FoxCrime Agatha Christie: Ecco Hercule Poirot!

Autore: Chiara Poli ,

I buoni gialli sono come gli incubi: li guardiamo per poi goderci il risveglio.

Parola di Alfred Hitchock, decisamente esperto in materia. Ma anche Agatha Christie, la regina del giallo, sapeva il fatto suo.

E per farci risvegliare dagli incubi dei casi più complicati, ha creato Hercule Poirot.

Advertisement

Ex ispettore di polizia reinventatosi investigatore privato, Poirot nasce ufficialmente nel 1920 con il romanzo Poirot a Styles Court.

In qualche modo incarna quella parte di "incubo" che fa parte dei migliori gialli, e che ci porta dritti al risveglio con l'immancabile risoluzione del caso.

Hercule Poirot
David Suchet è Poirot

Portato sul piccolo schermo dal talentuoso attore inglese David Suchet, già protagonista di dozzine di produzioni tv e di film (Dracula, Pinocchio, Grandi speranze...), Poirot in TV ricalca perfettamente il personaggio letterario della Christie.

Ogni suo gesto è studiato con cura, l'accento e i francesismi (Poirot è nato in Belgio) sono fastidiosi per i sospettati e divertenti per il pubblico, mentre gli immancabili baffi - maniacalmente curati - sono il tocco finale di un personaggio fortemente caratterizzato, eppure ben lontano dal diventare una "macchietta".

Advertisement

Hercule Poirot si muove come un pinguino impettito ed è tanto ordinato, meticoloso e misurato da sembrare... pazzo. Ma è proprio per questo che ci piace.

Poirot: David Suchet
Poirot: il protagonista David Suchet

Le battutacce che rivolge spesso e volentieri ai volentieri si alternano ai suoi modi impeccabili di gentiluomo, trasformandolo in una sorta di precursore del Dottor House.

Advertisement

A fare il resto ci pensa il contesto: sceneggiature dal ritmo impeccabile, costumi curati fino ai dettagli, scenografia e fotografia perfette.

Senza dimenticare l'attenzione per ogni personaggio che compare sullo schermo, anche solo per un episodio, e il motto di Poirot:

L’unica cosa necessaria per risolvere crimini è una passione per la verità.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Come vedere i Mondiali di Calcio 2022 gratis con RaiPlay

Si avvicina la data d'inizio dei Mondiali di Calcio 2022 in Qatar, saranno trasmessi gratuitamente sulla piattaforma streaming RaiPlay.
Autore: Gianluca Ceccato ,
Come vedere i Mondiali di Calcio 2022 gratis con RaiPlay

Si avvicina la data d'inizio della Coppa del Mondo FIFA 2022. Per la prima volta nella storia i Mondiali di Calcio si giocano in autunno, più precisamente dal 20 novembre al 18 dicembre 2022.

Per gli appassionati il Mondiale di Calcio 2022 resta l'evento sportivo più atteso dell'anno.

Sto cercando altri articoli per te...