I film che hanno incassato di più in Italia nel 2019: trionfo per Disney e cinecomic

Autore: Alessandro Zoppo ,
Copertina di I film che hanno incassato di più in Italia nel 2019: trionfo per Disney e cinecomic

Scar ruggisce al box office italiano: Il re leone, la riproposizione in "photo real" del classico Disney firmata Jon Favreau, è il miglior incasso del 2019 in Italia. Con i suoi numeri mostruosi, ovvero 37,5 milioni di euro al botteghino e oltre 5 milioni e mezzo di persone portate in sala, il live-action realizzato con portentose tecniche all'avanguardia batte Avengers: Endgame, diventato il nuovo miglior incasso della storia dopo aver superato il "rivale" Avatar con 2,79 miliardi di dollari al botteghino internazionale. I dati completi del box office in Italia sono stati rivelati dal rapporto stilato dall'Anica (l'Associazione nazionale industrie cinematografiche audiovisive e multimediali), che evidenzia come nella Top 20 dei migliori incassi a dominare siano soprattutto le produzioni Disney e i cinecomic. Al terzo posto troviamo infatti Joker di Todd Phillips, vincitore del Leone d'oro a Venezia 76 e fresco di 11 candidature agli Oscar; al quarto e al quinto si piazzano Frozen II - Il segreto di Arendelle e Aladdin.

Il primo Natale è il primo film italiano in classifica, al sesto posto: la commedia natalizia di Ficarra e Picone guadagna 13,3 milioni di euro e fa meglio del precedente L'ora legale, che nel 2017 era arrivato a toccare quota 10,1 milioni. Per trovare altri titoli italiani dobbiamo invece arrivare alle posizioni numero 12 e 19, occupate rispettivamente dal Pinocchio di Matteo Garrone (che avrà la sua prima internazionale alla 70esima Berlinale e in patria porta a casa 11 milioni di euro) e dalla commedia 10 giorni senza mamma con Fabio De Luigi e Valentina Lodovini, rimasto per oltre tre settimane in vetta al box office nel periodo d'uscita (il weekend pre-San Valentino) e arrivato a 7,4 milioni complessivi. Sorprende l'ottavo posto di C'era una volta a... Hollywood: il film di Quentin Tarantino, candidato a 10 Premi Oscar, supera gli 11 milioni di euro e, nel suo primo giorno di programmazione, batte con quasi un milione il record del suo miglior esordio sui nostri schermi.

Advertisement

Advertisement

Ecco la Top 20 dei film più visti del 2019 in Italia con i rispettivi incassi (in euro).

  1. Il re leone: 37.506.094
  2. Avengers: Endgame: 30.282.559
  3. Joker: 29.338.913
  4. Frozen II - Il segreto di Arendelle: 18.087.398
  5. Aladdin: 15.440.329
  6. Il primo Natale: 13.381.082
  7. Maleficent - Signora del Male: 12.365.063 1.871.539 23
  8. C'era una volta a... Hollywood: 11.883.478 1.715.489 25
  9. Spider-Man: Far from Home: 11.768.785
  10. Dumbo: 11.212.272
  11. Star Wars: L'ascesa di Skywalker: 11.160.627
  12. Pinocchio: 11.017.219
  13. Ralph spacca Internet: 10.851.694
  14. Aquaman: 10.766.727
  15. Captain Marvel: 10.244.047
  16. Green Book: 10.133.145
  17. It - Capitolo due: 9.479.605
  18. Bohemian Rhapsody: 7.757.448
  19. 10 giorni senza mamma: 7.478.544
  20. Dragon Trainer - Il mondo nascosto: 7.258.938

Nel 2019, complessivamente, al box office italiano si sono incassati 635,4 milioni di euro, per un numero di presenze in sala pari a 97,5 milioni di spettatori. Cifre positive rispetto al 2018: gli incassi sono cresciuti del 14,35% e il pubblico segna un +13,55%.

La tabella completa con incassi, presenze, quote di mercato e la Top 100 del 2019 è disponibile sul sito dell'Anica.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

I più visti del 2020 negli USA: Disney+ vince coi film, ma Netflix domina con le sue serie

Un anno difficile, ma non per le piattaforme streaming che nel 2020 sono state utilizzate in larga scala dappertutto.
Autore: Cristina Migliaccio ,
I più visti del 2020 negli USA: Disney+ vince coi film, ma Netflix domina con le sue serie

Il 2020 non è stato un anno facile, ma ha sicuramente aiutato il mondo della televisione ad aumentare il pubblico di riferimento. Complice la pandemia causata dal Covid-19, in tantissimi - trovandosi chiusi in casa e non sapendo cos'altro fare - hanno trovato conforto nella televisione, in particolare attingendo alle piattaforme streaming e ai loro vasti contenuti. Ma a contendersi il podio sono sicuramente Netflix e Disney+, almeno negli Stati Uniti. 

Da un recente studio del fenomeno streaming, come evidenziato da Nielsen, gli utenti nel 2020 hanno premiato in gran parte l'originalità (quindi prodotti made by Netflix e Disney), mentre l'altra fetta d'attenzione è stata catturata da serie TV in licenza molto amate a carattere internazionale: un esempio della sezione originale Netflix è #Ozark, giunta alla terza stagione e che gli utenti hanno guardato per circa 30,5 miliardi di minuti per un totale di 28 episodi.

Sto cercando altri articoli per te...