto negli ultimi anni le riprese di molte fiction di grande successo, come Doc - Nelle tue mani.

Vi ricordiamo che Buongiorno, mamma! andrà in onda ogni mercoledì su Canale 5 in prima serata. Tutti gli episodi sono disponibili in streaming su Mediaset Play.

Dove è stato girato Buongiorno, mamma?

La fiction Buongiorno, mamma è stata girata in Lazio, tra il Lago di Bracciano e Formello.

Quanti sono gli episodi di Buongiorno, mamma?

Buongiorno, mamma si compone di 6 episodi, in onda su Canale 5 in prima serata dal 21 aprile al 26 maggio 2021.

Dove vedere Buongiorno, mamma in streaming?

Buongiorno, mamma è disponibile in streaming su Mediaset Play.

Dove si trova la villa di Buongiorno, mamma?

La villa di Buongiorno, mamma, presentata nella fiction come Villa della Rosa, si trova a Trevignano Romano, sul Lago di Bracciano.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Ci sarà Buongiorno, mamma 2? Cosa sappiamo finora

Il finale di Buongiorno, mamma! ha lasciato aperti numerosi interrogativi: ci sarà una seconda stagione? Ecco cosa sappiamo finora di Buongiorno, mamma! 2.
Autore: Maria Teresa Moschillo ,
Ci sarà Buongiorno, mamma 2? Cosa sappiamo finora

La serie Buongiorno, mamma!, prodotta da Lux Vide e andata in onda su Canale 5, si è conclusa con un finale travolgente ed emozionante. La storia della famiglia Borghi, composta da Guido (#Raoul Bova), Anna (#Maria Chiara Giannetta) e i loro quattro figli è volta al termine, lasciando in sospeso molti interrogativi.

Nell'ultimo episodio il pubblico ha scoperto la verità sull'incendio appiccato al casolare di Maurizia (Stella Egitto), madre di Agata (Beatrice Arnera). Quest'ultima ha appreso la verità sull'identità di Sole (Ginevra Francesconi), che non è figlia di Guido e di Anna, ma di Maurizia e dell'ispettore Colaprico. La ragazzina, però, è completamente all'oscuro di tutto.

Sto cercando altri articoli per te...