Felice Duff Day! Stasera si festeggia la birra con Homer Simpson

Autore: Chiara Poli ,

Il primo venerdì di agosto si celebra la Giornata Mondiale della Birra. Dedicata alla bevanda di cui, in media, si è calcolato che ciascun abitante dell'Unione Europea, consumi la bellezza di 76 litri annui. La produzione naturalmente vede in testa la Germania, mentre per le esportazioni in testa ci sono gli Stati Uniti.

E chi meglio di lui, la parodia dell'americano medio in versione animata, potrebbe accompagnarci per questa festa? #Homer Simpson stasera, 3 agosto, sarà protagonista su FOX per la festa del suo grande amore: la birra Duff. Il Duff Day riproporrà alcuni fra gli episodi più mitici in cui Homer esprime il suo amore per la bevanda che lo conforta, lo rassicura e lo avvicina agli inseparabili amici del bar di Boe.

Advertisement

20th Century Fox Television
I Simpson: Mr. Duff Man
I Simpson: Mr. Duff Man

Sei episodi tutti da vedere e rivedere: le risate sono assicurate, così come l'omaggio alla birra che Matt Groening ha creato appositamente per i suoi personaggi. Ispirata dal termine duff che, nello slang, indica qualcosa di rotto o di inutile, la birra Duff è diventata protagonista della serie, tanto da far distribuire lattine e bottiglie (chi scrive ne custodisce una gelosamente) acquistate dai fan de #I Simpson.

Advertisement

E non è finita: grazie alla popolarità della serie, la birra Duff ha conquistato il mondo grazie ai suoi gadget. Dalle lattine gonfiabili da usare come ceste per i giochi alle magliette, i cappellini e le bandiere. Per non parlare di Mr. Duff, il bellimbusto che sponsorizza la birra più bevuta di Springfield. 

Mentre gli abitanti della vicina e rivale Shelbyville sono foraggiati a Fudd...

Siete pronti a ridere con Homer Simpson per il Duff Day? Non dovete far altro che sintonizzarvi su FOX!

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Leggi per sapere quali draghi potrebbero venir mostrati nella prima stagione di House of the Dragon, lo spin-off/prequel de Il Trono di Spade.
Autore: Francesca Musolino ,
Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Nella serie TV Il Trono di Spade ci sono tre draghi nati dalle uova che ha accudito Daenerys Targaryen: un vero e proprio miracolo, perché, come è spiegato nella trama, tutti i draghi si sono estinti da moltissimo tempo; quindi questi sono gli unici esemplari presenti nella serie. Invece, in House of the Dragon, spin-off/prequel de Il Trono di Spade, è possibile vedere nuovi draghi nel periodo antecedente allo loro estinzione, in quanto la trama è ambienta duecento anni prima degli eventi narrati nella serie madre.

A tale proposito il co-showrunner di House of the Dragon Miguel Sapochnik, in una intervista del 2 agosto 2022 rilasciata alla testata Empire, ha detto che nella prima stagione dello spin-off verranno mostrati nove dei diciassette draghi della Casa Targaryen. Senza rivelare in dettaglio quali sono tutti i draghi di House of the Dragon in questione, Sapochnik ha spiegato che ogni esemplare avrà una sua personalità particolare che lo distinguerà da tutti gli altri.

Sto cercando altri articoli per te...