Episodio 4.8: Indietro non si torna

Autore: Redazione NoSpoiler ,

Difficile spiegare a caldo le impressioni di questo finale di metà stagione. Ci aspettavamo il finimondo e siamo stati accontentati.


Advertisement

Prima di tutto mi preme ricordare Herschel: la sua presenza ha rappresentato in questi mesi la coscienza morale del gruppo. È lui che il Governatore uccide, perché se scegli la violenza devi prima di tutto eliminare la tua parte più buona. Bellissimo il sorriso che ha poco prima di morire. Quel sorriso è rivolto a Rick, alla sua proposta di dimenticare il passato e di ricominciare daccapo. Herschel è morto, ma forse è riuscito a trasmettere al nostro sceriffo un po’ della sua fede nell’umanità e in un progetto più grande.

Advertisement

Ed è un peccato che Brian/Philip non voglia cogliere quest’occasione di pace, perché la guerra che si scatena è sanguinosa quanto inutile. Una guerra in cui proprio il Governatore perde ciò per cui ipoteticamente combatteva e in cui distrugge quello che voleva conquistare. Prima la morte di Megan, abbandonata a se stessa e poi quei proiettili che radono al suolo le mura del carcere, forano i barili d’acqua e distruggono il piccolo orto che poco prima proprio Rick e Carl stavano coltivando. Mentre le immagini scorrono ti chiedi “che senso ha tutto questo?”.


È solo il primo interrogativo che ci poniamo, perché ora i quesiti si aprono come le ferite inflitte a Rick e ai suoi. Non sappiamo che fine hanno fatto i diversi membri del gruppo, se mai si riuniranno, se la piccola Judith è davvero morta, se è davvero l’ultima volta in cui abbiamo visto il Governatore.


Resta una sola certezza: come dice il titolo della puntata, indietro non si torna.


Aspettiamo pazienti le nuove puntate, dal 10 febbraio, come zombie famelici in attesa della propria preda.

Paolo P.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Ecco le nuove uscite Disney+ per dicembre 2022

Scopri tutte le nuove uscite streaming di Disney+ sul servizio streaming di The Walt Disney Company. Ci sono nuove serie e film da vedere.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Ecco le nuove uscite Disney+ per dicembre 2022

Il mese del Natale è ancora più ricco con le nuove uscite streaming di Disney+ (Disney Plus). Tanti ritorno gloriosi sulla piattaforma streaming Disney+, come i franchise de La notte al museo e Il mistero dei templari. Il primo è una nuova uscita Disney+ in formato serie TV, mentre il secondo è una nuova uscita Disney+ in versione film animato.

Le nuove uscite Disney+ però non finiscono qua, infatti per i più grandi c'è in arrivo una serie TV thriller/psicologica con il sempre grande Steve Carell. Chi si vuole avventurare nelle profondità dell'horror trova tra le prossime uscite Disney Plus anche la nuova stagione American Horror Story: NYC ossia l'11esima stagione dell'ormai serie cavallo di battaglia di Ryan Murphy. 

Sto cercando altri articoli per te...