I migliori film da vedere a Natale su Pluto TV

Autore: Francesca Musolino ,
Copertina di I migliori film da vedere a Natale su Pluto TV

Il Natale è il momento dell'anno più atteso per la maggior parte delle persone. Perché si ha finalmente l'occasione di stare insieme ai propri cari e recuperare il tempo perso durante i mesi precedenti. Ma è anche il periodo adatto per chi si vuole rilassare facendo binge watching dei propri titoli natalizi preferiti. Magari approfittando di un servizio streaming come Pluto TV.

Il modo più comune di passare le feste oltre ai classici pranzi e cenoni natalizi, è infatti quello di posizionarsi davanti alla TV per guardare i film di Natale, sia da soli che con tutta la famiglia. La maratona natalizia è diventata una consueta abitudine in ogni casa, grazie anche ai numerosi servizi streaming a disposizione. I quali permettono di scegliere tra centinaia di titoli di Natale (e non solo) stando comodamente seduti sul divano. E nel caso del servizio Pluto TV senza spendere nemmeno un centesimo.

Advertisement

Anche su Pluto TV infatti si possono trovare alcuni film di Natale e di animazione da guardare da soli o insieme ai più piccoli. Oppure delle commedie romantiche per chi invece passa le feste in compagnia del proprio partner.

I film adatti per Natale nell'elenco a seguire sono già disponibili alla visione su Pluto TV e sono tutti completamente gratuiti.

Film

Film d'animazione

Miracolo di una notte d'inverno

Snapper Films Oy
Miracolo di una notte d'inverno - Babbo Natale in piedi nella neve
 

Tra i titoli presenti su Pluto TV, Miracolo di una notte d'inverno è un film del 2007 di produzione finlandese diretto da Juha Wuolijoki. La penisola scandinava è il luogo iconico adatto ai film di Natale per via della Lapponia. Miracolo di una notte d'inverno infatti è ambientato proprio nella terra di Babbo Natale e racconta la sua storia.

Nikolas è un bambino che resta orfano e viene cresciuto dagli abitanti del villaggio in cui vive. Per ringraziarli inizia a costruire con il legno dei giocattoli per i bambini delle famiglie in cui è ospite. Quando una calamità distrugge il villaggio, Nikolas trova riparo a casa di un falegname che gli insegna l'arte dell'intaglio del legno. Nikolas così finisce per creare giocattoli per tutti i bambini più sfortunati e diventa il futuro Babbo Natale.

  • Perché vederlo: Miracolo di una notte d'inverno è il film di Natale per eccellenza perché racconta la storia di Babbo Natale. Non si tratta di una storia qualunque, ma è il racconto di come è nato Babbo Natale. Lo conosciamo da sempre come un anziano signore, quindi difficilmente ci si chiede del suo passato e soprattutto della sua infanzia. Ovvero quando Babbo Natale era soltanto Nikolas. Un bambino con dei sogni nel cassetto che però la vita non gli ha concesso. Nikolas però non pensa a ciò che gli è stato portato via, ma si preoccupa di far felici gli altri. La figura di Babbo Natale quindi non è da interpretare solo come il simpatico vecchietto che porta doni ai bambini più buoni del mondo. Ma piuttosto è un bambino ormai adulto. Che dopo aver conosciuto la sofferenza già da piccolo, ha scelto di regalare agli altri bambini la magia dell'infanzia che lui non ha avuto

Il Natale più dolce 

Advertisement
Hallmark Movies & Mysteries
Il Natale più dolce - I due protagonisti sono seduti vicini all'aperto
 

Il Natale più dolce è un film del 2016 di genere romantico/drammatico diretto da Terry Ingram. Un'altra chicca presente nel catalogo di Pluto TV. Il genere di questo film non deve trarre in inganno perché si tratta di un titolo adatto al clima natalizio. Mentre la parte drammatica è relativa soltanto al dramma che inizialmente vive la protagonista principale.

Miranda ha perso la madre proprio in prossimità del Natale quando era piccola. Quindi vive le feste come un periodo di dolore anziché di gioia. Questo anche perché non ha mai conosciuto il padre e non ha vissuto la classica armonia familiare delle feste. Un giorno tra alcuni vecchi ricordi trova delle tracce che possono condurla dal padre e così decide di cercarlo. Nel suo viaggio si imbatte in un giovane avvocato e la storia assume tutta un'altra piega romantica.

  • Perché vederlo: Il Natale più dolce è un film che va visto assolutamente perché rappresenta l'antitesi del Natale. Le festività natalizie sono motivo di gioia e unione per la maggior parte delle persone. Ma in tutto questo c'è anche l'altra faccia della medaglia. Quella riferita a coloro che possiamo quasi definire "gli invisibili". Persone come la protagonista de Il Natale più dolce che non vivono alcuna magia natalizia, perché evoca in loro soltanto brutti ricordi. Miranda è un personaggio in cui al giorno d'oggi molte persone possono rispecchiarsi. Perché purtroppo quella magia natalizia di tanti anni fa, in alcune case sta scomparendo del tutto. Il Natale più dolce è una pellicola che offre un altro approccio di vedere le cose. Miranda per puro caso durante il viaggio alla ricerca del suo passato, finisce per trovare il suo futuro. Questo perché alla fine Natale non è soltanto il 25 dicembre. Può esserlo ogni giorno, quando abbiamo accanto qualcuno che ci ama e con cui vivere la magia di momenti indimenticabili

Un orso di nome Winnie

Minerva Pictures - GA&A
Un orso di nome Winnie - Il protagonista tiene in braccio un piccolo orso
 

Su Pluto TV è presente anche Un orso di nome Winnie. Si tratta di un film canadese di genere drammatico del 2004 diretto da di John Kent Harrison. La pellicola è perfetta per il Natale in quanto racconta le origini dell'orsetto Winnie the Pooh. Il celebre personaggio di fantasia creato dallo scrittore Alan Alexander Milne. 

La trama di Un orso di nome Winnie è ispirata alla vera storia del soldato canadese Harry Colebourn. Il quale durante la prima guerra mondiale, compra da un cacciatore un cucciolo di orso rimasto orfano e lo chiama come la sua città di origine, Winnipeg. Colebourn è interpretao dall'attore Michael Fassbender.

  • Perché vederlo: Un orso di nome Winnie va visto prima di tutto perché è interessante scoprire le origini di Winnie the Pooh. In secondo luogo perché il film mostra in tutta la sua bellezza il rapporto indelebile, che si può creare tra uomini e animali. Il protagonista è un soldato impegnato sul fronte della guerra. Uno scenario terribile dove uomini lottano contro altri uomini combattendo tra libertà e supremazia. Proprio per fuggire da questa drammatica realtà, il soldato ha bisogno di rifugiarsi in qualcosa di puro e incontaminato. Quel piccolo orsetto che gli capita davanti per puro caso, diventa la salvezza di entrambi. Il soldato ha un nuovo motivo per cui combattere e fare ritorno a casa sano e salvo. Mentre il piccolo Winnie ha trovato una nuova famiglia dopo che un cacciatore ha ucciso la sua mamma. Entrambi sono stati feriti dagli uomini, ma il loro legame dimostra di come a volte anche da una tragedia, può nascere qualcosa di buono

Addestramento d'amore

Advertisement
Advertisement
Reel One International
Addestramento d'amore - I protagonisti sono vicini uno di fronte all'altra e si guardano
 

Addestramento d'amore è un film del 2017 diretto da Lee Friedlander, che fa parte dei film di genere romantico presenti su Pluto TV e perfetti per il Natale. Una commedia frizzante e sentimentale in cui i poli opposti si attraggono, dopo un primo approccio non proprio amichevole. Un epilogo prevedibile nei film d'amore, ma che riesce sempre a stupire nel suo piccolo. In quanto in ogni pellicola è una storia a sé dove i personaggi e le dinamiche non sono mai gli stessi. 

In Addestramento d'amore una scrittrice di romanzi rosa ha tutto un suo modo di vedere gli uomini e l'amore. Per questo motivo i testi dei suoi libri non sempre corrispondono alla realtà dei fatti. Dopo un ennesimo fallimento del genere, viene obbligata dal suo redattore a farsi affiancare da un militare della marina, in modo che si ricreda sul lavoro delle forze speciali. Ma soprattutto su che tipo di persone sono certi uomini che lei giudica per luoghi comuni.

  • Perché vederlo: Addestramento d'amore è un titolo da non perdere per gli amanti del genere. Questo perché è basato su una ricetta evergreen che stuzzica sempre la curiosità di chi ama i tira e molla, mentre attende con ansia il classico happy end. In questo caso la pellicola offre anche un significato più ampio e profondo della classica storia d'amore da romanzi rosa. La protagonista della storia ragiona per luoghi comuni ed è prevenuta in generale sugli uomini. E riportando queste credenze nei suoi libri, instilla in altre donne una visione distorta della realtà. Ma dopo aver conosciuto un militare che le mostra le cose sotto un'altra prospettiva, oltre a trovare l'amore ottiene anche un'importante lezione di vita

Il Natale del vero amore 

Hallmark Channel, Curiously Strong Productions, MarVista Entertainment
Il Natale del vero amore - I due protagonisti vicini in piedi che si guardano e ridono

Il Natale del vero amore è un film del 2016 di genere romantico diretto da Jeff Fisher. Natale e romanticismo vanno sempre di pari passo durante le festività, perché la magia del periodo fa vedere le cose sotto un'altra prospettiva. E su Pluto TV c'è una discreta scelta di titoli a tema.

Non solo a Natale siamo tutti più buoni. Ma abbiamo più voglia di coccolarci e di vivere qualche momento di frivolezza, con dei film che sono in grado di regalarci sogni anche da adulti.

Questa è la stessa situazione che in un certo senso vive la protagonista de Il Natale del vero amore. Cynthia infatti è una giovane donna romantica che dopo essere ritornata nella sua città di origine, inizia a ricevere dei misteriosi doni. Proprio nel periodo di Natale, trova ripetutamente dei regali anonimi davanti alla sua porta di casa. Ovviamente il suo primo pensiero è rivolto a un fantomatico spasimante segreto, che spera si riveli essere l'uomo della sua vita.

  • Perché vederlo: Il Natale del vero amore è il film perfetto per chi ha bisogno di un po' di dolcezza natalizia. Ma anche per chi è ancora in cerca del vero amore o per chi spera di vivere un'avventura come quella di Cynthia. Può sembrare una frase scontata, ma c'è davvero bisogno di più amore al giorno d'oggi nel mondo. Magari ritrovando abitudini che si sono perse nel tempo. Quelle premurose attenzioni che ci fanno sentire desiderati e al centro dei pensieri altrui. Piccoli gesti quotidiani che fanno la differenza e servono a scoprire poco per volta la persona amata. Vivendo così ogni giorno come una sorpresa continua, proprio come capita a Cynthia con i regali che si ritrova fuori dalla sua porta

Favole

Icon Entertainment, Wendy Finerman Productions
Favole - Una bambina guarda una fata che vola e sorride
 

Nel catalogo di Pluto TV è possibile vedere anche pellicole di tanti anni fa come nel caso di Favole. Si tratta di un film del 1997 di genere fantasy diretto da Charles Sturridge. Il titolo stesso del film lascia poco spazio all'immaginazione, in quanto si tratta proprio di una bella favola da vedere in famiglia durante le festività natalizie.

Le protagoniste principali di Favole sono due piccole cugine. Le bambine dopo una serie di vicissitudini familiari si ritrovano a passare tanto tempo insieme e iniziano ad avere un interesse per le fate. Creature fantastiche che le due cugine vedono davvero e alle quali scattano anche delle foto come prova della loro esistenza. Non tutti si fidano di ciò che le bambine raccontano, ma con il tempo anche i più scettici si devono ricredere.

Nel film Favole sono presenti personaggi illustri come lo scrittore Arthur Conan Doyle e l'illusionista Harry Houdini. Mentre nella scena finale del film c'è un cameo di Mel Gibson in quanto il film è stato prodotto dalla sua casa cinematografica Icon.

  • Perché vederlo: Favole è un film che fa tornare bambini gli adulti. E che dimostra di come a volte i bambini sanno essere più grandi degli stessi adulti. Le due piccole protagoniste quando vedono delle fate non dubitano per un attimo della loro esistenza, ma anzi se ne rallegrano. Perché i bambini sono fatti così. Sono curiosi, hanno una smisurata fantasia, vivono la cosidetta età dell'innocenza nel totale candore e senza malizia. La maggior parte degli adulti protagonisti in Favole invece è proprio l'opposto. Da grandi non si ha più tempo per sognare perché esistono tanti problemi e bisogna essere pratici senza tante frivolezze. Ma è proprio la differenza tra adulti e bambini che porta a rivalutare la realtà delle cose. Le fate sono soltanto una metafora. Perché sebbene non esistono davvero, questo non significa che bisogna anche smettere di sognare

La leggenda di Hei 

MTJJ Animation, Beijing Jiyin Yinghua, Beijing Han Mu Chun Hua Animation
La leggenda di Hei - I protagonisti vicini in piedi e Hei sorride
 

La leggenda di Hei è un film d'animazione del 2019 diretto da MTJJ, prequel dell'omonima webserie. Si tratta di un lungometraggio cinese che richiama molto lo stile dei film di Studio Ghibli di Hayao Miyazaki. Visto che in questo caso si tratta di contenuti classificati come anime. Uno dei generi molto amati dai più giovani di cui anche Pluto TV offre alcuni interessanti titoli da vedere per Natale.

La leggenda di Hei prende il titolo dal suo piccolo protagonista, un gatto demone di nome Hei. Quest'ultimo vive nella foresta, ma un giorno la sua casa viene distrutta dagli esseri umani. Così si ritrova a vagabondare senza una meta, attraverso un mondo in cui coesistono sia umani che demoni. Hei finisce per imbattersi in un gruppo di spiriti che lo accudiscono. Ma nel frattempo incontra anche un essere umano che non si dimostra cattivo come gli altri. A quel punto il piccolo demone deve capire da che parte stare e scoprire chi sono davvero i nemici.

  • Perché vederlo: La leggenda di Hei è un titolo adatto a chi ama gli anime, ma anche per chi cerca una commovente storia di amicizia tra esseri all'apparenza diversi. Ciò che non manca mai nei titoli per i più piccoli, è la morale di ogni storia. Che ha sempre molto da insegnare e non solo ai più giovani. Nel caso de La leggenda di Hei, la particolare amicizia tra un essere umano e un demone è il classico esempio di come l'abito non fa il monaco. Da un lato perché spesso si giudica erroneamente facendo di tutta l'erba un fascio. Da un altro perché si evidenzia il fatto che alla fine non è importante da dove vieni, ma chi sei davvero. Per questo motivo un ragazzo e un demone diventano amici, scoprendo di avere più cose in comune di quanto credono

Arrivederci, Tyrano

Tezuka Productions
Arrivederci, Tyrano - Punon e Tyrano sono seduti vicini e mangiano frutta

Arrivederci, Tyrano è un film d'animazione nippo-coreano del 2018 diretto da Kōbun Shizuno, basato sui libri illustrati di Tatsuya Miyanishi. Uno dei vari titoli anime che si possono trovare su Pluto TV ideali da guardare per le feste di Natale.

Arrivederci, Tyrano è una dolcissima e curiosa storia di amicizia tra due particolari dinosauri. Tyrano è un tirannosauro maschio estremamente carnivoro per natura. Ma che in realtà non sa cacciare, ha paura del buio ed è un tipo solitario. Punon invece è una femmina cucciolo di Pteranodonte che pur avendo le ali, non è in grado di volare.

Quando i due dinosauri si incontrano, fanno amicizia e decidono di dirigersi insieme verso il cosiddetto Paradiso. Il luogo più magico e misterioso di tutto il pianeta.

  • Perché vederlo: Arrivederci, Tyrano è un titolo che in tema con il Natale, ricorda i veri valori dell'amore e dell'amicizia attraverso una fantastica avventura con due insoliti personaggi. Chi avrebbe mai detto che anche un Tirannosauro può essere un fifone? Un po' come avviene con il leone de Il mago di Oz. Certamente in questo caso ci stiamo pur sempre riferendo a personaggi di fantasia. Ma è anche vero che in ogni opera di fantasia, c'è sempre un fondo di verità. Arrivederci, Tyrano non è quindi un titolo da prendere alla leggera. Perché nonostante l'ambientazione allegra e colorata sembra più adatta a bambini piccoli, la trama è molto profonda. Per questo si può considerare a tutti gli effetti anche un film per adulti

Per conoscere tutti i nuovi titoli in arrivo questo mese su Pluto TV, vi invitiamo a leggere il nostro articolo Le novità Pluto TV di dicembre 2022.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

I migliori film da vedere su Pluto TV questa settimana [26 dicembre-1 gennaio 2023]

Scopri quali sono i migliori cinque film da guardare per la settimana del 26 dicembre 2022 gratuitamente in streaming su Pluto TV.
Autore: Francesca Musolino ,
I migliori film da vedere su Pluto TV questa settimana [26 dicembre-1 gennaio 2023]

Ogni settimana facciamo una cernita di ciò che è presente nel catalogo di Pluto TV per consigliarvi i migliori film in streaming gratis da non lasciarvi sfuggire. Soprattutto perché il servizio è completamente gratuito e nei giorni di festa possiamo fare incetta di maratone e popcorn.

Per questa settimana, che va da lunedì 26 dicembre 2022 a domenica 1 gennaio 2023, su Pluto TV abbiamo scelto titoli di diversi generi per cercare di andare un po' incontro ai gusti di tutti.

Sto cercando altri articoli per te...