Evil Dead Rise: gli aggiornamenti sul nuovo film da Bruce Campbell

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Copertina di Evil Dead Rise: gli aggiornamenti sul nuovo film da Bruce Campbell

Il sito specializzato nel genere horror Diabolique magazine ha realizzato una lunga intervista con l'attore Bruce Campbell, per parlare della sua vita, dei suoi progetti da scrittore e per avere qualche anticipazione dal prossimo film del franchise de La Casa, conosciuto, in originale, come Evil Dead.

Campbell, infatti, è stato protagonista dei primi 3 film del franchise, datati 1981, 1987 e 1992, e di una serie TV dal titolo #Ash vs Evil Dead del 2015.

Advertisement

In tutti queste avventure, Campbell ha interpretato il personaggio di Ash Williams e ha sempre combattuto, con ironia, entità demoniache.

Nel prossimo futuro però, Williams dovrebbe appendere definitivamente al chiodo la sua iconica sega elettrica trancia demoni e far posto a una nuova generazione di combattenti. Infatti, secondo quanto dichiarato dallo stesso Campbell in una recente intervista, Ash non apparirà nel nuovo capitolo del franchise.

Campbell dovrebbe figurare solo come produttore accanto a Sam Raimi (regista dei 3 film originali).

Nell'intervista a Diabolique magazine, Campbell ha rivelato che il nuovo titolo del film è Evil Dead Rise (e non più Evil Dead Now come aveva detto a Empire magazine).

Inoltre, ha suggerito che stanno lavorando ancora alla nuova sceneggiatura e che, con tutta probabilità, il film non verrà messo in produzione fino al 2021.

Advertisement

Concludendo, Campbell ha anche detto che nel nuovo film non ci saranno più baite di montagna, dato che questa location è un po' il simbolo del franchise.

Qui sotto si può vedere la prima apparizione di Ash nel franchise de La Casa:

Advertisement

La trama e il cast del film

È ancora presto per conoscere dettagli ufficiali della trama del film ma si sa già che non ci sarà un solo protagonista, come nei precedenti film, ma a far fronte alle presenze demoniache saranno un gruppo misto di ragazzi e ragazze.

Inoltre, non è chiaro se il nuovo film prenderà spunto o si servirà di qualche personaggio del remake de La Casa di Fede Álvarez del 2013.

Sam Raimi, Bruce Campbell e il co-produttore del film originale Rob Tapert saranno i produttori di Evil Dead Rise.

Alla regia ci sarà il già annunciato Lee Cronin, che ha scritto e diretto il film #Hole - L'abisso nel 2019. 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

L'incesto di House of the Dragon paragonato a Ritorno al futuro

Leggi per scoprire che particolari dichiarazioni ha rilasciato Ryan Condal, lo showrunner di House of the Dragon, sulle strane pratiche dei Targaryen.
Autore: Francesca Musolino ,
L'incesto di House of the Dragon paragonato a Ritorno  al futuro

Nei romanzi di George R.R. Martin e in seguito anche nelle due serie TV tratte dai libri, Il Trono di Spade e House of the Dragon, i membri della casata Targaryen in qualità di discendenti del popolo di Valyria, ritengono di avere nelle proprie vene il sangue di drago. Sulla base di questa credenza decidono di combinare i matrimoni solo con altri Valyriani, tra cui i Velaryon. Ma allo stesso tempo, pur di mantenere integra la loro stirpe di sangue puro, sono soliti anche adeguarsi a unioni incestuose tra consanguinei.

Durante un'intervista con Variety, il co-showrunner della serie Ryan Condal nel commentare questa pratica, ha fatto un paragone con il film Ritorno al futuro:

Sto cercando altri articoli per te...