Euphoria: Zendaya aggiorna sugli episodi speciali

Autore: Giulia Greco ,
News
1' 29''
Copertina di Euphoria: Zendaya aggiorna sugli episodi speciali

Prima che il Coronavirus causasse lo stop delle produzioni cinematografiche e televisive a Hollywood, la seconda stagione di Euphoria era pronta a tornare su HBO con nuovi, controversi episodi.

A marzo 2020 la serie era in fase di pre-produzione e il cast era pronto a tornare sul set. C'era anche una data che annunciava il ritorno della serie con protagoniste Zendaya e Hunter Schafer questo novembre.

Advertisement

Poi tutto è improvvisamente cambiato e i fan dovranno aspettare il 2021 per la nuova stagione dello show di Sam Levinson. Tuttavia, HBO ha annunciato due episodi speciali del popolare teen drama.

Il primo, ha confermato Zendaya in persona via social, arriverà il 6 dicembre sulla rete via cavo e successivamente sarà disponibile sulla piattaforma streaming HBO Max per tutti gli abbonati al servizio.

Advertisement

L'attrice, che è stata premiata con un Emmy Award per la sua performance nella serie, ha condiviso su Instagram uno scatto in cui il suo personaggio, Rue, si riflette nell'occhio della collega Hunter Schafer, interprete di Jules.

Zendaya ha scritto nella didascalia al post che Rue e Jules “ci sono davvero mancate”, lasciandoci intendere che entrambi i magnetici personaggi torneranno negli episodi speciali.

Nel primo, intitolato “Trouble Don’t Last Always” (i guai non durano per sempre, n.d.t.), la protagonista della serie celebrerà il Natale in quel di Tampa, la cittadina della Florida in cui si svolgono gli eventi della serie. Nel frattempo, dovrà anche venire a patti con quanto accaduto nel finale della prima stagione, dopo essere stata abbandonata da Jules alla stazione dei treni.

HBO non ha ancora rivelato il titolo, la trama e la data del secondo episodio, ma secondo quanto riportato da Variety lo farà a breve.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

L'easter egg di Game of Thrones nel secondo episodio di Euphoria

Il secondo episodio della stagione 2 di Euphoria ha portato sullo schermo un riferimento a Game of Thrones con un guerriero frutto dell'immaginazione di Kat identico a Khal Drogo.
Autore: Manuela Greco ,
L'easter egg di Game of Thrones nel secondo episodio di Euphoria

La seconda stagione di Euphoria è appena cominciata, eppure già fa parlare di sé sul web. Dopo una premiere conclusasi con un colpo di scena inaspettato (il pestaggio di Fezco ai danni di Nate durante il party di Capodanno), anche l'episodio 2 ha colpito particolarmente gli spettatori, non tanto (o non solo) per quanto accaduto a Rue e agli altri protagonisti della serie, ma per un inaspettato easter egg che rimanda immediatamente a #Game of Thrones.

A cosa ci riferiamo? A una scena che ha visto per protagonista il personaggio di Kat. Mentre, infatti, si consumava il dramma tra Cassie, Nate e Maddy, e, allo stesso tempo, continua la spirale autodistruttiva di Rue, tra l'abuso di droga e gli involontari tentativi di sabotare la sua relazione con Jules, Kat è stata al centro della sequenza più sopra le righe dell'episodio.

Sto cercando altri articoli per te...