Dwayne 'The Rock' Johnson sarà Black Adam, il cinecomic DC nel 2021

Autore: Pasquale Oliva ,
Copertina di Dwayne 'The Rock' Johnson sarà Black Adam, il cinecomic DC nel 2021

Il DC Extended Universe è pronto ad accogliere un nuovo iconico personaggio proveniente dagli albi a fumetti DC Comics. Dopo mesi di indiscrezioni e voci di corridoio, adesso è ufficiale: Black Adam esordirà sul grande schermo il 22 dicembre 2021. L'annuncio porta la firma dell'interprete dell'antieroe, Dwayne 'The Rock' Johnson.

Dwayne Johnson è un po' l'uomo del momento, l'ex wrestler è ormai un attore a tempo pieno ed è conti alla mano una delle star hollywoodiane più cercate. Non a caso nel 2016, secondo Forbes, il gigante di origine samoane è stato l'attore più pagato al mondo con un gadagno di 64.5 milioni di dollari. La sua partecipazione ad un cinecomic era dunque solo una questione di tempo, ma a differenza del suo collega/avversario sul ring Dave Bautista (il Drax del Marvel Cinematic Universe), The Rock ha sposato il progetto targato Warners Bros. con al centro l'immaginario DC.

Advertisement

L'annuncio è arrivato a sorpresa proprio da Dwayne Johnson sui suoi canali social. Il primo concept del suo personaggio - realizzato dall'inedito duo composto da Jim Lee e BossLogic - è accompagnato da un lungo post dell'attore.

Come la maggior parte dei bambini, anche io sognavo di diventare un supereroe. Di avere incredibili superpoteri, lottare per la giustizia e difendere sempre le persone. Tutto è cambiato quando avevo 10 anni, quando ho scoperto Superman, il più grande supereroe di tutti i tempi. Da piccolo volevo essere come lui, ma dopo qualche anno mi sono reso conto che Superman era l'eroe che mai sarei potuto diventare. Ero troppo ribelle, troppo avverso alle convenzioni e alle autorità. Nonostante i miei problemi, ero un bravo ragazzo di buon cuore, solo che mi piaceva fare le cose a modo mio.

Il sogno di The Rock alla fine si è avverato:

Oggi, come uomo ma con lo stesso DNA che avevo da bambino, il mio sogno di diventare un supereroe si è avverato. Sono onorato di unirmi al DC Universe ed è un grande piacere vestire i panni di Black Adam. Black Adam è dotato di poteri pari a Superman, ma a differenza di quest'ultimo non procede seguendo regole prestabilite. È un supereroe ribelle, unico nel suo genere, che farà sempre ciò che è giusto per le persone, ma lo farà a modo suo. Verità e giustizia, questo è il metodo Black Adam.

Questo è un ruolo diverso da qualsiasi altro che abbia mai avuto nella mia carriera, e sono profondamente grato che affronteremo questo viaggio tutti insieme.

Black Adam, 22 dicembre 2021 ⚡️

Black Adam, all'anagrafe Theo Adam, è un potente guerriero egiziano, nemesi di Shazam (Zachary Levi nell'omonimo cinecomic del 2019). È in grado di volare, controllare le condizioni metereologiche, conosce la magia nera e l'elttricità è uno dei suoi più grandi alleati. La prima apparizione in un albo DC Comics risale al 1945.

Advertisement

Nonostante sia noto come uno dei più pericolosi e spietati supercriminali dei fumetti, sul grande schermo - anche in base a quanto dichiarato da Johnson - conosceremo probabilmente la sua versione da antieroe, che - sentendo il peso dei crimini commessi in passato - agisce per compiere del bene pur non seguendo le regole

Cosa vi aspettate dal primo cinecomic su Black Adam? Credete che Dwayne Johnson sia l'attore giusto per questo ruolo?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Pretty Woman, il finale originale e 5 curiosità sul film

Hai appena visto o rivisto Pretty Woman? Ecco 5 curiosità poco note riguardanti il film e il finale alternativo della pellicola.
Autore: Giacinta Carnevale ,
Pretty Woman, il finale originale e 5 curiosità sul film

Ogni volta che passa in televisione è difficile resistere al fascino di un grande classico del cinema romantico (e comico) come Pretty Woman. 

Sono passati più di 30 anni da quando l'intramontabile classico con protagonisti  Richard Gere e Julia Roberts è arrivato nelle sale cinematografiche. Correva l'anno 1990 quando il film cult diretto da Garry Marshall  conquistava il pubblico con una delle storie d'amore più belle e romantiche del cinema statunitense.

Sto cercando altri articoli per te...