Frozen 2 è vicino al miliardo di dollari, e Disney supera i 10 in un solo anno!

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Copertina di Frozen 2 è vicino al miliardo di dollari, e Disney supera i 10 in un solo anno!

Per tutti quelli che pensavano che, a distanza di 6 anni, il franchise di Frozen si fosse sciolto e che sarebbe stato difficile replicare l'inaspettato successo del primo capitolo... beh c'è una notizia: Frozen II - Il segreto di Arendelle ha quasi raggiunto il miliardo di dollari di incasso in tutto il mondo, in sole 2 settimane di programmazione!

Un risultato straordinario destinato in breve tempo a superare l'incasso globale del primo film. Frozen del 2013 ha incassato un totale di 1.274.219.009 dollari tra novembre 2013 e marzo 2014. Questo secondo capitolo deve ancora concludere la sua terza settimana di programmazione e vivere il periodo natalizio ed è già giunto a 919.694.901 dollari. In linea con il lungometraggio animato del 2013, restano le percentuali di incasso divise tra quelle registrate negli Stati Uniti d'America (oscilla tra il 35 e il 40%) e quelle del resto del mondo, che contribuiscono per il 60/65%.

Advertisement

Attualmente, Frozen II è l'ottavo incasso più alto dell'anno del mercato globale, a un passo da Aladdin e Joker che non dovrebbe faticare a superare nelle prossime settimane.

Nei primi 10 posti di questa classifica, Disney ha la proprietà di 6 film su 10: #Avengers: Endgame, il film con il più alto incasso di tutti i tempi (2,79 miliardi di dollari), #Il Re Leone (1,6 miliardi di dollari), #Captain Marvel (1,2 miliardi di dollari), #Toy Story 4 (1,07 miliardi di dollari), #Aladdin (1,05 miliardi di dollari) e ovviamente Frozen II.

Advertisement

Lo straordinario anno Disney

Grazie a questi numeri, The Walt Disney Company è diventato il primo studio nella storia a superare in un solo anno i 10 miliardi di dollari di incasso al box-office mondiale.

Fino a domenica 8 dicembre 2019, lo studio ha generato 3,28 miliardi di dollari in Nord America e 6,7 miliardi di dollari all'estero per un incasso globale di 9,997 miliardi di dollari e si prevede di superare la quota 10 miliardi di dollari entro oggi, 9 dicembre.

Il precedente record di Disney era stato fissato nel 2016 con 7,6 miliardi di dollari di incasso totale.

Il 2019 sarà un anno da ricordare e che potrebbe chiudersi in bellezza con nuovi record, grazie all'uscita in quasi tutto il mondo di #Star Wars: L'Ascesa di Skywalker. Il nono e ultimo capitolo della saga di Star Wars, iniziata 42 anni anni fa da George Lucas, potrebbe suscitare nel pubblico un "effetto Avengers: Endgame", facendo riempire in massa le sale pur di assistere all'Episodio finale.

Advertisement

In Italia, l'Episodio 9 dell'epopea fantascientifica di Guerre Stellari, diretto da J. J. Abrams, uscirà giorno 18 dicembre.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Come finisce Decision to Leave, il film e il caso spiegato

Confuso dal finale di Decision to Leave? Leggi la spiegazione del caso poliziesco e di quanto succede nella scena finale in questo approfondimento.
Autore: Elisa Giudici ,
Come finisce Decision to Leave, il film e il caso spiegato

Confusi dal finale di Decision to Leave? È comprensibile. Il film di Park Chan-wook infatti porta lo spettatore nei meandri di un’investigazione poliziesca complessa, con tanto di salto temporale a metà film. Non solo: c’è un’ulteriore evoluzione rispetto alla prima investigazione, senza dimenticare un finale tutto da decifrare.

C’è molto da scoprire insomma in un film bellissimo ma che richiede molta attenzione allo spettatore, come anticipato nella recensione di Decision to Leave.

Sto cercando altri articoli per te...