Fist of the North Star, potete scaricare la demo su PS4 del gioco di Ken il Guerriero

Autore: Andrea Guerriero ,
Copertina di Fist of the North Star, potete scaricare la demo su PS4 del gioco di Ken il Guerriero

Kenshiro sta per scatenare la sua furia - e il suo mito! - sulle nostre PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro.

Il prossimo 2 ottobre, la console di ultima generazione di Sony accoglierà infatti una nuova esclusiva, quel Fist of the North Star: Lost Paradise che promette di farci vivere le avventure di Ken il Guerriero anche a portata di controller. Avventure che hanno segnato, tra manga e anime, l'infanzia di molti di noi e che saranno perfettamente riprodotte in poligoni in questa promettente produzione targata SEGA

Advertisement

Il tutto giusto in tempo per festeggiare i 35 anni del franchise!

I più impazienti, saranno poi felici di sapere che la compagnia del riccio blu Sonic ha messo a disposizione una demo giocabile di Fist of the North Star: Lost Paradise, da scaricare gratuitamente già da oggi, 4 settembre, dal PlayStation Store europeo. La versione di prova pesa 8.72 GB e presenta il doppio audio inglese/giapponese con testi tradotti esclusivamente in lingua inglese.

Se siete interessati al download, non dovete far altro che accedere allo store direttamente dalla vostra console. Se non siete a casa, potete aggiungerlo alla vostra raccolta recandovi a questo indirizzo.

Fist of the North Star: Lost Paradise, i contenuti della demo

Una demo, quella di Hokuto Ga Gotoku - così è conosciuto il videogioco in Giappone - che ci permette di cimentarci con il tutorial e con una missione secondaria della modalità storia. Quest'ultima comprende a sua volta una sessione a bordo di un veicolo e una serie di frenetiche scazzottate, molto simili a quelle che ci hanno prima appassionato e poi fatto innamorare di Ken sul piccolo schermo.

La narrazione, d'altronde, seguirà da vicino quella dell'anime/manga, così come confermato dal team di sviluppo Yakuza Studio

Advertisement

Kenshiro, un esperto di arti marziali in un mondo devastato da un'apocalisse nucleare, ha a cuore una sola cosa: stare con il suo amore, Yuria. Ma quando lei viene rapita davanti ai suoi occhi, Kenshiro deve vagare per terre desolate, per ritrovare la sua anima gemella. Segue le sue tracce fino a Eden, la Città dei Miracoli. Una terra piena di volti famigliari, nuove minacce e oscuri segreti.

Per quanto riguarda le meccaniche di gioco, Lost Paradise strizza l'occhio ai veterani di Yakuza, serie ''criminale'' creata dagli stessi sviluppatori nipponici. Vivremo allora combattimenti, esplorazioni e mini-giochi fuori di testa, proprio come ci ha abituati dal 2005 l'epopea di Kazuma Kiryu, componente della mafia giapponese. 

Advertisement

Una preziosa Launch Edition per Kenshiro

E se il gioco sta già facendo gola a molti, SEGA ha ben pensato di stuzzicare ancor di più i loro palati annunciando una preziosa Launch Edition anche per il mercato del Vecchio Continente.

Prodotta in edizione limitata, la Launch Edition di Fist of the North Star: Lost Paradise includerà la copertina reversibile con da un lato la cover occidentale e dall'altro l'artwork originale della versione giapponese. La copertina made in Japan è assolutamente sontuosa, ed è pennellata da Tetsuo Hara, disegnatore della serie manga originale di Ken Il Guerriero.

Non solo, questa versione vi permetterà di accedere al DLC bonus Talismano del Destino, che include un set di sei Talismani che rappresentano i Cinque Guardiani del Carro di Nanto: Juza, Fudo, Shuren, Huey e Rihaku, così come il cavallo di Raoh, Kokuoh.

SEGA

Fist of the North Star: Lost Paradise in uscita il 2 ottobre 2018

Cosa ne dite, la state già desiderando per arricchire la vostra collezione geek?

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Quanto ha guadagnato Tom Cruise per Top Gun: Maverick

Risposta: una cifra astronomica, che potrebbe presto diventare la più alta di sempre. Facciamo due conti in tasca a Tom Cruise.
Autore: Elisa Giudici ,
Quanto ha guadagnato Tom Cruise per Top Gun: Maverick

Tom Cruise avrà bisogno di un nuovo salvadanaio dopo Top Gun: Maverick. Secondo alcune voci infatti, ora che il film ha superato la soglia del miliardo di dollari d'incassi, i guadagni per l'attore supereranno le nove cifre. 

Quanto ha guadagnato di preciso l'attore finora grazie a Top Gun: Maverick, un film che deve gran parte del suo incredibile successo alla sua presenza? Non ci sono cifre ufficiali, ma qualcuno ha già provato a fare i conti in tasca all'attore, per esempio la testata economica Forbes

Sto cercando altri articoli per te...