Game of Thrones, il padre di Jon Snow è ufficialmente un Targaryen

Autore: Andrea Sala ,

Il finale di stagione di Game of Thrones ha finalmente risposto a parecchie domande sui personaggi che animano Westeros. Nel caso di Jon Snow, le risposte sono state molteplici.

Oltre al suo ritorno nel mondo dei vivi - grazie alla "magia" di Melisandre (forse) -, la stagione 6 ha fatto chiarezza anche su un'altra informazione cruciale riguardante l'ex Lord Comandante dei Guardiani della Notte: i suoi genitori.

Advertisement

ATTENZIONE: SPOILER DELLA STAGIONE 6 E ANCHE DELLA 7 DA QUI IN POI

GIF della scena della nascita di Jon Snow

Le relazioni, anche parentali, dei personaggi di Game of Thrones sono complicate, complicatissime. Per fare chiarezza, HBO ha pubblicato sul sito ufficiale dedicato agli approfondimenti su GoT un'immagine davvero esauriente.

Advertisement

Il diagramma è molto d'aiuto, soprattutto dopo il season finale "The Winds of Winter" e il flashback che racconta i fatti avvenuti alla Torre della Gioia. Ned Stark giunge al capezzale della sorella morente, Lyanna, appena in tempo per dirle addio e soddisfare il suo ultimo desiderio: accogliere il di lei figlio, neonato, nella sua famiglia.

Ned, con l'onore che lo ha sempre contraddistinto, accetta. E sì, quel piccolo è proprio Jon Snow.

Senza soffermarci troppo sul nome del nuovo Re del Nord (che in verità si chiamerebbe Jaehaerys, un nome che ha contraddistinto diversi Re Targaryen molto amati), l'immagine ha confermato che:

  • Jon è figlio di Lyanna Stark e Rhaegar Targaryen
  • Jon è un mezzosangue sì, ma comunque nobile

Quindi la famosa teoria R+L=J era vera, dove "R" sta per Rhaegar, "L" per Lyanna e "J", ovviamente, sta per Jon.

HBO
Diagramma dei legami famigliari in Game of Thrones

Advertisement

Questa nuova informazione dà forse all'ex bastardo di Grande Inverno dei diritti sul Trono di Spade? Dovrà forse vedersela con l'agguerritissima Daenerys che, finalmente, sta attraversando il mare con il suo poderoso esercito (e tre draghi)?

Per scoprirlo, purtroppo, dovremo attendere aprile del 2017. Che le teorie dei fan comincino!

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Terminator, scienziati realizzano un vero T-1000 [VIDEO]

Un team di scienziati ha ricreato l'iconica scena di Terminator 2 - Il Giorno del Giudizio creando un robot che evade dalle sbarre della prigione.
Autore: Erika Giacira ,
Terminator, scienziati realizzano un vero T-1000 [VIDEO]

Gli scienziati hanno realizzato un vero robot di metallo liquido in grado di fuggire dalla cella di una prigione come il T-1000 di Robert Patrick in Terminator 2: Il Giorno del Giudizio.

Infatti, come riportato da Euronews, gli scienziati hanno creato un piccolo robot grande quanto una minifigure LEGO (circa 4 centimetri di altezza), meno spaventoso di quello a grandezza d'uomo di Terminator, ma ugualmente capace di azioni che inquieterebbero ogni essere umano. Il mondo della scienza si avvicina a quello del cinema ancora una volta.

Sto cercando altri articoli per te...