Elizabeth Hurley, il vestito scelto per la cena dall'ambasciatore USA fa girare la testa

Autore: Alice Grisa ,

Elizabeth Hurley sa come incendiare gli sguardi.

La star ha accettato un invito a cena per il Ringraziamento dall’Ambasciatore degli Stati Uniti, Woody Johnson, presso la sua residenza di Londra chiamata Winfield House. L’attrice ha 53 anni ma sembra che non sia passato un giorno dagli sfavillanti anni ’90, in cui splendeva tra red carpet e passerelle.

Advertisement

La Hurley ha acconsentito con entusiasmo all’invito e ha postato una serie di foto su Instagram della cena con Johnson e sua moglie Suzanne. In look total black, Elizabeth ha scelto una scollatura che definire "abissale" sarebbe un eufemismo, tanto che ha distratto i presenti che si sono lasciati andare a battute di spirito e commenti ironici, gli stessi che serpeggiano sui social.

L’abito di Liz era a maniche lunghe e la scollatura arrivava letteralmente fino all’ombelico, tagliata simmetricamente da una sottilissima striscia di stoffa che girava intorno al collo. Con il proprio audace outfit, la modella e attrice ha coordinato un pellicciotto nero e un paio di scintillanti orecchini, mentre il make up smokey valorizzava il suo sguardo.

Advertisement

Alle sue spalle troneggiava un ritratto storico e, come riporta Yahoo, non è mancato chi ha ironizzato: "C’è qualcuno che davvero nota il dipinto?".

L’abito era sicuramente ad alto tasso di rischio, ma una stella come Liz Hurley, protagonista degli irriverenti anni ’90, l’ha indossato con totale disinvoltura, risultando sexy e di classe.

L'attrice ha poche remore a mostrare il proprio fisico: qualche giorno fa ha postato, sempre su Instagram, una foto in bikini.

Che cosa ne pensate? Vi è piaciuto il look scelto dall’attrice per la cena dall'Ambasciatore?

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...