Dragon Ball: la Kamehameha da record al San Diego Comic-Con [VIDEO]

Autore: ,
Copertina di Dragon Ball: la Kamehameha da record al San Diego Comic-Con [VIDEO]

Pochi giorni fa vi parlavamo dell'intenzione di realizzare la Kamehameha più imponente del mondo, in grado di spazzare via il precedente record del maggior numero di persone a eseguire la caratteristica mossa di Goku contemporaneamente. Mercoledì 17 luglio, al San Diego Comic-Con, il record è stato infranto.

Toei Animation ha organizzato l'evento per riuscire a superare il precedente massimo numero di persone a eseguire l'onda energetica più famosa al mondo, il numero da battere era di 250 persone. Alla convention di San Diego si sono presentati ben 786 fan di Dragon Ball pronti a lanciare con tutta la loro forza la Kamehameha più potente della loro vita.

Advertisement

[twitter id="1151640191477485568"]

A guidare il lancio del colpo, insegnato a Goku dal Maestro Muten, è stato Sean Schemmel, un vero esperto in fatto di Kamehameha essendo il doppiatore ufficiale del Saiyan protagonista in America da oltre 20 anni.

A confermare il record era presente un addetto del Guinness Book of World Records, che ha preso atto dell'importante massa di persone, tra cui molte in cosplay dei loro eroi della saga preferiti, presenti all'evento di Toei. Dunque aspettatevi di vedere questo nuovo risultato nella futura edizione del libro.

[twitter id="1151668585426837505"]

Advertisement

La Kamehameha è indubbiamente la mossa più caratteristica di Dragon Ball, utilizzata da Goku e da molti altri personaggi, tra cui Gohan, Crilin, Yamcha e Goten. Alcuni dei combattimenti storici del manga e dell'anime sono segnati da questo raggio d'energia, ad esempio ricordiamo la Kamehameha potenziata dal Kaioh-Ken che ha impedito a Vegeta di distruggere la Terra con il suo Galick Gun durante il primo combattimento con Goku, oppure molto importante anche quella di Gohan contro Cell, in uno scontro fra due Kamehameha, che, grazie all'aiuto di Goku ha permesso al giovane saiyan di sconfiggere il mostro e salvare il mondo.

[twitter id="1151637107221250049"]

[twitter id="1151628490321453057"]

Dragon Ball ha dunque lasciato il segno anche a questo San Diego Comic-Con. Vedremo se nei prossimi giorni ci saranno ulteriori novità legate alla famosa saga creata da Akira Toriyama. I rumor parlano insistentemente del lancio di una nuova serie televisiva, mentre è ormai quasi sicuro che il team dietro il franchise sta pianificando la realizzazione di un nuovo film: che sia la convention di San Diego il posto giusto dove presentarlo?

Advertisement

Nel frattempo è sicura la presenza del videogioco Dragon Ball Z: Kakaroth di Bandai Namco, titolo previsto per inizio 2020 che ripercorrerà la storia di Goku, con anche delle demo giocabili.

Cosa ne pensate di questo grande record mondiale ispirato da Dragon Ball, avreste voluto essere presenti per lanciare la vostra Kamehameha?

Via: Lrmonline

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Stephen King bacchetta una scena della serie TV The Last of Us

Leggi per scoprire che cosa ha fatto storcene il naso allo scrittore Stephen King nel terzo episodio della serie TV The Last of Us.
Autore: Francesca Musolino ,
Stephen King bacchetta una scena della serie TV The Last of Us

La serie TV The Last of Us tratta dall'omonimo videogioco di Naughty Dog continua ad aumentare l'apprezzamento del pubblico episodio dopo episodio. In particolare Long Long Time ovvero il terzo episodio della serie TV The Last of Us, ha commosso ed emozionato i fan per la storia d'amore tra Frank e Bill

Tuttavia c'è anche chi come Stephen King, ha bacchettato l'episodio in questione per una scena che sembra essere fin troppo surreale. Lo scrittore ha espresso le sue perplessità in un tweet come riportiamo di seguito:

Sto cercando altri articoli per te...