Le fiction Rai attese nel 2021, tra novità imperdibili e ritorni

Autore: Maria Teresa Moschillo ,
Copertina di Le fiction Rai attese nel 2021, tra novità imperdibili e ritorni

Ormai da diversi anni, molte delle fiction della televisione italiana più apprezzate dal pubblico (e nondimeno dalla critica) affollano i canali di casa Rai. Questo nuovo anno non viene meno alle aspettative: la programmazione delle prossime fiction Rai 2021 è estremamente fitta ed eterogenea, tra ritorni attesissimi, ma anche novità che, sin dall'annuncio, hanno subito suscitato scalpore e destato entusiasmo.

Assisteremo alla messa in onda di svariate produzioni Made in Italy e in alcuni casi internazionali, molto diverse tra loro, in grado di conquistare diverse fasce di pubblico. Ci sarà spazio, per tutto l'inverno, per l'energia e i buoni sentimenti di #Che Dio ci aiuti 6, ma anche per l'entrata in scena di un nuovo personaggio femminile destinato a fare breccia nel cuore del pubblico, Mina Settembre

Advertisement

Ritroveremo #Rocco Schiavone e i ragazzi de #La Compagnia del Cigno 2, così come le nuove vicissitudini de #Il Commissario Montalbano. Dovremo attendere la fine del 2021 (nella migliore delle ipotesi), invece, per rivedere sullo schermo i protagonisti de #L'amica geniale e di #Un passo dal cielo 6. Prepariamoci anche all'esordio di Noi - remake della celebre This Is Us - e de Il Commissario Ricciardi, fiction accomunate dalla presenza di Lino Guanciale, così come al debutto di Leonardo, tra le serie più attese del ricco palinsesto Rai per questo anno.

Ma non è tutto. Di seguito, nel dettaglio, tutte le fiction Rai 2021, tra ritorni e novità.

Fiction Rai 2021: i ritorni

Come di consueto, la maggior parte delle fiction Rai - da Che Dio ci aiuti a L'amica geniale - andranno in onda su Rai 1, rete ammiraglia. Fa eccezione la quarta stagione di Rocco Schiavone, che invece verrà trasmessa su Rai 2.

Che Dio ci aiuti 

Lux Vide/Rai Fiction
Elena Sofia Ricci e Francesca Chillemi in Che Dio ci aiuti 6
Elena Sofia Ricci e Francesca Chillemi in Che Dio ci aiuti 6

La sesta stagione di Che Dio ci aiuti è partita su Rai 1 a gennaio 2021 e ci terrà compagnia per diverse settimane. Come sempre, al centro della trama ci sono le vicissitudini di Suor Angela (Elena Sofia Ricci) e del suo Convento. In particolare, la nuova stagione vede protagonista Azzurra (Francesca Chillemi), intenzionata a prendere i voti, ed è segnata dal ritorno di Monica (Diana Del Bufalo), ex grande amore di Nico (Gianmarco Saurino). Chi sceglierà il giovane avvocato tra Monica e la dolcissima Ginevra (Simonetta Columbu)?

Rocco Schiavone

Cross Productions/Rai Fiction
Marco Giallini è Rocco Schiavone
Marco Giallini è Rocco Schiavone

C'è grande attesa per Rocco Schiavone 4, che prossimamente andrà in onda su Rai 2. A interpretare Schiavone è ovviamente Marco Giallini, perfetto nei panni del vicequestore spesso anticonformista e fuori dagli schemi nelle sue indagini. La serie è ispirata ai romanzi di Antonio Manzini incentrati proprio sul personaggio di Rocco Schiavone e i nuovi episodi dovrebbero essere basati sui libri Fate il vostro gioco e Ah l'amore, l'amore.

La Compagnia del Cigno 

Advertisement
Indigo Film/Rai Fiction
Il cast de La Compagnia del Cigno
Il cast de La Compagnia del Cigno

Nel 2021 tornerà su Rai 1 anche La Compagnia del Cigno, con il suo cast di giovanissimi. La seconda stagione sarà ambientata ancora una volta al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano e vedrà intrecciarsi le vicende personali di maestri e allievi. Probabilmente, la narrazione riprenderà da dove ci ha lasciati il finale della prima stagione, che ha fatto strage di ascolti.

Il Commissario Montalbano - Il metodo Catalanotti

Palomar/Rai Fiction
Luca Zingaretti è il Commissario Montalbano
Luca Zingaretti è il Commissario Montalbano

Luca Zingaretti tornerà a vestire i panni dell'iconico Commissario Montalbano nei nuovi episodi della fiction. L'ultimo capitolo televisivo ispirato alla saga di Andrea Camilleri si chiama Il metodo Catalanotti ma potrebbe non essere quello conclusivo. I vertici Rai, infatti, potrebbero decidere di trasporre sul piccolo schermo anche l'ultimo romanzo di Camilleri, uscito poco dopo la sua morte, Riccardino, e Il cuoco dell’Alcyon.

Un passo dal cielo 

Lux Vide/Rai Fiction
Daniele Liotti in Un passo dal cielo
Daniele Liotti in Un passo dal cielo

Per Un passo dal cielo 6, secondo le indiscrezioni, dovremo aspettare la fine del 2021 o quantomeno l'autunno. La fiction con Daniele Liotti nei panni dell'ispettore del Corpo Forestale Francesco Neri, infatti, ha subito pesanti rallentamenti nelle riprese. La messa in onda potrebbe slittare al mese di settembre se non, addirittura, alla primavera del 2022.

L'amica geniale 

Advertisement
Fandango/Rai Fiction
Le protagoniste de L'amica geniale
Le protagoniste de L'amica geniale: chi interpreterà Lila e Lenù nella terza stagione?

L'emergenza Covid-19 ha causato non pochi problemi anche alle riprese della terza stagione de L'amica geniale, posticipate di mesi a causa della pandemia e ancora in corso. Per rivedere Lila e Lenù - che, nel corso dei nuovi episodi, avranno anche volti nuovi poiché Gaia Girace e Margherita Mazzucco verranno sostituite con attrici più mature (ancora avvolte dal mistero) - dovremo aspettare la seconda metà del 2021.

I bastardi di Pizzofalcone 

Clemart/Rai Fiction
Il cast de I bastardi di Pizzofalcone
Il cast de I bastardi di Pizzofalcone

Nel 2021 andrà in onda anche la terza stagione de I bastardi di Pizzofalcone, serie poliziesca con Alessandro Gassmann ispirata all'omonima collana di romanzi di Maurizio De Giovanni. Finora sappiamo che la terza stagione riprenderà a raccontare dalla grande esplosione che ha sconvolto l'ultimo episodio. Abbiamo lasciato tutta la squadra di Pizzofalcone intenta a festeggiare la fine di un'indagine molto pericolosa, ma l'esplosione di un ordigno ha provocato morti e svariati feriti. Cosa succederà?

Fiction Rai 2021: le novità

Sono previste, nell'ampia e ricca programmazione Rai 2021, anche molte nuove fiction. Il pubblico avrà modo di familiarizzare con nuovi personaggi, dalla Mina Settembre interpretata da Serena Rossi a Il Commissario Ricciardi di Lino Guanciale. Quest'ultimo sarà anche protagonista di Noi, remake di This Is Us, tra le novità annunciate più attese in assoluto.

Advertisement

Mina Settembre

Italian International Film/Rai Fiction
Serena Rossi è Mina Settembre
Serena Rossi è Mina Settembre

Dal 17 gennaio va in onda su Rai 1 Mina Settembre, serie con protagonista Serena Rossi ispirata a una collana di romanzi di Maurizio De Giovanni. L'attrice napoletana veste i panni di Mina, assistente sociale che si ritrova coinvolta nella risoluzione di problemi e casi sempre molto complicati. 

Il Commissario Ricciardi

Clemart/Rai Fiction
Lino Guanciale è Il Commissario Ricciardi
Lino Guanciale è protagonista de Il Commissario Ricciardi

Fa riferimento alla scrittura di Maurizio De Giovanni anche Il Commissario Ricciardi. La fiction, interpretata da Lino Guanciale e ambientata nella Napoli degli anni '30, segue le vicissitudini di Ricciardi, commissario in grado di percepire gli spiriti dei defunti per morte violenta. La serie andrà in onda su Rai 1 dal 25 gennaio.

Noi

Rai Fiction
Lino Guanciale
Lino Guanciale sarà il protagonista di Noi, remake di This Is Us

Lino Guanciale sarà anche il protagonista di Noi, attesissimo remake della serie statunitense This Is Us. Non si sa ancora molto di questa versione italiana, ma pare che possano fare parte del cast anche Serena Rossi, Miguel Gobbo Diaz e Stefania Sandrelli. Verosimilmente, considerato che le riprese non sono ancora iniziate, potremo vedere Noi solo sul finire del 2021 o addirittura nel 2022. L'hype, intanto, è già alle stelle.

Lolita Lobosco

Rai Fiction
Luisa Ranieri è Lolita Lobosco
Luisa Ranieri è Lolita Lobosco

Luisa Ranieri veste i panni di Lolita Lobosco nella nuova fiction di Rai 1 ispirata ai romanzi di Gabriella Genisi. La Lobosco è un vicequestore affascinante e determinato che, dopo anni di permanenza a Legnano, decide di fare ritorno al suo Sud. Grazie a un'amica conoscerà un giovane giornalista (Filippo Scicchitano) e, nonostante la differenza d'età, tra i due nascerà qualcosa di speciale. La serie dovrebbe iniziare nella primavera 2021.

Leonardo

Lux Vide/Rai Fiction
Aidan Turner è Leonardo
Aidan Turner è Leonardo

Leonardo, serie su Leonardo Da Vinci con Aidan Turner, è una delle produzioni più attese tra le nuove fiction Rai del 2021. Prodotta da Lux Vide e Rai Fiction, la serie si propone di raccontare i misteri dell'uomo Leonardo, quello nascosto dietro il genio che non tutti conoscono. Non è stata ancora annunciata la data di inizio, prevista tra febbraio e maggio 2021.

La fuggitiva

Rai Fiction
Vittoria Puccini è la protagonista de La fuggitiva
Vittoria Puccini è la protagonista de La fuggitiva

La fuggitiva è la nuova serie TV con Vittoria Puccini che inizierà su Rai 1 al principio della prossima primavera. La Puccini interpreta Arianna, moglie e madre appagata che vive con la sua famiglia alle porte di Torino. Quando suo marito, Assessore all'Urbanistica di un piccolo comune di provincia, viene assassinato, Arianna si ritrova costretta a fuggire. Tutti i sospetti degli investigatori, infatti, ricadono su di lei.

Cuori

Sono ancora in corso le riprese della fiction Cuori, con Daniele Pecci, Matteo Martari e Pilar Fogliati. La serie, diretta da Riccardo Donna, è ambientata nella Torino degli anni '60 e racconta la storia dei primi trapianti di cuore eseguiti presso l'ospedale Le Molinette. Probabilmente verrà trasmessa nella seconda metà del 2021.

Una promessa

Risulta ancora in lavorazione anche la fiction Una promessa, con Greta Scarano e Simone Liberati. Diretta da Gianluca Maria Tavarelli, la fiction - di cui non si sa ancora molto - racconta le vicissitudini di una coppia in fase di separazione, interpretata proprio dagli attori Scarano e Liberati. La messa in onda è prevista per l'autunno 2021, ma potrebbe slittare alla primavera 2022.

Up&Down

Rai Fiction
Una scena di Up&Down
Una scena di Up&Down

Up&Down è sicuramente una delle fiction Rai 2021 più fuori dagli schemi dell'intera programmazione. In onda a partire da gennaio in seconda serata su Rai 3, ha debuttato con il suo episodio pilota su RaiPlay nel dicembre 2020. La trama è interamente ambientata in un ascensore misterioso, accompagnato nei suoi viaggi dagli ascensoristi Alfa (Paolo Pierobon) e Omega (Marius Bizau).

Esterno, Notte

Filmalbatros/Rai Cinema
Una scena di Buongiorno, Notte
Una scena di Buongiorno, Notte

Marco Bellocchio firma una miniserie da 6 episodi dedicata all'omicidio di Aldo Moro: Esterno, Notte. C'è grande attesa per questa fiction, che rappresenta per il regista la seconda occasione di raccontare la storia di Moro. Bellocchio, infatti, ha già diretto Buongiorno, notte (2003), in cui viene affrontato il tema della prigionia. Secondo le anticipazioni, ogni episodio racconterà gli ultimi 55 giorni di Aldo Moro dal punto di vista di un personaggio diverso. Anche questa serie è stata annunciata per il 2021.

Ricordiamo che la programmazione delle fiction Rai 2021 è ancora in aggiornamento.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Noi, traditi da Montalbano e da mamma Rai, non vediamo l'enorme passo avanti compiuto dalla serie

Montabano ha tradito la storica fidanzata Livia o l'Italia? Il pubblico della fiction Rai più amata e seguita da 25 anni si è diviso sul gesto del commissario, che invece rimane un grande passaggio narrativo e televisivo.
Autore: Elisa Giudici ,
Noi, traditi da Montalbano e da mamma Rai, non vediamo l'enorme passo avanti compiuto dalla serie

Da spoiler a caso nazionale: il finale dell'episodio Il metodo Catalanotti di Il commissario Montalbano monopolizza da giorni il dibattito sui giornali e sui social. I fatti: nell'episodio il poliziotto (interpretato da un'inossidabile Luca Zingaretti) rimane irretito da una giovane collega della scientifica di nome Antonia, appena arrivata in Sicilia dopo un trasferimento. Montalbano inteccia con lei una relazione sessuale, tradendo la storica fidanzata Livia. Non è la prima né la seconda volta: le scappatelle di Montalbano sono invero abbastanza frequenti (seppur lontanissime per numero da quelle del collega e amico Mimì).

Stavolta però qualcosa è diverso. La passione per Antonia risveglia Salvo da una sorta di torpore dei sensi e dei sentimenti, da una quieta rassegnazione alla vecchiaia ormai dietro l'angolo. Il commisario è confuso, rapito, distante. Non riesce a pensare a nient'altro che alla giovane e determinata collega, che ora è disponibile e ora si nega, accendendo il suo desiderio. Il risultato è che Montalbano appare a tutti strano, distante. Se ne accorgono Fazio e Mimi e se ne accorge Livia, in quel di Genova. Montalbano non si fa tanti problemi a dirle di "non scendere" a Vigata, a mentirle, perché la sua attenzione è tutta per Antonia, anche se poi lei gli fa capire senza mezzi termini che non è interessata a una relazione sentimentale, menchemeno a una lunga e tradizionale come quella che il commissario desidera da lei.

Sto cercando altri articoli per te...