Dragon Ball Super: annunciato ufficialmente un nuovo film animato per il 2022

Autore: Silvio Mazzitelli ,
News
2' 3''
Copertina di Dragon Ball Super: annunciato ufficialmente un nuovo film animato per il 2022

Sono anni ormai che si vocifera del ritorno di Dragon Ball in formato anime. Dopo la fine di Dragon Ball Super, avvenuta ben 3 anni fa nel marzo 2018, i rumor sul ritorno di una nuova serie animata si sono susseguiti in continuazione. Come sappiamo tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019 è arrivato il film Dragon Ball Super: Broly, con una storia che ha reso canonico nell’universo di Dragon Ball l’esistenza del saiyan Broly. Dopo l’uscita di questo film tutto è taciuto e i fan hanno potuto leggere delle nuove avventure di Goku e dei suoi compagni soltanto nel manga ufficiale di Dragon Ball Super, tutt’ora in corso con avventure mai viste su schermo. Almeno fino a oggi 9 maggio, giorno ribattezzato come il Goku Day in Giappone (giorno scelto per via del fatto che in giapponese il suono della parola Goku è uguale a 5 e 9), in cui un nuovo film è stato annunciato.

Toei Animation

Broly fight

Advertisement

Toei Animation, casa di produzione che si occupa di tutte le opere animate dedicate alla serie di Akira Toriyama, ha confermato che attualmente è in lavorazione un nuovo film di Dragon Ball che vedrà la luce nel 2022. Purtroppo al momento la compagnia non si è sbilanciata con ulteriori dettagli sulla nuova pellicola animata, ma la sezione europea di Toei Animation ha rivelato sul suo sito un messaggio di Akira Toriyama stesso che parla di questo nuovo film. Il messaggio è probabilmente stato pubblicato per errore, dato che è stato subito rimosso, ma diversi fan sono riusciti a salvarlo prima che andasse perduto. Ecco cosa recita il messaggio.

Un nuovissimo film dopo Dragon Ball Super: Broly è attualmente in lavorazione! Come nel film precedente sono direttamente coinvolto nella realizzazione dei dialoghi e della storia per creare un nuovo fantastico film. Non dovrei proprio parlare della trama al momento, ma preparatevi per degli scontri estremi e avvincenti, che avranno a che fare anche con un personaggio inaspettato.

Stiamo navigando in territori inesplorati per quanto riguarda l’estetica delle animazioni, perché vogliamo dare agli spettatori un’esperienza incredibile. Quindi spero che tutti non vedano l’ora dell’arrivo di questo nuovo film.

A quanto pare quindi Akira Toriyama lavorerà in prima persona al film proprio com’era successo con il film dedicato a Broly, cosa che tranquillizzerà la maggioranza dei fan, data l’alta qualità del film precedente. Non ci resta dunque che attendere ulteriori novità e un primo trailer per il nuovo film di Dragon Ball attualmente previsto per il 2022.

Via: Comicbook

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Dragon Ball Super: tante novità per il nuovo film tra cui Goten e Trunks per la prima volta in versione adolescenti

Un nuovo poster del film ci rivela che Goten e Trunks appariranno per la prima volta in assoluto nella loro versione da adolescenti.
Autore: Silvio Mazzitelli ,
Dragon Ball Super: tante novità per il nuovo film tra cui Goten e Trunks per la prima volta in versione adolescenti

Durante questo weekend si è svolta la Dragon Ball Games Battle Hour 2022, un evento dedicato principalmente ai numerosi videogiochi dedicati alla serie di Akira Toriyama, ma che non disdegna uno sguardo a tutto ciò che ruota intorno a questo mondo. Non poteva dunque mancare uno spazio dedicato a Dragon Ball Super: Super Hero, il nuovo film d’animazione che presto arriverà nelle sale cinematografiche giapponesi. Le novità sono state diverse, tra due nuove clip tratte dalla pellicola che mostrano Gohan e Piccolo in azione, e un nuovo poster che ci mostra due personaggi molto attesi in una veste inedita per la serie. Nel nuovo poster dedicato al film possiamo infatti vedere Goten e Trunks per la prima volta in versione adolescenti.

Dragon Ball Super: Super Hero, il debutto di Goten e Trunks in una nuova versione

Sto cercando altri articoli per te...