Eagle Pictures: collana Il Collezionista con i cult del cinema da gennaio 2019

Autore: Rina Zamarra ,
Copertina di Eagle Pictures: collana Il Collezionista con i cult del cinema da gennaio 2019

Eagle Pictures ha pensato a tutti gli appassionati di cinema ai quali è dedicata la collana Il Collezionista con i grandi film cult nei formati DVD e Blu-ray. A gennaio 2019 usciranno i primi quattro film: Fog, Highlander - L’ultimo immortale, Dune e 1997: Fuga da New York. Scopriamo insieme tutti i dettagli delle singole uscite.

Fog

Il 9 gennaio 2019, Fog di John Carpenter sarà disponibile in DVD e Blu-ray. Il film ha come protagonista una terribile nebbia assassina che avvolge improvvisamente la cittadina californiana di San Antonio Bay, nella notte tra il 20 e il 21 aprile 1980. Quella tremenda nebbia porta con sé i fantasmi di un equipaggio trucidato 100 anni prima per impedire l’arrivo in città di un gruppo di lebbrosi. Proprio quei lebbrosi “morti viventi” chiedono ora vendetta.

Advertisement

Grazie all’uscita di gennaio ritroverete le terribili atmosfere create da John Carpenter e la bella interpretazione di Jamie Lee Curtis.

Eagles Pictures
Fog di John Carpenter - Home Video

Highlander - L’ultimo immortale

Highlander - L’ultimo immortale di Russell Mulcahy arriverà in DVD e Blu-ray sempre il 9 gennaio 2019. Ritroverete il magnifico cast con Christopher Lambert e Sean Connery e ascolterete di nuovo la colonna sonora firmata dai Queen con pezzi indimenticabili come Princes of the Universe, Who wants to Live Forever e A Kind of Magic.

Grazie a Il Collezionista ripercorrerete la storia dell’highlander scozzese Connor MacLeod, in vita da ben quattro secoli e diviso tra presente e futuro in una trama che lo porterà ad innamorarsi dell’agente della scientifica Brenda (Roxanne Hart).

Advertisement
Eagle Pictures
Highlander - L'ultimo immortale - Home Video

Dune

Se avete adorato il kolossal fantascientifico Dune, segnatevi la data del 23 gennaio 2019. Il film di David Lynch tratto dall’omonimo romanzo di Frank Herbert sarà disponibile in DVD e in Blu-ray.

Il film è ambientato nel 10191 sul pianeta Arrakis, conosciuto anche con il nome di pianeta Dune. Arrakis è in realtà un posto molto ambito perché solo lì si trova il il Melange o Spezia, una sostanza molto potente che è in grado di amplificare le percezioni, di allungare la vita e di permettere i viaggi spaziali. Purtroppo, però, il pianeta è diviso tra due Case (Atreides e Harkonnen) in perenne lotta tra di loro.

Non perdetevi l’appuntamento con Dune, in attesa anche di vedere di nuovo la storia del pianeta Arrakis al cinema con la firma del regista canadese Denis Villeneuve.

Advertisement

Eagles Pictures
Dune - Home Video

1997: Fuga da New York

Il 23 gennaio torna in versione Home Video anche 1997: Fuga da New York di John Carpenter.

Potrete seguire direttamente dal salotto di casa l’antieroe Jena Plissken, interpretato da Kurt Russell, un ex marine pluridecorato che è stato condannato all’ergastolo per le sue gesta criminali. A causa delle tensioni esistenti tra Russia e Cina e di un attacco terrorista, Plissken vedrà cambiare la sua situazione e passerà da galeotto a protettore dell’incolumità del Presidente degli Stati Uniti.

Eagle Pictures
1997: Fuga da New York  - Home Video

Riscoprite i grandi classici del cinema con Eagle Pictures!

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Stephen King bacchetta una scena della serie TV The Last of Us

Leggi per scoprire che cosa ha fatto storcene il naso allo scrittore Stephen King nel terzo episodio della serie TV The Last of Us.
Autore: Francesca Musolino ,
Stephen King bacchetta una scena della serie TV The Last of Us

La serie TV The Last of Us tratta dall'omonimo videogioco di Naughty Dog continua ad aumentare l'apprezzamento del pubblico episodio dopo episodio. In particolare Long Long Time ovvero il terzo episodio della serie TV The Last of Us, ha commosso ed emozionato i fan per la storia d'amore tra Frank e Bill

Tuttavia c'è anche chi come Stephen King, ha bacchettato l'episodio in questione per una scena che sembra essere fin troppo surreale. Lo scrittore ha espresso le sue perplessità in un tweet come riportiamo di seguito:

Sto cercando altri articoli per te...