Dune: anche Oscar Isaac nel cast del film diretto da Denis Villeneuve?

Autore: Claudio Rugiero ,

Continuano gli sviluppi di Dune, il nuovo adattamento del ciclo di libri di Frank Herbert curato da Denis Villeneuve. Secondo quanto riportato da Variety, l'ultimo di questi riguarderebbe una possibile entrata nel cast di Oscar Isaac.

L'attore guatemalteco sarebbe infatti prossimo a concludere una trattativa che lo porterebbe a unirsi al cast già formato da Timothée Chalamet, Rebecca Ferguson, Stellan Skarsgård, Dave Bautista e Charlotte Rampling. Il ruolo previsto per Isaac è quello del duca Leto Atreides, padre del giovane protagonista Paul (interpretato da Chalamet), uno dei personaggi più interessanti del libro.

Advertisement

Come sappiamo già, del romanzo di Herbert sono già stati realizzati due adattamenti: il film del 1984 diretto da David Lynch e la mini-serie del 2000 Dune - Il destino dell'universo. Il ruolo del duca era quindi stato in precedenza interpretato rispettivamente da Jürgen Prochnow e da William Hurt.

Per Isaac si prospetta quindi un'agenda fitta di impegni: dopo averlo recentemente visto in Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità, l'attore ha attualmente in post-produzione il crime-action Triple Frontier e il lungometraggio animato The Addams Family (in cui presta la voce a Gomez nella versione originale). In più, sta anche lavorando al IX episodio di Star Wars diretto da J.J. Abrams (che sarà nelle sale italiane dal 18 dicembre 2019).

Advertisement

Dune non ha ancora una data di rilascio ufficiale, ma sembra sempre più prossimo alla realizzazione. 

La sceneggiatura del film, incentrato sulla prima parte del libro originale di Herbert, è firmata da Denis Villeneuve insieme a Eric Roth e Jon Spaihts. 

L'idea del regista, come già da lui stesso precedentemente annunciato, consisterebbe in uno "Star Wars per adulti". La scelta di Isaac sembra essere quindi tutt'altro che casuale.

Trama di Dune

Dune ruoterà attorno alla battaglia per il controllo di Arrakis, immaginario pianeta deserto di un futuro distopico. Al centro della trama vedremo quindi una faida secolare tra due potenti casati: gli Atreides e gli Harkonnen.

L'azione prenderà avvio quando il giovane Paul Atreides, unico sopravvissuto allo sterminio della sua famiglia, si troverà costretto a riparare nelle terre desolate. Qui diventerà governatore delle tribù nomadi per poi giungere a guidare una ribellione per ripristinare il regno della sua famiglia.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

The Walking Dead 11, dove eravamo rimasti [RIASSUNTO]

Leggi per ricordare in che modo si era conclusa la seconda parte della stagione undici di The Walking Dead, che ritorna su Disney+ per il gran finale.
Autore: Francesca Musolino ,
The Walking Dead 11, dove eravamo rimasti [RIASSUNTO]

La serie TV di The Walking Dead è giunta alla sua conclusione con la stagione undici, di cui sono già state trasmesse le prime due parti. Dal 3 ottobre 2022 su Disney+ sarà disponibile anche la terza e ultima parte con cui terminerà sia la stagione in corso che la serie. Visto che ci sono state due pause nel mezzo e diversi mesi di distanza tra un blocco di episodi e l'altro, può essere utile fare mente locale sugli eventi principali dei primi sedici episodi già trasmessi e su dove si era momentaneamente conclusa la trama.

Premessa

  • La decima stagione di The Walking Dead è incentrata sulla guerra contro i Sussurratori: negli episodi finali fa il suo ritorno Maggie, che viene avvisata del pericolo che incombe sul gruppo, tramite una lettera scritta da Carol dopo il terribile evento delle picche. Tutte le comunità unite, con l'aiuto anche di Negan e di Maggie con il suo nuovo gruppo, alla fine vincono la battaglia. 
  • Su un altro frangente il trio composto da Eugene, Yumiko ed Ezekiel è in viaggio per raggiungere Stephanie, la misteriosa donna che Eugene ha conosciuto via radio e di cui si è invaghito. Lungo la strada incontrano Principessa, un'eccentrica ragazza che da molto tempo vive da sola e fa quindi di tutto per farsi accettare dal trio e unirsi al loro viaggio. Una volta giunti tutti insieme sul luogo dell'appuntamento, si ritrovano accerchiati da alcuni soldati in armatura che dopo averli catturati, li conducono da chi di dovere per essere sottoposti a degli interrogatori.
  • Dopo che Michonne parte alla ricerca di Rick, in quanto trova delle sue tracce nei pressi dell'isola in cui vive un uomo di nome Virgil, quest'ultimo decide di tornare ad Oceanside, il luogo del loro primo incontro. Durante il tragitto si imbatte in Connie, sopravvissuta all'esplosione nella grotta di Alpha, alla quale presta soccorso.

Stagione undici: dove eravamo rimasti

Sto cercando altri articoli per te...