Dustin Diamond, Screech di Bayside School, di nuovo in prigione

Autore: Rina Zamarra ,

Mercoledì 25 maggio 2016, Dustin Diamond è tornato di nuovo in prigione. L'attore, conosciuto per il suo ruolo di Screech nella sit com anni '90 Bayside School, è stato arrestato per violazione della libertà vigilata. 

Dustin stava scontando una condanna a 120 giorni di detenzione e 15 mesi di libertà vigilata. Tutta la vicenda ha inizio a Port Washinghton il 25 dicembre 2014, quando l'attore e la fidanzata Amanda Schutz vengono arrestati durante una rissa finita con un accoltellamento. Al momento dell'arresto, Dustin è stato trovato in possesso di un coltello tascabile ed è stato condannato per detenzione e occultamento di armi e per comportamento molesto.

Advertisement

Il rilascio è avvenuto in aprile, un mese prima della scadenza dei termini grazie al lavoro di addetto alla pulizia svolto in carcere. Dustin si è guadagnato un giorno di sconto di pena per ogni 24 ore di lavoro svolto in prigione. 

Dopo la brutta esperienza, ha partecipato persino ad una intervista con il suo vecchio collega Mario Lopez, raccontando la dinamica della rissa e descrivendo come spaventoso l'ambiente del carcere. Un sorridente Dustin ha affermato di volersi buttare tutto dietro alle spalle e di voler ricominciare a recitare. 

Advertisement

I buoni proposti però non sembrano essere stati perseguiti. Alle 14,30 di mercoledì 25, la polizia di Saukville ha portato di nuovo in prigione Dustin. Il suo avvocato Thomas Alberti non ha fornito ulteriori dettagli sulle motivazioni dell'arresto. Al momento le uniche notizie certe riferiscono di una violazione della libertà vigilata. 

Purtroppo non è la prima volta che l'attore finisce nei guai. Era già accaduto nel 2006 a causa di un video hard dal titolo Screeched

Se siete stati dei fan di Screech sarete sicuramente dispiaciuti e, forse, preferite ricordare Dustin nei panni del personaggio che lo ha reso famoso. 

Everett Collection
L'attore Dustin Diamond, Screech di Bayside School

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...