Galactus e un X-Men in un concept art di Thor 4 [FOTO]

Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
News
3' 7''
Copertina di Galactus e un X-Men in un concept art di Thor 4 [FOTO]

Un concept art realizzato per il film Thor: Love and Thunder mostra alcune figure di divinità che sembrano essere Galactus, Cyttorak, e un non meglio identificato dio che potrebbe essere venerato dalla razza aliena a cui appartiene Groot. Potete visualizzarla qui sotto:

Il concept art ritrae Omnipotence City, il parlamento di tutti gli dèi che abbiamo visto nel lungometraggio precedentemente citato diretto da Taika Waititi. Possiamo supporre che sulla base di questo concept art, pubblicato dall'artista Sung Choi su Instagram, siano anche state girate delle scene poi tagliate. Ma quali cameo ci saremmo potuti aspettare, se queste scene ipotetiche fossero state tenute nella versione finale del film?

Advertisement

Tra le figure più grandi si riconosce Galactus, seduto sul trono con il tipico costume che abbiamo visto nei fumetti. Egli è il primo da sinistra nella fila centrale. Il gigante divoratore di mondi è uno dei principali nemici dei Fantastici Quattro, il gruppo di supereroi che aprirà la Fase 6 del Marvel Cinematic Universe (MCU), come vi avevamo raccontato nel nostro articolo Il nuovo film sui Fantastici 4 non sarà una origin story.
Questo concept art dunque sarebbe potuto servire per un cameo di Galactus, che avrebbe potuto lanciare il film del fantastico quartetto, e forse ci anticipa che presto vedremo Galactus in persona fare la sua prima comparsa nell'MCU.

Anche Cyttorak è facilmente riconoscibile, su di un trono rosso e oro in basso a destra rispetto a Galactus. Questo essere è stato descritto sia come dio che come demone nel mondo dei fumetti Marvel, ed è molto legato alla storia dei mutanti. Cyttorak nelle storie su carta degli X-Men lascia una pietra preziosa dai poteri mistici, chiamata Gemma Cremisi, in una grotta; lì viene poi trovata da Cain Marko, fratellastro del Professor X, che toccandola acquisisce dei superpoteri e diventa il Fenomeno. Al cinema abbiamo visto comparire Fenomeno in X-Men - Conflitto finale e in Deadpool 2.
Da quando nell'MCU è stato introdotto il primo personaggio mutante (come potete leggere nel nostro articolo L’identità svelata di Ms. Marvel cambia il futuro dell’MCU) c'è molta attesa per l'arrivo degli X-Men sugli schermi, e questo concept art aumenta l'hype sull'affascinante e variegato mondo mutante.

Advertisement

Sotto Cyttorak si vede un trono fatto di foglie, su cui siede un dio che ricorda le fattezze di Groot. Possiamo ipotizzare che anche la razza aliena di Groot, di cui non sappiamo molto, abbia un dio che la rappresenta nel parlamento. Un eventuale easter egg nel film Thor: Love and Thunder sarebbe potuto essere un ottimo lancio per la serie I Am Groot, disponibile sulla piattaforma streaming Disney+. Potete leggere la nostra recensione I Am Groot sprizza simpatia da tutti i pori [RECENSIONE].

L'artista Sung Choi ha pubblicato su Twitter altri bellissimi concept art per il film Thor: Love and Thunder. Potete vederli qui di seguito:

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

X-Men, Deadpool e Fantastici 4 sono già presenti nell'MCU?

Scopri se i Fantastici Quattro, i membri degli X-Men e Deadpool esistono già nel Marvel Cinematic Universe dopo l'ultimo indizio di She-Hulk.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
X-Men, Deadpool e Fantastici 4 sono già presenti nell'MCU?

Gli annunci fatti al San Diego Comic-Con 2022 e gli annunci del D23 Expo Marvel 2022 non hanno dato ai fan qualcosa che questi aspettano da tempo, ovvero qualche annuncio riguardante l'arrivo nel Marvel Cinematic Universe degli X-Men o di Deadpool, mentre è già confermato che il supergruppo de I Fantastici Quattro avrà un film tutto suo programmato nelle uscite Marvel del 2024. Mettiamo insieme tutti gli indizi che suggeriscono l'effettiva esistenza di questi personaggi amati dal pubblico già nell'MCU.

L'origin story "negata" ai Fantastici Quattro

Proprio il film dei Fantastici 4 dà l'opportunità di fare un ragionamento approfondito sull'esistenza o meno di tutti questi eroi nel Marvel Cinematic Universe. Marvel ha già fatto sapere che il film sul supergruppo formato da Reed Richards, La Donna Invisibile, La Torcia Umana e La Cosa non sarà un film sulle origini (ve ne abbiamo parlato nell'articolo Il nuovo film sui Fantastici 4 non sarà una origin story) quindi è abbastanza semplice dire che i Fantastici Quattro esistono già nell'MCU. A supportare questa tesi c'è il fatto che da quando si è vista in Spider-Man: Homecoming l'Avengers Tower poi, ne film successivi, non è più stata mostrata. La torre costruita da Tony Stark è stata venduta, lo dice nel film lo stesso Happy Hogan mentre sta organizzando il trasloco, ed è molto probabile che sia stata acquistata da Reed Richards come sede dei Fantastici Quattro, che nei fumetti si chiama Baxter Building.

Sto cercando altri articoli per te...