Dune: Parte II, Christopher Walken sarà l'Imperatore

Autore: Elisa Giudici ,
News
2' 13''
Copertina di Dune: Parte II, Christopher Walken sarà l'Imperatore

Christopher Walken sarà l'imperatore Padishah Shaddam IV in Dune: Parte II. A riportare la notizia è la testata Deadline, secondo cui l'attore avrebbe firmato il contratto per partecipare alla saga diretta da Denis Villeneuve. 

Continuano così ad aggiungersi nomi di rilievo a un cast già più che stellare. Il nome di Christopher Walken segue quello di Florence Pugh nei panni della principessa Irulan e Austin Butler in quelli di Feyd-Rautha. A differenza di queste due aggiunte del cast che il pubblico che non ha letto il romanzo di Frank Herbert ancora non conosce. sappiamo già qualcosa dell'Imperatore, il personaggio affidato a Walken. 

Advertisement

Dune: Part Two Dune: Part Two Apri scheda  

Christopher Walken entra nel cast di Dune 

Nel film del 2021 viene infatti rivelato che la caduta della casata Atreides su Arrakis e lo sterminio dei sopravvissuti dopo un attacco a sorpresa della famiglia rivale Harkonnen è avvenuto con il benestare dell'Imperatore. Come dice il barone Harkonnen: 

Quando un dono non è un dono? L'imperatore è un uomo geloso. 

Il barone si riferisce al fatto che, lungi dall'essere un segno di fiducia e di favore rispetto al duca Leto Atreides, il dono del pianeta Arrakis e del controllo del commercio della spezia è una trappola tesa rispetto a un capofamiglia di cui l'imperatore non gradisce l'aumento di popolarità e forza militare. 

Nelle fasi più avanzate del film il figlio di Leto, Paul Atreides, ipotizza di proporre all'imperatore un'alleanza, sposando la di lui figlia e ascendendo al trono come suo successore, dato che non ha figli maschi. Il ruolo dell'imperatore è quindi negativo: nel secondo film troveremo probabilmente Paul e i Fremes impegnati a combatterlo, scatenando una vera e propria guerra santa a livello universale, come già visto nelle visioni di Paul a fine film. 

Advertisement

Legendary Pictures, Villeneuve Films, Warner Bros

Dune e il nuovo film di Denis Villeneuve
Paul si ritroverà a fronteggiare l'Imperatore

Una curiosità: nello sfortunato primo adattamento di Dune, realizzato da David Lynch e arrivato nelle sale nel 1984, a interpretare il ruolo dell'imperatore Padishah Shaddam IV era l'attore portoricano José  Ferrer.

A 79 anni, Christopher Walken entra dunque nel casti di uno dei blockbuster più attesi del 2023. È un momento davvero speciale per Walken, che ottiene un ruolo in un franchise prestigioso dopo aver dato una grande performance in Scissione, una serie osannata dalla critica e che è già considerata tra le migliori dell'annata

Denis Villeneuve è già al lavoro sulla preproduzione del film, ma si lavora anche a due progetti seriali spin-off rispetto alla pellicola: Dune: The Sisterhood e la serie dedicata agli anni giovanili del duca Leto al fianco di Duncan Idaho. 

Advertisement

 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Dune 2, al via le riprese in Italia: dove vedere il cast

Avvistato Denis Villeneuve nel Bassanese: il regista di Dune comincia le riprese alcune scene di Dune 2 in terra italiana e veneta. Ecco dove e perché.
Autore: Elisa Giudici ,
Dune 2, al via le riprese in Italia: dove vedere il cast

Dune: Part Two: da oggi 4 luglio 2022 si torna sul set e lo si fa in Italia. Denis Villeneuve e una parte ancora non precisata del suo cast sono già nel Bel paese, pronti a girare le prime scene della seconda parte del kolossal fantascientifico di Warner Bros.

La scorsa settimana vi avevamo già riportato come Denis Villeneuve e parte della troupe fossero stati avvisati nel Nord est. Seguito dalla moglie e da un codazzo di una quartina di persone, nei giorni scorsi il regista ha fatto un sopralluogo in un piccolo paese chiamato San Vito di Altivole. La sua destinazione? La tomba Brion, complesso architettonico moderno e disegnato dall’architetto Carlo Scarpa. Il comune ha già varato un'ordinanza relativa ai set e alla presenza del cast in loco a partire da questa settimana, quindi è cosa fatta: Dune 2 si gira anche in Italia.

Sto cercando altri articoli per te...